Ricette tradizionali

Manzo al burro con pasta

Manzo al burro con pasta

Tagliamo la carne di manzo in pezzi più piccoli (3-4 cm-2-3 cm).

Puliamo, laviamo e tagliamo il cipollotto a fettine piccole (è obbligatorio usare i cipollotti). Sbucciare l'aglio e affettare gli spicchi d'aglio in pezzi più grandi.

Soffriggere la cipolla e l'aglio in 80 g di burro, finché la cipolla non si ammorbidisce un po', 4-5 minuti.

Aggiungi la carne di manzo. Lasciare bollire per 7-10 minuti. Sì, a cottura ultimata, perché la carne lascerà un sugo ricco, trascorso questo tempo il succo evaporerà, aggiungere sale, pepe, prezzemolo, a piacere.

Fate soffriggere per altri 5 minuti a fuoco molto basso, solo finché non prende un po' di colore.

Aggiungete i 3 cucchiai di vino (potete usare un altro vino rosso, giusto per non essere molto acido, meglio un po' dolce, dall'aroma aspro, vellutato). Lasciare agire per 2 minuti, quanto basta per far evaporare l'alcol.

Amalgamare la carne di manzo con la pasta cotta e scolata. Puoi usare la pasta che vuoi, dalla pasta lunga (spaghette, tagliatelle, ecc.) alla pasta corta (penne, fusilli, farfalle, ecc.).

Può essere servito con lattuga (con zucchero e aceto), salsa all'aglio (aglio con yogurt o panna acida) o semplicemente al naturale.


25 febbraio 2021

Una raccolta delle migliori cinque ricette di pasta. Sono semplici, gli ingredienti sono banali e il risultato è irresistibile. perfetto per il pranzo e per chi, ognuna di queste ricette è di per sé un'esperienza gastronomica, da provare.

Spaghetti alla bolognese con una deliziosa salsa piccante

Ingredienti (4 porzioni):

  • fetta di prosciutto affumicato
  • 2 cucchiai di olio d'oliva
  • 1 cipolla
  • 1 spicchio d'aglio
  • 400 g di carne macinata
  • 150 g di verdure per zuppa
  • 400 g di passata di pomodoro con verdure
  • 150 ml di zuppa
  • 400 g di spaghetti
  • sale pepe
  • prezzemolo, possibilmente basilico

1. Tagliare il prosciutto a listarelle, quindi friggerlo in una ciotola più grande nell'olio d'oliva. Sbucciare la cipolla e l'aglio, tagliarli rispettivamente a cubetti ea fette e aggiungerli sul prosciutto. Soffriggere la carne macinata e, alla fine, aggiungere le verdure per la zuppa. Unire la passata di pomodoro e la zuppa. Far bollire la salsa per ca. 15 minuti a fuoco basso.

2. Nel frattempo lessate la pasta in acqua salata secondo le indicazioni sulla confezione, quindi lasciatela scolare.

3. Condire la salsa con sale e pepe e servire con la pasta. Alla fine guarnite il tutto con qualche foglia di prezzemolo. Puoi anche usare il basilico.

Tempo di preparazione: 30 minuti /ca. 720 kcal / porzione

Penne con mais e salsiccia cabanos

Ingredienti (4 porzioni):

  • 250 g di salsicce cabanos
  • 1 cipolla
  • 1 spicchio d'aglio
  • 2 cucchiai di olio d'oliva
  • 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
  • 500 g di pomodori (scatola)
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • 1/2 cucchiaino di zucchero
  • sale pepe
  • 1/2 cucchiaino di origano
  • paprica
  • 200 g di chicchi di mais (scatola)
  • 400 g di penne

1. Tagliare le salsicce a fette sottili. Lavate e sbucciate la cipolla e l'aglio, poi tagliateli a cubetti o rondelle e fateli appassire in poco olio. Aggiungere le fettine di salsiccia e far rosolare. Aggiungere il concentrato di pomodoro e i pomodori pelati, quindi passarli con una forchetta. Condire il tutto con succo di limone, zucchero, sale, pepe, origano e paprika. Far bollire la salsa per ca. 5 minuti. Scolare i chicchi di mais e aggiungerli alla salsa, 0 negli ultimi 3 minuti.

2. Lessare la pasta in acqua salata, come indicato sulla confezione. Versateci sopra dell'acqua fredda, poi lasciate sgocciolare bene. Disponeteli su un piatto e serviteli con la salsa preparata. Alla fine, decorali con un po' di verde.

Tempo di preparazione: 25 minuti /ca. 700 kcal / porzione

Pasta ai funghi

Ingredienti (4 porzioni):

  • 300 g di pasta a spirale
  • sale
  • 4 uova
  • 300 g di funghi
  • 1 erba cipollina link
  • 1 cucchiaio di burro
  • 100 ml di zuppa
  • 150 g di panna
  • Pepe
  • 150 g di formaggio gouda grattugiato

1. Lessare la pasta in acqua salata, come indicato sulla confezione. Lessare le uova sode, versarvi sopra dell'acqua fredda, quindi sgusciarle. Tagliate i funghi a fettine sottili e l'erba cipollina ad anelli.

2. Preriscaldare il forno a 200ºC. Soffriggere i funghi scolati nel burro, versare la zuppa e portare a bollore. Incorporare la panna e condire. Tagliare 2 uova a fette rotonde e tritare il resto. Amalgamare la pasta con il sugo preparato, metà del formaggio e le uova tritate. Mettere il tutto in una forma da soufflé, spolverare con erba cipollina e formaggio, adagiare le fettine di uovo e infornare per ca. 20 minuti.

Preparazione: 40 minuti /ca. 640 kcal / porzione

Farfalle con salmone

Ingredienti (4 porzioni):

  • 400 g di filetto di salmone
  • 2 cucchiai di succo di limone
  • 1 cipolla piccola
  • 21 erba cipollina link
  • 400 g farfalle
  • sale
  • 1 cucchiaio di olio d'oliva
  • 200 ml di crema
  • Pepe

1. Lavare il pesce, asciugarlo su un canovaccio da cucina, quindi tagliarlo a cubetti. Cospargere con succo di limone. Sbucciare una cipolla e tritarla finemente. Lavate l'erba cipollina, poi tagliatela ad anelli.

2. Lessare la pasta in acqua salata, come indicato sulla confezione. Scaldare l'olio in una ciotola e soffriggere la cipolla. Aggiungere i pezzi di pesce e friggerli con cura. Aggiungere la zuppa e la panna. Cuocere il tutto a fuoco basso per ca. Dieci minuti.

3. Scolare bene la pasta. Aggiungere l'erba cipollina alla salsa e condire bene. Servire il tutto con le farfalle e guarnire a piacere, possibilmente con erba cipollina.

Preparazione: 25 minuti /ca. 660 kcal / porzione

Pasta con salsa di arachidi fini

Ingredienti (4 porzioni):

  • 400 g di broccoli
  • sale
  • 1 cipolla
  • 1 spicchio d'aglio
  • 1 cucchiaio di burro
  • 100 ml di vino
  • 150 ml di panna
  • Pepe
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • Noce moscata
  • 400 g di spaghetti
  • 4 cucchiai di fiocchi di arachidi

1. Tagliare i broccoli a mazzetti e lessarli in acqua salata per 2-3 minuti. Versare acqua fredda, quindi lasciarli scolare. Sbucciare la cipolla e l'aglio, tritarli e friggerli nel burro. Spegnere con panna e vino. Aggiungere metà dei broccoli, quindi condire con sale, pepe, succo di limone e noce moscata.

2. Lessare la pasta in acqua salata secondo le indicazioni sulla confezione. Mettere i broccoli nella salsa preparata, quindi condirli. Servire con la pasta e guarnire con scaglie di arachidi.

Preparazione: 35 minuti /ca. 580 kcal / porzione


Burro Ghee & # 8211 benefici e proprietà

Il burro di ghee è stato utilizzato nella medicina indiana per migliaia di anni, ma finora non tutti i benefici di questo tipo di burro sono stati scientificamente provati.

Burro chiarificato al burro chiarificato

Più facile da digerire

Poiché tutti i solidi del latte vengono rimossi mediante riscaldamento, il burro chiarificato è in gran parte privo di lattosio, rendendolo più facile da digerire rispetto al burro, per molte persone con intolleranza al lattosio.

Il burro chiarificato ha un punto di ebollizione più alto del burro

Secondo gli studi, alle alte temperature, molti oli si scompongono in elementi instabili noti come radicali liberi, noti per causare danni alle cellule e cancro. Il ghee ha un punto di 485 ° F, quindi mantiene la sua integrità strutturale a calore elevato.

Lenisce l'infiammazione

Secondo gli studi, il burro chiarificato contiene butirrato, un acido grasso che è stato collegato a una risposta del sistema immunitario che lenisce l'infiammazione.

Il burro di ghee ha proprietà antivirali

Il ghee può essere usato per curare le ustioni. Il burro chiarificato contiene vitamina E, uno dei più potenti antiossidanti presenti negli alimenti. Gli antiossidanti cercano e neutralizzano i radicali liberi che possono portare alla malattia.

Aiuta a calmare il sistema digestivo

Il burro di ghee calma il sistema digestivo aiutando a guarire e riparare il rivestimento dello stomaco. Le proteine ​​della caseina e del siero di latte nel burro possono spesso causare sensibilità negli esseri umani, che vengono tutte rimosse dal burro chiarificato.

Nutrizionalmente prezioso

Il ghee contiene grandi quantità di vitamine A, D, E e K. Aiuta anche il corpo ad assorbire le vitamine liposolubili. Il burro chiarificato è naturale, non viene aggiunto nulla in più e non è molto lavorato come molti oli di semi.


Ricette di pasta di verdure crude

Ci sono tantissime ricette di pasta alle verdure, una più gustosa dell'altra. Possono essere serviti sia a colazione che a merenda o a cena, ma possono essere serviti anche come antipasto a feste o incontri con gli amici.

Ricette di pasta:
Pasta al burro con sedano

Ingrediente: 400 g di sedano, 150 g di burro, 1 cipolla rossa, 1 mazzetto di verdure, 1 ciambella o peperone rosso, 1/2 cucchiaino di polvere di erbe e spezie, ½ cucchiaino di polvere di alghe.

Il sedano viene lavato bene, sbucciato il più sottile possibile (che viene messo nel succo & # 8211 vedi ricetta 234.), messo sulla grattugia, mescolato con schiuma di burro strofinata, cipolla tritata finemente con verdure e polveri. Disporre su fette di pane nero o su un piatto e guarnire con verdure e fette di ciambella.

Pasta al burro con ravanelli

Ingrediente: 400 g di ravanello (a foglie intere), 200 g di burro, 1 mazzetto di aneto e asma, 1/2 cucchiaino di polvere di erbe e spezie, 1/2 cucchiaino di polvere di alghe, 2 pomodori.

Sbucciare una zucca, grattugiarla e spremere il succo Sbucciare una zucca, grattugiarla e spremere il succo con polveri e burro spalmato di burro. Decorare con fette di pomodoro e verdure di stagione.

Pasta al burro con cipolla

Ingrediente: 2 grosse cipolle d'acqua, 200 g di burro, 1 mazzetto di verdure, 10 olive nere salate, 1/2 cucchiaino di polvere di erbe e spezie, 1/2 cucchiaino di polvere di alghe.

Tritare finemente la cipolla o grattugiarla, tritare le verdure. Entrambi vengono impastati con burro spalmato di burro, al quale vengono aggiunte le polveri. Decorare con verdure e olive nere.

Queste ricette di pasta, con cipolle o ravanelli, dovrebbero essere evitate da chi ha problemi digestivi.

Pasta di burro con aglio

Preparare come nella ricetta precedente, utilizzando gli stessi ingredienti, più 3-4 spicchi d'aglio schiacciati.

Pasta al burro di rafano

Preparare la pasta come da ricetta 16, e aggiungere un cucchiaio di rafano grattugiato finemente con le polveri. Questo tipo di ricette di pasta sono destinate agli amanti di & #8220iute & #8221.

Pasta di sedano con mele

Ingrediente: 250 g di sedano, 250 g di mele rosse, 150 g di burro, panna, 1 rametto di maggiorana con menta, 1/2 cucchiaino di polvere di alghe.

Il sedano ben lavato e pulito (sbucciare il succo & # 8211 vedi ricetta 234) viene messo sulla grattugia. Le mele vengono grattugiate, insieme alla buccia. Mescolare con verdure tritate finemente, polveri e burro strofinato con burro. Se la composizione risulta morbida, potete aggiungere un po' di panna (vedi ricetta 83) o crusca di frumento. È decorato secondo la fantasia della casalinga, con i prodotti che ha a portata di mano.

Queste ricette di pasta sono ideali per vegani e crudisti.

Pasta al burro con formaggio e foglie di carota

Ingrediente: 150 g di burro, 150 g di ricotta, 2 mazzetti di foglie di carota, ½ mazzetto di salvia, menta e basilico, 1/2 cucchiaino di erbe in polvere e condimento, 1/2 cucchiaino di polvere di alghe, 5-6 fiori di malva, 1 cipolla d'acqua .

Strofinare il burro nella schiuma, mescolare con il formaggio grattugiato. Le foglie di carota (che vanno scelte tra le più giovani, sono molto ricche di minerali) tagliate il più possibile con cipolle e altre verdure e polveri. Mettere su un piattino, mettere da parte e cospargere con petali di fiori di malva tritati finemente. Nel caso risulti troppo molle, si può aggiungere un po' di crusca alla composizione.

Pasta al burro con formaggio e porri

Ingrediente: 1 filo di porri grandi, 100 g di burro, 100 g di ricotta, 1 dragoncello all'aneto, 1 ciambella all'aceto, 1/2 cucchiaino di polvere di erbe, 1/2 cucchiaino di polvere di alghe.

Il porro viene tagliato il più piccolo possibile, insieme alle verdure, mescolato con formaggio e burro strofinato con schiuma. Guarnire con ciambelle e verdure.

Pasta al burro con formaggio e pastinaca

ingredienti: 350 g di pastinaca, 1 cipolla d'acqua, 125 g di burro, 125 g di ricotta, 1 cucchiaio di basilico al rosmarino, 1/2 cucchiaino di erbe in polvere, 1/2 cucchiaino di polvere di alghe, 1 cucchiaino di semi di papavero o cumino.

Il formaggio grattugiato viene mescolato con il burro strofinato, le verdure e le cipolle tritate finemente e le pastinache grattugiate. Mettere su un piatto, compattare bene e cospargere di semi di papavero.

Pasta al burro con formaggio e pomodori

Ingrediente: 350 g di pomodori, 125 g di burro, 150 g di ricotta, crusca, 1 mazzetto di aneto con asma, 1 cipolla bianca grande, 2 spicchi d'aglio, 1/2 cucchiaino di polvere di erbe e condimento, 1/2 cucchiaino di alghe in polvere, un po' di bianco petali di rosa.

I pomodori ben maturi (ma non maturi) vengono schiacciati. Quindi mescolare con il formaggio grattugiato, la schiuma di burro strofinata, le polveri, le cipolle e le verdure tritate finemente, l'aglio tritato finemente e la crusca quanto contiene, fino ad ottenere una pasta più densa. Spremere bene e cospargere un po 'di verdure e petali bianchi tritati finemente o crema di rose, tritati finemente.

Pasta con patate, burro e formaggio

ingredienti: 4 patate medie, 1 cipolla rossa grande, 150 g di burro, 150 g di ricotta, crusca, 1 cucchiaio di timo, salvia, cartamo, 10 olive nere salate, 1/2 cucchiaino di polvere di erbe e condimento, qualche pomodoro a petali di rosa.

Scegli patate belle e lisce, lava con una spazzola o un panno ruvido, metti su una grattugia (compresa la buccia), mescola con cipolle e verdure tritate finemente, formaggio grattugiato, polveri. Strofina il burro, aggiungi quanta crusca vuoi per ottenere una pasta più densa. Mettere su un piatto, impostare. Cospargere con petali di rosa tritati finemente e qualche foglia di salvia tritata finemente.

Pasta al burro con sedano e ortiche

Preparate come nella ricetta precedente, utilizzando gli stessi ingredienti, aggiungete solo 200 g di burro anziché 150 g e una buona manciata di ortiche crude, di cui sono state scelte solo piccole punte, ben lavate e tritate finemente. È decorato.


Fettuccine Alfredo & #8211 Pasta burro e parmigiano

Preparata per la prima volta da Alfredo di Lelio a Roma, la pasta burro e parmigiano, dette anche Fettuccine Alfredo, nasce dal desiderio di Alfredo di regalare alla moglie incinta qualcosa di meglio della pasta al buro (pasta al burro), quindi ha aggiunto anche il parmigiano.

La Pasqua è diventata estremamente popolare grazie agli attori Douglas Fairbank e Mary Pickford che mangiarono questa pasta nel 1927 al ristorante Alfredo's e la resero popolare negli Stati Uniti.


& # 8211 400 g di pasta (possono essere anche le lumache)
& # 8211 600 g di manzo (io ho usato quello in scatola)
& # 8211 spezie
& # 8211 280 g di yogurt
& # 8211 1 cucchiaio di margarina o burro
& # 8211 4 spicchi d'aglio
& # 8211 sare
& # 8211 pepe
& # 8211 timo.

Mettere a bollire la pasta in 4 l di acqua, quindi aggiungere le spezie e il sale.
Scaldare la carne in padella o al microonde per 2 minuti, per macinare più facilmente.
Terminata la cottura della pasta, mettere la carne, 1 cucchiaio di margarina o burro, timo, pepe e sale qb, mescolare bene e lasciare sul fuoco per circa 1 minuto.

Salsa:
Sbucciare l'aglio, schiacciarlo e aggiungerlo allo yogurt, cospargere con un pizzico di sale e mescolare.


Ingredienti pasta al forno con ragù e mozzarella

  • 500 grammi di carne tritata finemente, mista (maiale e manzo)
  • 1 cipolla grande (120 grammi), tritata finemente
  • 1 spicchio d'aglio, intero
  • 1 carota di media grandezza (80 grammi), tritata finemente
  • 1 gambo di sedano (80 grammi), tritato finemente
  • 30ml. olio extravergine d'oliva
  • 300ml. pasta di pomodoro
  • 150ml. vino rosso secco
  • sale pepe
  • facoltativo, 1 cucchiaino di basilico essiccato

Besciamella:

  • 500ml. latte caldo
  • 50 grammi di burro
  • 50 grammi di farina
  • sale, pepe bianco
  • noce moscata appena grattugiata a piacere

per il montaggio:

  • 350 grammi di mozzarella stagionata
  • 75 grammi di parmigiano grattugiato
  • 1 cucchiaio di olio, per ungere la forma del gratin

Come preparare & #8211 video ricetta

Spero vi sia piaciuta la mia ricetta della pasta al forno & #8211 pasta al forno & #8211 e la proverete presto! Vi aspetto con le impressioni! Fino ad allora, trova sotto i link che ti porteranno ad alcune altre autentiche ricette di pasta italiana.


Il muscolo di manzo al burro con salsa semplice è una ricetta deliziosa per la quale è necessaria la carne di manzo della migliore qualità.

Scaldate l'olio in una padella poi aggiungete il burro e fatelo sciogliere, nel frattempo passate la carne nella farina e fate rosolare la carne da entrambi i lati per 2-3 minuti.

Bagnate con il vino bianco e fate sobbollire per 3-4 minuti, aggiungete la zuppa di manzo, l'aglio e la scorza di limone. Coprire parzialmente la padella e far bollire per 50 minuti, girando di tanto in tanto la carne.

Dopo 50 minuti togliere la carne e avvolgerla nuovamente in un foglio di alluminio Sciogliere la farina in acqua fredda e aggiungerla al sugo in padella, mescolando. Aggiungere il prezzemolo, sale e pepe a piacere e far addensare leggermente la salsa.

Servire la carne con salsa e purè di patate con burro.
La fonte di questa ricetta è il blog Laura Cuisine.


Scaloppina di vitello con pasta e parmigiano

La carne per scaloppina viene scelta la migliore, dalla zona del rene, corrispondente al muscolo bovino. Oltre alla qualità della carne, la semplicità di questa ricetta ha due punti cardine: la frittura superficiale della carne nel burro, la tiratura della pasta nel burro e il parmigiano. La carne rimane succosa e il sapore della pasta tricolore arricchisce il piatto. La scaloppina è solitamente associata a un contorno di verdure, o sughi neri: demi-glace, maitre d’hotel, ma questa è la variante milanese con pasta e parmigiano.
La ricetta è tratta dal ricettario di mia nonna, pubblicato nel 1938. Dallo stesso libro ho cucinato anche mandorle (clicca QUI per la ricetta), halva a la grecque (clicca QUI per la ricetta), porri con le olive (clicca QUI per la ricetta) , ecc. , l'intera categoria è raggruppata QUI.

Tempo di preparazione 10 minuti

Tempo di cottura 15 minuti

Ingredienti

  • 2 pezzi di vitello per scaloppine
  • sale e pepe
  • 2 lg di burro
  • Pasta tricolore Barilla
  • gara di parmigiano
  • Salsa demi-glace FACOLTATIVA

PREPARAZIONE Scaloppina di vitello con pasta e parmigiano
1. Far bollire 1,5 l di acqua con 1 cucchiaino di sale. Dopo l'ebollizione farete bollire la porzione di pasta (3 mani per porzione) mentre è scritto sulla confezione.
2. Chiedi al macellaio di affettare la carne e di batterla un po' con un martello. Se lo colpisci a casa, metti un sacchetto (cellophane) sopra in modo che non schizzi ovunque. Condire con sale e pepe.
3. Sciogliere 1 cucchiaio di burro in una padella pesante ea fuoco medio, friggere la carne per 3 minuti da un lato, quindi ridurre il fuoco a moderato e friggere dall'altro lato per due minuti. Togliere la carne dal piatto di portata e coprire per 10 minuti con un foglio di alluminio (rimane ancora più succosa).
4. Nel frattempo lessare la pasta e versarla in un colino.
5. Se il burro della bistecca si è bruciato, è meglio pulire rapidamente la padella con un tovagliolo di carta spesso e mettere un cucchiaio raso di burro fuso a fuoco medio-alto. Aggiungete a questo burro la pasta scolata e le teglie, mescolando (o con una spatola) per 1 minuto.
6. Girateli con la padella accanto alla bistecca e serviteli con abbondante parmigiano grattugiato.
Vivi (e) questo!


Ricetta pasta di burro dalla Gran Bretagna

Ingredienti necessari:

Preparare la pasta al burro in inglese:

In una ciotola capiente mescolate la farina con lo zucchero a velo. Tagliare il burro ammorbidito in più pezzi. Quindi, al centro del composto di farina e zucchero fate un buco e mettete il burro tagliato a pezzetti. Impastare bene il composto fino a quando la farina non si attacca bene.

Aiutandovi con un mattarello, diluite la pasta di pesce, lasciando uno spessore di circa mezzo centimetro. Tagliate ora le pastite con uno stampo. Con i pezzi rimanenti, reinserite l'impasto e assottigliatelo ancora con il mattarello, ripetendo l'operazione fino ad ottenere l'impasto intero.

Sbattete un uovo e, aiutandovi con un pennello da cucina, spalmateci sopra i pasticcini con l'uovo sbattuto.

Con la punta di una forchetta, disegnate dei leggeri graffi sui pasticcini e metteteli in forno a fuoco vivo per qualche minuto, fino a quando non vi accorgete che si sono leggermente rosolati. Poi sfornateli e serviteli freddi. Se vuoi, puoi aggiungere un po 'di zucchero sopra. Argomenti di ricette di biscotti