Ricette tradizionali

Dolci cornetti teneri con marmellata di prugne con noci

Dolci cornetti teneri con marmellata di prugne con noci

Mettere la farina bianca nella ciotola in cui verrà fatto l'impasto, aggiungere il sale e mescolare. Al centro mettete il lievito schiacciato, quanto più possibile, lo zucchero e la panna. Impastare il lievito con lo zucchero e la panna, in modo che si sciolga bene e si omogeneizzi, dopodiché si aggiunge lo strutto. Lavorate l'impasto velocemente e leggermente, in modo che tutti gli ingredienti si incorporino e lo strutto non si sciolga, e quando si forma una ciotola uniforme e ben legata, che non si attacca più alle mani, si mette in frigorifero per 2-3 ore, quanto a rafforzare.

Trascorso questo tempo, tirate fuori l'impasto dal frigo. Dividi in quattro parti uguali, tieni un pezzo sul piano di lavoro e riponi il resto in frigorifero. Stendere una sfoglia rotonda e sottile dello spessore di 2-3 mm. Tagliare il foglio con l'apposito dispositivo in dodici triangoli. Alla base del triangolo adagiate la marmellata, poi arrotolate i croissant verso l'alto.

Disponete i croissant formati in una teglia foderata con carta da forno e mettete in forno preriscaldato a temperatura media per 15-20 minuti. Controllate che siano cotti, sfornateli, fateli raffreddare un po', poi passateli nello zucchero a velo, mescolato alla vaniglia.

1

La farina e il lievito devono essere a temperatura ambiente, mentre la panna e lo strutto devono essere tolti dal frigorifero durante la preparazione dell'impasto.

2

Sciogliere bene lo zucchero e il lievito nella panna, prima di incorporare lo strutto e la farina.

3

Potete lasciare l'impasto tenero e in frigo per 24 ore. Andrà ancora meglio.

4

Non tenere l'impasto al caldo. Rimuovi solo il pezzo di impasto che stai lavorando sul tabellone.

5

Non mettere molta marmellata sul triangolo di pasta in modo da poterlo arrotolare facilmente.

6

Io ho usato la marmellata di prugne con pezzi di noci, come l'ho preparata in autunno, ma se avete marmellata di prugne semplice, potete aggiungere le noci tritate.

7

I croissant possono rimanere bianchi, ma se sono maturi alla base, non insistere per farli rosolare più forte.

8

I teneri croissant si conservano più a lungo, in scatole di cartone, o in contenitori di vetro, conservati a temperatura più bassa.


Afrodisiaci, i cibi preferiti di Afrodite, la dea della bellezza e dell'amore

Voglia di un dolce fatto in casa? La ricetta più semplice possibile è pronta in meno di un'ora e ha il sapore dell'infanzia. I croissant con magiun e noci sono estremamente deliziosi e teneri e non servono troppi ingredienti. Che ne dici, provalo?

Ingrediente:

  • 200 strutto o burro a temperatura ambiente
  • 200 grammi di panna
  • 10 grammi di lievito fresco
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 1 cucchiaio di latte
  • un pizzico di sale
  • 2 uova
  • 1 bustina di zucchero vanigliato
  • farina quanto contiene

Zucchero a velo per spolverare

Sono arrivati ​​solo pelle e ossa! L'hanno visto per strada con il piede ingessato! Pochi ancora lo riconoscono

Un artista rumeno è stato trovato morto in casa sua! Si è sparato alla testa

Modalità di preparazione:

Aggiungere il lievito e lo zucchero in una ciotola, strofinare con un cucchiaino finché non diventa liquido, aggiungere il latte e la polvere un po' di farina, lasciare per 10 minuti.

Nel frattempo in una ciotola unite gli altri ingredienti (strutto o burro, panna, uova, sale e zucchero vanigliato e lievito sciolto)

Mescolare, quindi incorporare gradualmente la farina fino a quando l'impasto diventa sodo.

Coprite con un canovaccio e mettete in frigo per 30 minuti.

Mentre l'impasto riposa, preparate il ripieno.

Mescolare le noci con il magiun e mettere da parte.

Tirare fuori l'impasto e dividerlo in palline uguali.

Abbiamo infarinato un tagliere e allungato una palla, di circa 3-4 mm, abbiamo formato un cerchio con l'aiuto di un coperchio, quindi abbiamo diviso il cerchio in 8 parti uguali.

Aiutandovi con un cucchiaio, adagiate il ripieno sul bordo, quindi arrotolatelo verso il centro del cerchio, formando così dei croissant. Procedere allo stesso modo e disporre i croissant in una teglia foderata con carta da forno fino a riempire la teglia e metterla in forno preriscaldato a 180 gradi C.


Croissant giovani con marmellata di prugne

Qualche settimana fa sono andata in montagna e ho mangiato questi teneri croissant con marmellata di prugne. Non riuscivo proprio a smettere di mangiare. Sono stata fortunata, e anche la signora della pensione mi ha dato la ricetta. ?

volta: 1h

Difficoltà: leggero

Porzioni: ca. 100 cornulete

ingredienti:

  • 800 gr di farina
  • 250 gr di strutto
  • 250 gr di panna acida
  • 25 gr di lievito fresco
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 1 bustina di zucchero vanigliato
  • marmellata di prugne
  • zucchero a velo

Setacciare la farina in una ciotola. Fate un po' di spazio al centro e aggiungete lo strutto, la panna acida, il lievito tritato, il sale e lo zucchero vanigliato. Impastare il tutto fino ad ottenere un impasto più duro. Coprire la ciotola e lasciare l'impasto per circa 15 minuti in un luogo caldo.

Preriscaldare il forno a 180ºC. Mettiamo un po' di farina sul piano di lavoro. Prendiamo un pezzo di impasto e lo stendiamo. Il foglio dovrebbe avere uno spessore di 1-2 millimetri. Tagliate la pasta a quadrati (io li ho fatti 4 cm). Mettiamo un po' di marmellata nel mezzo e facciamo dei piccoli triangoli. Premete con un dito la punta del triangolo, in modo che non si stacchi durante la cottura.

Mettere i croissant in una teglia e infornare, i croissant rimarranno per circa 15 minuti a cuocere. Non devono dorarsi. Dopo aver tolto i croissant dal forno, spolverizzateli con zucchero a velo.

La cosa bella di questi teneri croissant alla marmellata di prugne è il fatto che con il passare del tempo diventano sempre più teneri e sono buoni anche dopo poche settimane.

Se non usi tutto l'impasto, puoi metterlo nel congelatore.

Potreste trovare strano fare i croissant con lo strutto, ma vi assicuro che il gusto non si sente affatto.

Spero che li proverai e andrai benissimo a colazione con un bicchiere di latte o tè.

Aspetto anche le vostre opinioni sulle pagine facebook, instagram e pinterest.


Giovani cornetti

tenero cornuleto
Vuoi gustare dei deliziosi croissant a digiuno? Prova a fare i croissant al borscht. Sono molto teneri e si sciolgono in bocca. [..] Altre informazioni su: ricette croissant, croissant digiuno, ricette digiuno, croissant, croissant borscht

Scopri come fare i migliori croissant con marmellata e noci

tenero cornuleto
Vi mancano i teneri croissant dell'infanzia, ripieni di marmellata di prugne e noci? Ecco una ricetta semplice che potete preparare direttamente a casa. [..] Altre informazioni su: croissant teneri, ricetta croissant, croissant con marmellata e noci, croissant con marmellata di prugne, croissant con marmellata, dolci, croissant

Cornetti calorici con albicocche Boromir

tenero cornuleto
[..] Altre informazioni su: calorie, minerali, vitamine

Cornetti calorici con prugne Boromir

tenero cornuleto
[..] Altre informazioni su: calorie, minerali, vitamine

Cornetti calorici con crema alla vaniglia Cake Mania

tenero cornuleto
[..] Altre informazioni su: calorie, minerali, vitamine

Cornetti alle mandorle avvolti nel cioccolato

tenero cornuleto
Gli involucri al cioccolato e mandorle sono ideali in questo periodo, essendo una speciale alternativa ai tradizionali croissant noci e marmellata. Inoltre, questo delizioso spuntino si prepara molto velocemente! [..] Altre informazioni su: croissant, croissant alle mandorle, croissant al cioccolato

Croissant all'aglio

tenero cornuleto
I croissant all'aglio sono adatti per gli antipasti delle feste, insieme a formaggi e verdure. Servire con lattuga. [..] Altre informazioni su: croissant, antipasto, aglio, croissant

Cornlets con marmellata

tenero cornuleto
I croissant alla marmellata sono dolci tradizionali rumeni, che non mancano sulla tavola delle feste. Ma puoi anche prepararli quando hai voglia di qualcosa di dolce. I croissant possono essere farciti con qualsiasi tipo di marmellata, ma è preferibile utilizzare una marmellata più forte, che non cola. Spolverizzateli con lo zucchero e vivrete dei dolci momenti. [..] Altre informazioni su: latte, panna, vaniglia, farina, marmellata, limone

Croissant alle noci

tenero cornuleto
I croissant alle noci sono l'ideale per i momenti in cui si ha voglia di qualcosa di buono. Cuociono velocemente e hanno un sapore molto buono. L'impasto può essere preparato in anticipo, anche qualche giorno prima di infornare i croissant. [..] Altre informazioni su: zucchero, farina, panna acida, latte, noci

Delizioso dessert per la Settimana Santa: croissant a digiuno con borsch

tenero cornuleto
I croissant a digiuno con borscht si distinguono per la loro consistenza tenera e ti ricorderanno sicuramente la tua infanzia. [..] Altre informazioni su: croissant, ricette a digiuno, dolci a digiuno, croissant con borsch

Cosce di pollo novelle con contorno di patate novelle e arancia

tenero cornuleto
Una cena leggera dovrebbe garantire un apporto nutritivo ottimale. Vi consigliamo di provare la deliziosa ricetta delle cosce di pollo tenere con una guarnizione di patate novelle e arance, una delizia per tutta la famiglia. [..] Altre informazioni su: arance, ricette di pollo, cosce di pollo, cosce tenere, contorno di patate

Ricette di marmellata per questo autunno

tenero cornuleto
Varia le lattine autunnali e prepara diverse varietà di marmellata. Usa poi la marmellata in panini, frittelle, croissant, crostate, torte, muffin, torte o altri dolci. La marmellata di frutta può essere servita anche come merenda, sui biscotti fatti in casa, quando il tuo bambino ha voglia di qualcosa di dolce. [..] Altre informazioni su: ricette, marmellate, confetture, ricette autunnali, marmellate e conserve, ricette confetture

Laura Cosoi coccola Smiley con zuppa di loboda e croissant

tenero cornuleto
L'attrice Laura Cosoi ama cucinare. Laura coccola Smiley, il suo fidanzato, con tutti i tipi di piatti culinari cucinati secondo le ricette della nonna: zuppe, brodi, bistecche, torte. [..] Altre informazioni su: laura cosoi, smiley, cuoca, zuppa di licantropi

Il segno ti dice a che età soffrirai la più grande delusione in amore

tenero cornuleto
Nella vita, ogni nativo ha molte delusioni in amore. Tuttavia, il più grande di loro, quello che cambierà spesso comportamento e punto di vista, è influenzato dalle stelle. Scopri a che età hai sofferto/soffrirai la prima delusione in amore e come questo ti cambierà. [..] Altre informazioni su: delusioni amorose, oroscopo amoroso, predizioni, segni, oroscopo, astrologia, età

Snack adatti all'autunno

tenero cornuleto
L'inizio dell'autunno è una buona occasione per cambiare il menu del giorno. Prepara il cibo a base di ingredienti di stagione. Frutta, verdura e verdura sono ora molto richieste. Per il pacchetto di lavoro o per il pacchetto scuola, per i momenti in cui si hanno ospiti o si mangia qualcosa di veloce, una merenda autunnale può essere la scelta migliore. [..] Altre informazioni su: ricette, merende, antipasti, ricette autunnali

I bambini che mentono in tenera età stanno meglio nella vita, secondo uno studio

tenero cornuleto
Gli scienziati affermano che il complesso processo cerebrale che avviene durante la formulazione di una bugia è un indicatore dell'intelligenza.

Laura Cosoi vuole un bambino con Smiley

tenero cornuleto
Laura Cosoi ha paura di avere 30 anni e di non essere ancora diventata mamma. Laura pensa che dovrebbe rimanere incinta di Smiley, che è con lei da più di tre anni. [..] Altre informazioni su: bambino, laura cosi, faccina

Come Gabriela Firea ha perso oltre 20 chilogrammi in soli 3 mesi

tenero cornuleto
Gabriela Firea è riuscita a perdere i chilogrammi accumulati durante la gravidanza in soli 3 mesi, per paura che poi suo figlio guarderà le foto, per non chiederle se fosse di nuovo incinta al suo battesimo. [..] Altre informazioni su: dieta Gabriela Firea, star interne, gabriela firea, showbiz

Gelatina di mele con cannella

tenero cornuleto
La gelatina di mele è una preparazione semplice da realizzare, che potete utilizzare in vari croissant e crostate o semplicemente mangiarla con del pane tostato. [..] Altre informazioni su: cannella, mele, ricette, gelatine, dolci, gelatina di mele

Il segno ti insegna come diventare famoso

tenero cornuleto
Probabilmente non hai mai immaginato come sarebbe essere nei panni delle star che sono sempre sotto i riflettori. Ma sta a te capire cosa devi fare per diventare famoso. Il segno ti dice quali sono le possibilità di affermarti velocemente: [..] Altre informazioni su: mestieri zodiacali, carriera zodiacale, predizioni, segni zodiacali, oroscopo, astrologia, fama

Gli oranghi sanno come usare gli strumenti fin dalla tenera età

tenero cornuleto
Gli oranghi iniziano a formarsi le proprie idee sul mondo che li circonda fin dalla tenera età, in particolare su come e quando utilizzare gli strumenti. Questa è la conclusione di un recente studio, che indica che le tradizioni culturali dei primati sono simili a quelle degli umani. [..] Altre informazioni su: orango, intelligenza animale, intelligenza orango, polli orango

Cosa mangiamo a digiuno? 40 ricette per te

tenero cornuleto
Più della metà dei rumeni (61,34%) afferma di digiunare di solito. Una stragrande percentuale di rumeni a digiuno preferisce il cibo cucinato in casa (oltre il 75%). [..] Altre informazioni su: cibi a digiuno, dolci a digiuno, cibi cotti, ricette a digiuno

Sono i bambini che seguono le orme dei genitori e diventano celebrità in tenera età

tenero cornuleto
Abituate ai riflettori, molte celebrità incanalano le loro carriere nella stessa direzione. E i figli delle celebrità diventano, in tenera età, celebrità. [..] Altre informazioni su: cleopatra stratan, showbiz, radu sarbu, bambini celebrità, stagisti


I morbidi croissant alla marmellata di prugne sono molto profumati, ma se li tieni freddi una notte diventano molto più teneri.

Ingredienti

PER L'IMPASTO:

  • 3 uova
  • 130 gr di zucchero
  • 130 gr di burro morbido
  • 450 g di farina
  • una bustina di lievito secco
  • qualche goccia di essenza d'arancia

PER IL RIPIENO:

PER L'ARREDO:

Istruzioni per la preparazione

Ingredienti per 30 pezzi

Tempo di preparazione 20 minuti + 20 minuti di cottura + 20 minuti di attesa

  1. In una ciotola sbattete le uova con lo zucchero fino a quando lo zucchero si sarà sciolto. Aggiungere l'essenza di arancia e poi il burro morbido. Continuate a mescolare e poi usate un cucchiaio di legno.
  2. Mescolare la farina con il lievito, metterla in un setaccio e setacciare metà della quantità di farina e lievito. Mescolate bene e poi aggiungete l'altra metà della farina con il lievito.
  3. Stendere l'impasto sul tavolo cosparso di farina, il più rotondo possibile e poi tagliare dei triangoli. Adagiate su ognuna un cucchiaino di marmellata e arrotolate partendo dalla base. Portare le estremità un po' verso l'interno e poi adagiare i croissant in una teglia unta o in una teglia foderata con carta da forno.
  4. Cuocete i croissant per 20 minuti e dopo che si saranno raffreddati spolverizzate con zucchero a velo.

Lo strutto pulito ottenuto dall'osanza è molto adatto per preparare l'impasto dei croissant, e la marmellata può essere mischiata con noci tritate più grosse o uvetta.


Croissant freschi con marmellata di corcoduse

Croissant freschi con marmellata di corcoduse da: marmellata di corcoduse, farina, olio, borscht, lievito, zucchero, sale.

Ingrediente:

  • 1/2 vasetto di marmellata di coccodrillo
  • 250 g di farina
  • 150 ml di olio
  • 100 ml borsch
  • 25 g di lievito
  • 25 g di zucchero
  • 1 bustina di zucchero vanigliato
  • zucchero a velo
  • sale

Metodo di preparazione:

In una ciotola, strofinare il lievito con lo zucchero. Aggiungere l'olio, un cucchiaino di sale, il borscht e infine la farina.

Impastare bene tutti questi ingredienti, far lievitare l'impasto in un luogo caldo per circa 30 minuti, fino al raddoppio del volume.

Dividere l'impasto in sei parti uguali e formare delle palline. Stendete ogni pezzo con il mattarello, in una forma rotonda delle dimensioni di un piatto piano, quindi tagliate dei triangoli uguali.

Su ogni triangolo mettete alla base un cucchiaino di marmellata e arrotolate leggermente. Metterli in una teglia non unta. Fate lo stesso con il resto dell'impasto.

Cuoceteli in forno, alla giusta temperatura, per 20-25 minuti, finché non saranno leggermente dorati. Passatele, mentre sono calde, nello zucchero a velo mescolato con lo zucchero vanigliato.


Cornlets "Souls" con marmellata di prugne e noci

Metodo di preparazione.Preparazione dell'impasto. In una ciotola profonda e capiente mettete la farina, fate un buco al centro e aggiungete lo strutto a temperatura ambiente, il lievito, l'uovo, l'essenza di vaniglia, il sale, l'acqua tiepida ei due cucchiai di aceto. Impastare bene tutti gli ingredienti fino ad ottenere un impasto sodo e leggermente elastico che lasciamo raffreddare per circa un'ora. Non lavorate troppo l'impasto perché lo strutto si scioglierà troppo e l'impasto diventerà troppo morbido.

Preparazione del ripieno. A parte in una ciotola, mescolare la marmellata con le noci tritate e l'essenza di rum e amalgamare bene tutti gli ingredienti.

Formazione cornetta. Stendere il piano di lavoro con 3 cucchiai di farina, dividere l'impasto in due parti uguali e stendere ogni pezzo in un rettangolo. Tagliare longitudinalmente delle strisce di pasta larghe circa 9-10 cm. All'immagine delle strisce di pasta, mettete la composizione di marmellata, arrotolatela e tagliatela in pezzi di 3-4 cm, formando i croissant.

Adagiate i croissant in una teglia foderata con carta da forno e infornate per circa 25-30 minuti a 180°C. Quando saranno cotti e leggermente dorati, toglieteli dal forno, spolverizzateli di zucchero. Può essere servito caldo o freddo.


Cornlets con marmellata di prugne e noci

Ho copiato la ricetta dell'impasto da qui sul forum 2-3 anni fa, ma purtroppo non ricordavo il nome della persona che ringrazio
Oggi li ho fatti per la prima volta e mi dispiace non averli provati prima. Sono straordinariamente teneri e il gusto è sublime.

Pt. impasto ci serve:
225 gr di formaggio cremoso Philadelphia
225 gr di burro
250 gr di farina

Riempimento:
1 vasetto di marmellata di prugne (io ho usato il burro di prugne)
NOCCIOLINE
zucchero a velo per polveroso

Dal formaggio, burro e farina si ottiene un impasto (il formaggio e il burro devono essere a temperatura ambiente. Eventualmente mescolare il burro con il formaggio, quindi aggiungere la farina tutta in una volta. L'impasto ottenuto viene avvolto nella pellicola e messo in frigorifero 2 - 3 ore, l'ho lasciato per circa 1 ora e mezza.
Ho diviso la frolla in 2, ho steso le sfoglie una ad una, ho tagliato dei quadrati, ci ho messo sopra marmellata e noci, dopodichè ho dato loro la forma di ciambelle e le ho adagiate nella teglia su carta da forno. Li ho cotti a 375F nel forno preriscaldato, circa 20-25 minuti (fino a quando non assumono un colore dorato). Arrotolare caldo con zucchero a velo e disporre su un piatto.
Le mie cornette, sfortunatamente, non hanno mantenuto la loro forma, ma sono crollate. Invece, il gusto è folle. Non ho mai mangiato croissant così teneri. in realtà si sciolgono in bocca. Sono davvero curioso di sapere come saranno domani.
Voglio ricordare che ho ricevuto 3 vassoi. Metterò anche le foto con metà di loro.

Miniature allegate

Modificato da irca20, 21 agosto 2009 - 13:31.

# 2 rym

#3 Chiu Georgeta

Ho copiato la ricetta dell'impasto da qui sul forum 2-3 anni fa, ma purtroppo non ricordavo il nome della persona che ringrazio
Oggi li ho fatti per la prima volta e mi dispiace non averli provati prima. Sono straordinariamente teneri e il gusto è sublime.

Pt. impasto ci serve:
225 gr di formaggio cremoso Philadelphia
225 gr di burro
250 gr di farina

Riempimento:
1 vasetto di marmellata di prugne (io ho usato il burro di prugne)
NOCCIOLINE
zucchero a velo per polveroso

Dal formaggio, burro e farina si ottiene un impasto (il formaggio e il burro devono essere a temperatura ambiente. Eventualmente mescolare il burro con il formaggio, quindi aggiungere la farina tutta in una volta. L'impasto ottenuto viene avvolto nella pellicola e messo in frigorifero 2 - 3 ore, l'ho lasciato per circa 1 ora e mezza.
Ho diviso la frolla in 2, ho steso le sfoglie una ad una, ho tagliato dei quadrati, ci ho messo sopra marmellata e noci, dopodichè ho dato loro la forma di ciambelle e le ho adagiate nella teglia su carta da forno. Li ho cotti a 375F nel forno preriscaldato, circa 20-25 minuti (fino a quando non assumono un colore dorato). Arrotolare caldo con zucchero a velo e disporre su un piatto.
Le mie cornette, sfortunatamente, non hanno mantenuto la loro forma, ma sono crollate. Invece, il gusto è folle. Non ho mai mangiato croissant così teneri. in realtà si sciolgono in bocca. Sono davvero curioso di sapere come saranno domani.
Voglio ricordare che ho ricevuto 3 vassoi. Metterò anche le foto con metà di loro.

So di aver scritto una ricetta (che assomiglia alla tua) ma niente noci nel ripieno, forse l'ha scritta qualcun altro, non lo so, ma so di aver postato una ricetta, che effettivamente ha le "virgolette" come VARIANTE.

Cookie di identificazione personale

250 g di formaggio cremoso Philadelphia, 250 g di burro, farina sufficiente (circa 500 g) per fare un guscio duro adatto, marmellata preferita, zucchero a velo per rotolare le torte
Preparazione (tempo stimato: 30 min, complessità: bassa)
Il burro e il formaggio vengono lasciati a temperatura di casa in modo da poterli lavorare. In una ciotola mescolare la farina, il burro e il formaggio, da cui si ricava un apposito guscio duro. Lasciarlo in frigo per una notte (o può essere cotto poi, ma è più fresco durante la notte). Il giorno dopo ne vengono prelevati i pezzi come una noce, che arrotoliamo nel palmo della mano sotto forma di palline. Disponete le palline su un vassoio con un po' di distanza tra loro perché cresceranno un po'. Con il pollice fate un buco in ognuna dove mettete un po' di marmellata con un cucchiaino. Cuocere a fuoco medio fino a doratura. Scolateli e passateli caldi nello zucchero a velo. Attenzione: la marmellata calda brucia, quindi fai attenzione a come lavori con loro.

VARIAZIONE:
1. Se preparate una crosta più spessa, potete allungarla e tagliarla a quadretti, mettere al centro la marmellata e renderle perenni.
2. Tagliare i triangoli, posizionare gli isosceli (con due lati uguali e più lunghi del 3°). Adagiate la marmellata sul triangolo vicino al lato più corto e arrotolate. Piegali leggermente a forma di croissant.

Sei sicuro che solo 250 grammi di farina? Ho sempre dovuto usare tanta farina quanto i due "grassi insieme", quindi

450 grammi in questo caso.

se sei negli Stati Uniti:
1 confezione da 8 once di burro (

225 grammi)
1 confezione da 8 once Philadelphia (

Queste quantità possono essere raddoppiate, triplicate, ecc. L'ho fatto e funziona perfettamente & # 33 & # 33 & # 33

Chi ha bambini più piccoli (tra i 5 e i 10 anni, diciamo), può insegnare ai bambini a fare questi "cookie". il mio ha fatto a turno, ciascuno (come sulla band), ha partecipato. Uno stava facendo delle palline tra i palmi delle mani, l'altro stava facendo una "danza" nella palla, e il più grande veniva e metteva un po' di marmellata in quel mezzo profondo.

ti stavi chiedendo come sto il secondo giorno & # 33 & # 33 & # 33 & # 33 & # 33 se ce ne sono rimasti & # 33 & # 33 & # 33 & # 33 sono eccellenti, non importa quanto tempo restare. Li tengo sul & quot controsoffitto & quot (quindi sul tavolo sopra gli armadietti sotto. O solo sul tavolo), basta coprire leggermente con un tovagliolo. Si conserva bene a lungo (non sono rimasti con noi. Non puoi smettere di mangiare).

In ogni caso, sono così felice che qualcuno l'abbia provato e che gli sia piaciuto
Georgeta


Cornetti a digiuno con acqua minerale e ripieno di marmellata con noci. Ricetta per croissant teneri e golosi

I croissant fanno parte dei dolci spornici, preparati dalle massaie, soprattutto nel periodo delle feste, essendo amati da tutti. Vado benissimo servito con il caffè dalla prima ora, anche nella versione digiuno, come questi croissant a digiuno con acqua minerale e ripieno di marmellata alle noci.

Cornetti a digiuno con acqua minerale e ripieno di marmellata con noci

Le classiche ricette di croissant, che siano a digiuno o fruttuose, sono preparate con lievito, come agente di crescita, & icircnsă questa ricetta è preparata con una miscela di lievito e bicarbonato di sodio ed è altrettanto riuscita. I croissant sono teneri e possono essere conservati in scatole di cartone o plastica, ermeticamente chiusi, o coperti con pellicola, per 8-10 giorni in luogo fresco.

Cosa ci occorre per la Ricetta Cornetti a digiuno con acqua minerale e ripieno di marmellata alle noci:

  • 300 gr di farina
  • 75 gr di zucchero
  • 75 ml di olio
  • 100 ml di acqua minerale
  • 5 gr di lievito per dolci
  • 1 coltello v & acircrf con bicarbonato di sodio
  • 1 cucchiaino di aceto
  • 1 baccello di vaniglia
  • 1 coltello v & acircrf con sale
  • 250 g di marmellata di prugne
  • 50 gr di gherigli di noce
  • zucchero a velo aromatizzato alla vaniglia per spolverare

Come preparare la ricetta Cornlets di quaresima con acqua minerale e ripieno di marmellata di noci.

Setacciate la farina in una ciotola e mescolatela con il sale e il lievito.

Mescolare l'olio con lo zucchero, aggiungere l'acqua minerale e nell'altra ciotola versare il composto sulla farina.

Aggiungere il bicarbonato e l'aceto a velo e i semi del baccello di vaniglia e lavorare un impasto compatto.

Diamo forma all'impasto per croissant a digiuno con acqua minerale e ripieno di marmellata con noci a forma di rotolo, & icircl coprire con pellicola fresca e & icircl mettere in frigo per 30 minuti.

Dopo il rotolo di pasta per croissant a digiuno con acqua minerale e ripieno di marmellata con noci, si è fatto riposare al freddo, e abbiamo tagliato in rondelle spesse 3-4 cm, che abbiamo tagliato in sfoglie sottili e circolari.

Tagliare i cerchi di pasta in forme triangolari, adagiare sulla base un cucchiaino di marmellata mista alle noci e arrotolare dalla base verso il basso.

Trasferite i croissant nella teglia su carta da forno e infornate a 190-200 gradi per 15-20 minuti.

Cornetti a digiuno con acqua minerale e ripieno di marmellata con noci

Quando li tiriamo fuori, li passiamo caldi nello zucchero a velo.

Sono buonissimi, tenerissimi, non dici nemmeno che stanno digiunando!

Questo sito è realizzato e gestito da Digital Antena Group. Tutti i diritti riservati.


Video: Torta con marmellata di prugne: ingredienti perfettamente combinati. Cookrate - Italia (Gennaio 2022).