Ricette tradizionali

Grant Achatz ha davvero creato quelle tartine Keebler

Grant Achatz ha davvero creato quelle tartine Keebler

Questa settimana il mondo del cibo è stato scosso da un kerfuffle su una serie di tartine discutibili presumibilmente sviluppate dallo chef di Alinea Grant Achatz. Questa mattina Phil Vettel del Chicago Tribune sembra aver finalmente messo la storia in scatola: Sì, quelli sono gli snack di Achatz.

La ricetta dei cracker Keebler conditi con patate dolci e uvetta è apparsa sul sito Snackpicks di Kellogg's come opera di uno "Chef Grant Actatz", spingendo le persone a chiedersi se l'azienda stesse usando un nome falso per capitalizzare la celebrità dello chef Alinea. Ma un'altra ricetta sul sito per toppers prosciutto e curry, utilizzando gli stessi cracker Keebler, è stata accreditata anche ad Achatz, e il suo nome è stato scritto correttamente.

Secondo Eater, il partner di Achatz, Nick Kokonas, ha scoperto le ricette e ha portato la questione su Twitter, come fai tu, dicendo: "Questo certamente non è il nostro cibo ed è incredibile per me che Kellogg's l'abbia messo lì senza prima stipulare un contratto con noi".

Le accuse di illecito sono volate, ma Vettel del Tribune sembra essere finalmente arrivato in fondo questa mattina:

"Nel 2006, un Achatz un po' meno famoso ha avuto una relazione con la Kellogg Company e ha sviluppato due ricette per il marchio Keebler Town House", scrive Vettel. "Tuttavia, quell'accordo apparentemente aveva una finestra temporale breve, che era scaduta molto tempo fa".

Kellogg's ha rimosso entrambe le ricette dal suo sito Web e, secondo Vettel, sembrerebbe essere così.

Ma con tutti quegli screenshot in giro, non dovrebbe essere troppo difficile ottenere la ricetta per i "Sweet Potato Toppers" di Achatz con purè di patate dolci e uvetta imbevuta di Bourbon. Quindi ora la domanda rimane: qualcuno ha effettivamente fatto queste cose e può darci un rapporto?


Spanakopita

Non solo prendo ispirazione per la mia cucina dal cambio di stagione e dai mercati contadini, ma prendo ispirazione anche dal territorio che mi circonda. Vivo nel Queens in un quartiere chiamato Astoria. Astoria è più conosciuta per la sua cucina greca, tra le altre scelte etniche. Il negozio di alimentari vicino al mio appartamento vende almeno 8 diversi tipi di formaggio feta. Quindi questa ricetta è ispirata alla mia nuova cappa greca... Astoria.

spanakopita

  • 30 once di spinaci surgelati, scongelati, scolati
  • 1 cipolla grande, piccoli dadi
  • 3 spicchi d'aglio, tritati
  • ½ tazza di aneto, tritato
  • 180 g di formaggio feta sbriciolato
  • 30 g di parmigiano, grattugiato
  • 1 albume d'uovo
  • 1 pizzico di noce moscata
  • 16 fogli di pasta fillo
  • spray da cucina antiaderente (utilizzerai la maggior parte di questa bomboletta)
  • 2 cucchiai di burro, fuso

So cosa stai pensando. Spinaci surgelati... davvero?

La risposta è si. Gli spinaci surgelati ti faranno risparmiare tempo, denaro e pura frustrazione. Dovrai prima scongelare gli spinaci. Metti gli spinaci surgelati in una grande ciotola adatta al microonde e copri con la pellicola. Forno a microonde in alto per almeno 10 minuti... forse di più. Controllare ogni tanto e mescolare gli spinaci per mantenere lo scongelamento a una temperatura uniforme.

Una volta scongelati tutti gli spinaci, dovrai spremere tutta l'acqua. Mi piace usare gli strofinacci da cucina, ma vanno bene anche quelli di carta. Aiuta anche a strizzarlo in batch. Vuoi che gli spinaci siano il più asciutti possibile in modo che non rendano la tua pasta fillo molliccia.

Mentre gli spinaci si scongelano, puoi far appassire le cipolle in una padella capiente a fuoco medio-basso. Aggiungere l'aglio dopo 5 minuti e lasciare che le cipolle diventino morbide e traslucide. Aggiustate di sale e pepe e lasciate raffreddare completamente il composto.

Aggiungi il composto di cipolla, aneto, feta, parmigiano, albume d'uovo e noce moscata agli spinaci. Condire con sale e pepe e mescolare accuratamente per unire. Mettere da parte.

Avrai bisogno di una teglia in vetro da 9 "x 13". Spruzzare il fondo della teglia con uno spray da cucina antiaderente. Assicurati di spruzzare bene i bordi. Adagiare con cura un foglio di pasta fillo nella teglia. Stendete con cura l'impasto lungo i bordi della teglia. Spruzzare la sfoglia di pasta fillo con uno spray da cucina antiaderente. Stendete un altro foglio di pasta fillo sopra questo foglio. Sii molto gentile e attento... la pasta fillo è estremamente fragile. Spruzzare questo foglio con uno spray da cucina antiaderente... e così via. Continua a stratificare e spruzzare finché non avrai 8 fogli impilati uno sopra l'altro.

Aggiungere il composto di spinaci alla “crosta” di pasta fillo e stendere uniformemente con una spatola. Quindi stendere un pezzo di pasta fillo sul ripieno di spinaci. Spruzzare questo foglio con uno spray da cucina antiaderente. Aggiungere un altro foglio di pasta fillo sopra questo foglio. Spruzzare di nuovo con spray da cucina antiaderente. Continua a stratificare e spruzzare fino ad avere 8 strati in totale. Se hai della pasta fillo in più che pende dai bordi della teglia, piega i bordi per creare un bordo all'esterno della casseruola.

Quindi vuoi tagliare la casseruola in 12 pezzi uguali, vuoi tagliare fino in fondo la spanakopita ma non tagliare la crosta inferiore. Successivamente, avvolgere il piatto con pellicola trasparente e metterlo in frigorifero, lasciarlo raffreddare per 30 minuti. Questo aiuterà la spanakopita a prepararsi correttamente e a cuocere in modo uniforme.

Dopo 30 minuti, spennellare la parte superiore della spanakopita con burro fuso e poi cuocere in forno preriscaldato a 350 ° F per 45 minuti o fino a doratura.

In questo rinnovamento della ricetta mi sono reso conto che ciò che rende malsana la spanakopita non è necessariamente il ripieno o la pasta fillo, ma la quantità di burro che viene spalmata sulla pasta tra ogni strato. Usando lo spray da cucina, creerai una versione più leggera di questo classico greco che non ti appesantirà. Garantisco che questo sarà il più friabile, il più umido e il più delizioso sano spanakopita avrai mai.


Spanakopita

Non solo prendo ispirazione per la mia cucina dal cambio di stagione e dai mercati contadini, ma prendo ispirazione anche dal territorio che mi circonda. Vivo nel Queens in un quartiere chiamato Astoria. Astoria è più conosciuta per la sua cucina greca, tra le altre scelte etniche. Il negozio di alimentari vicino al mio appartamento vende almeno 8 diversi tipi di formaggio feta. Quindi questa ricetta è ispirata alla mia nuova cappa greca... Astoria.

spanakopita

  • 30 once di spinaci surgelati, scongelati, scolati
  • 1 cipolla grande, piccoli dadi
  • 3 spicchi d'aglio, tritati
  • ½ tazza di aneto, tritato
  • 180 g di formaggio feta sbriciolato
  • 30 g di parmigiano, grattugiato
  • 1 albume d'uovo
  • 1 pizzico di noce moscata
  • 16 fogli di pasta fillo
  • spray da cucina antiaderente (utilizzerai la maggior parte di questa bomboletta)
  • 2 cucchiai di burro, fuso

So cosa stai pensando. Spinaci surgelati... davvero?

La risposta è si. Gli spinaci surgelati ti faranno risparmiare tempo, denaro e pura frustrazione. Dovrai prima scongelare gli spinaci. Metti gli spinaci surgelati in una grande ciotola adatta al microonde e copri con pellicola trasparente. Forno a microonde in alto per almeno 10 minuti... forse di più. Controllare ogni tanto e mescolare gli spinaci per mantenere lo scongelamento a una temperatura uniforme.

Una volta scongelati tutti gli spinaci, dovrai spremere tutta l'acqua. Mi piace usare gli strofinacci da cucina, ma vanno bene anche quelli di carta. Aiuta anche a strizzarlo in batch. Vuoi che gli spinaci siano il più asciutti possibile in modo che non rendano la tua pasta fillo molliccia.

Mentre gli spinaci si scongelano, puoi far appassire le cipolle in una padella capiente a fuoco medio-basso. Aggiungere l'aglio dopo 5 minuti e lasciare che le cipolle diventino morbide e traslucide. Aggiustate di sale e pepe e lasciate raffreddare completamente il composto.

Aggiungi il composto di cipolla, aneto, feta, parmigiano, albume d'uovo e noce moscata agli spinaci. Condire con sale e pepe e mescolare accuratamente per unire. Mettere da parte.

Avrai bisogno di una teglia in vetro da 9 "x 13". Spruzzare il fondo della teglia con uno spray da cucina antiaderente. Assicurati di spruzzare bene i bordi. Adagiare con cura un foglio di pasta fillo nella teglia. Lisciare con cura l'impasto lungo i bordi della teglia. Spruzzare il foglio di pasta fillo con spray da cucina antiaderente. Stendete un altro foglio di pasta fillo sopra questo foglio. Sii molto gentile e attento... la pasta fillo è estremamente fragile. Spruzzare questo foglio con uno spray da cucina antiaderente... e così via. Continua a stratificare e spruzzare finché non avrai 8 fogli impilati uno sopra l'altro.

Aggiungere il composto di spinaci alla “crosta” di pasta fillo e stendere uniformemente con una spatola. Quindi stendere un pezzo di pasta fillo sopra il ripieno di spinaci. Spruzzare questo foglio con uno spray da cucina antiaderente. Aggiungere un altro foglio di pasta fillo sopra questo foglio. Spruzzare di nuovo con spray da cucina antiaderente. Continua a stratificare e spruzzare fino ad avere 8 strati in totale. Se hai della pasta fillo in più che pende dai bordi della teglia, piega i bordi per creare un bordo all'esterno della casseruola.

Quindi vuoi tagliare la casseruola in 12 pezzi uguali, vuoi tagliare fino in fondo la spanakopita ma non tagliare la crosta inferiore. Successivamente, avvolgere il piatto con pellicola trasparente e metterlo in frigorifero, lasciarlo raffreddare per 30 minuti. Questo aiuterà la spanakopita a prepararsi correttamente e a cuocere in modo uniforme.

Dopo 30 minuti, spennellare la parte superiore della spanakopita con burro fuso e poi cuocere in forno preriscaldato a 350 ° F per 45 minuti o fino a doratura.

In questo rinnovamento della ricetta mi sono reso conto che ciò che rende malsana la spanakopita non è necessariamente il ripieno o la pasta fillo, ma la quantità di burro che viene spalmata sulla pasta tra ogni strato. Usando lo spray da cucina, creerai una versione più leggera di questo classico greco che non ti appesantirà. Garantisco che questo sarà il più friabile, il più umido e il più delizioso sano spanakopita avrai mai.


Spanakopita

Non solo prendo ispirazione per la mia cucina dal cambio di stagione e dai mercati contadini, ma prendo ispirazione anche dal territorio che mi circonda. Vivo nel Queens in un quartiere chiamato Astoria. Astoria è più conosciuta per la sua cucina greca, tra le altre scelte etniche. Il negozio di alimentari vicino al mio appartamento vende almeno 8 diversi tipi di formaggio feta. Quindi questa ricetta è ispirata alla mia nuova cappa greca... Astoria.

spanakopita

  • 30 once di spinaci surgelati, scongelati, scolati
  • 1 cipolla grande, piccoli dadi
  • 3 spicchi d'aglio, tritati
  • ½ tazza di aneto, tritato
  • 180 g di formaggio feta sbriciolato
  • 30 g di parmigiano, grattugiato
  • 1 albume d'uovo
  • 1 pizzico di noce moscata
  • 16 fogli di pasta fillo
  • spray da cucina antiaderente (utilizzerai la maggior parte di questa bomboletta)
  • 2 cucchiai di burro, fuso

So cosa stai pensando. Spinaci surgelati... davvero?

La risposta è si. Gli spinaci surgelati ti faranno risparmiare tempo, denaro e pura frustrazione. Dovrai prima scongelare gli spinaci. Metti gli spinaci surgelati in una grande ciotola adatta al microonde e copri con la pellicola. Forno a microonde in alto per almeno 10 minuti... forse di più. Controllare ogni tanto e mescolare gli spinaci per mantenere lo scongelamento a una temperatura uniforme.

Una volta scongelati tutti gli spinaci, dovrai spremere tutta l'acqua. Mi piace usare gli strofinacci da cucina, ma vanno bene anche quelli di carta. Aiuta anche a strizzarlo in batch. Vuoi che gli spinaci siano il più asciutti possibile in modo che non rendano la tua pasta fillo molliccia.

Mentre gli spinaci si scongelano, puoi far appassire le cipolle in una padella capiente a fuoco medio-basso. Aggiungere l'aglio dopo 5 minuti e lasciare che le cipolle diventino morbide e traslucide. Aggiustate di sale e pepe e lasciate raffreddare completamente il composto.

Aggiungi il composto di cipolla, aneto, feta, parmigiano, albume d'uovo e noce moscata agli spinaci. Condire con sale e pepe e mescolare accuratamente per unire. Mettere da parte.

Avrai bisogno di una teglia in vetro da 9 "x 13". Spruzzare il fondo della teglia con uno spray da cucina antiaderente. Assicurati di spruzzare bene i bordi. Adagiare con cura un foglio di pasta fillo nella teglia. Stendete con cura l'impasto lungo i bordi della teglia. Spruzzare la sfoglia di pasta fillo con uno spray da cucina antiaderente. Stendete un altro foglio di pasta fillo sopra questo foglio. Sii molto gentile e attento... la pasta fillo è estremamente fragile. Spruzzare questo foglio con uno spray da cucina antiaderente... e così via. Continua a stratificare e spruzzare finché non avrai 8 fogli impilati uno sopra l'altro.

Aggiungere il composto di spinaci alla “crosta” di pasta fillo e stendere uniformemente con una spatola. Quindi stendere un pezzo di pasta fillo sopra il ripieno di spinaci. Spruzzare questo foglio con uno spray da cucina antiaderente. Aggiungere un altro foglio di pasta fillo sopra questo foglio. Spruzzare di nuovo con spray da cucina antiaderente. Continua a stratificare e spruzzare fino ad avere 8 strati in totale. Se hai della pasta fillo in più che pende dai bordi della teglia, piega i bordi per creare un bordo all'esterno della casseruola.

Quindi vuoi tagliare la casseruola in 12 pezzi uguali, vuoi tagliare fino in fondo la spanakopita ma non tagliare la crosta inferiore. Successivamente, avvolgere il piatto con pellicola trasparente e metterlo in frigorifero, lasciarlo raffreddare per 30 minuti. Questo aiuterà la spanakopita a prepararsi correttamente e a cuocere in modo uniforme.

Dopo 30 minuti, spennellare la parte superiore della spanakopita con burro fuso e poi cuocere in forno preriscaldato a 350 ° F per 45 minuti o fino a doratura.

In questo rinnovamento della ricetta mi sono reso conto che ciò che rende malsana la spanakopita non è necessariamente il ripieno o la pasta fillo, ma la quantità di burro che viene spalmata sulla pasta tra ogni strato. Usando lo spray da cucina, creerai una versione più leggera di questo classico greco che non ti appesantirà. Garantisco che questo sarà il più friabile, il più umido e il più delizioso sano spanakopita avrai mai.


Spanakopita

Non solo prendo ispirazione per la mia cucina dal cambio di stagione e dai mercati contadini, ma prendo ispirazione anche dal territorio che mi circonda. Vivo nel Queens in un quartiere chiamato Astoria. Astoria è più conosciuta per la sua cucina greca, tra le altre scelte etniche. Il negozio di alimentari vicino al mio appartamento vende almeno 8 diversi tipi di formaggio feta. Quindi questa ricetta è ispirata alla mia nuova cappa greca... Astoria.

spanakopita

  • 30 once di spinaci surgelati, scongelati, scolati
  • 1 cipolla grande, piccoli dadi
  • 3 spicchi d'aglio, tritati
  • ½ tazza di aneto, tritato
  • 180 g di formaggio feta sbriciolato
  • 30 g di parmigiano, grattugiato
  • 1 albume d'uovo
  • 1 pizzico di noce moscata
  • 16 fogli di pasta fillo
  • spray da cucina antiaderente (utilizzerai la maggior parte di questa bomboletta)
  • 2 cucchiai di burro, fuso

So cosa stai pensando. Spinaci surgelati... davvero?

La risposta è si. Gli spinaci surgelati ti faranno risparmiare tempo, denaro e pura frustrazione. Dovrai prima scongelare gli spinaci. Metti gli spinaci surgelati in una grande ciotola adatta al microonde e copri con la pellicola. Forno a microonde in alto per almeno 10 minuti... forse di più. Controllare ogni tanto e mescolare gli spinaci per mantenere lo scongelamento a una temperatura uniforme.

Una volta scongelati tutti gli spinaci, dovrai spremere tutta l'acqua. Mi piace usare gli strofinacci da cucina, ma vanno bene anche quelli di carta. Aiuta anche a strizzarlo in batch. Vuoi che gli spinaci siano il più asciutti possibile in modo che non rendano la tua pasta fillo molliccia.

Mentre gli spinaci si scongelano, puoi far appassire le cipolle in una padella capiente a fuoco medio-basso. Aggiungere l'aglio dopo 5 minuti e lasciare che le cipolle diventino morbide e traslucide. Aggiustate di sale e pepe e lasciate raffreddare completamente il composto.

Aggiungi il composto di cipolla, aneto, feta, parmigiano, albume d'uovo e noce moscata agli spinaci. Condire con sale e pepe e mescolare accuratamente per unire. Mettere da parte.

Avrai bisogno di una teglia in vetro da 9 "x 13". Spruzzare il fondo della teglia con uno spray da cucina antiaderente. Assicurati di spruzzare bene i bordi. Adagiare con cura un foglio di pasta fillo nella teglia. Lisciare con cura l'impasto lungo i bordi della teglia. Spruzzare la sfoglia di pasta fillo con uno spray da cucina antiaderente. Stendete un altro foglio di pasta fillo sopra questo foglio. Sii molto gentile e attento... la pasta fillo è estremamente fragile. Spruzzare questo foglio con uno spray da cucina antiaderente... e così via. Continua a stratificare e spruzzare finché non avrai 8 fogli impilati uno sopra l'altro.

Aggiungere il composto di spinaci alla “crosta” di pasta fillo e stendere uniformemente con una spatola. Quindi stendere un pezzo di pasta fillo sopra il ripieno di spinaci. Spruzzare questo foglio con uno spray da cucina antiaderente. Aggiungere un altro foglio di pasta fillo sopra questo foglio. Spruzzare di nuovo con spray da cucina antiaderente. Continua a stratificare e spruzzare fino ad avere 8 strati in totale. Se hai della pasta fillo in più che pende dai bordi della teglia, piega i bordi per creare un bordo all'esterno della casseruola.

Quindi vuoi tagliare la casseruola in 12 pezzi uguali, vuoi tagliare fino in fondo la spanakopita ma non tagliare la crosta inferiore. Successivamente, avvolgere il piatto con pellicola trasparente e metterlo in frigorifero, lasciarlo raffreddare per 30 minuti. Questo aiuterà la spanakopita a prepararsi correttamente e a cuocere in modo uniforme.

Dopo 30 minuti, spennellare la parte superiore della spanakopita con burro fuso e poi cuocere in forno preriscaldato a 350 ° F per 45 minuti o fino a doratura.

In questo rinnovamento della ricetta mi sono reso conto che ciò che rende malsana la spanakopita non è necessariamente il ripieno o la pasta fillo, ma la quantità di burro che viene spalmata sulla pasta tra ogni strato. Usando lo spray da cucina, creerai una versione più leggera di questo classico greco che non ti appesantirà. Garantisco che questo sarà il più friabile, il più umido e il più delizioso sano spanakopita avrai mai.


Spanakopita

Non solo prendo ispirazione per la mia cucina dal cambio di stagione e dai mercati contadini, ma prendo ispirazione anche dal territorio che mi circonda. Vivo nel Queens in un quartiere chiamato Astoria. Astoria è più conosciuta per la sua cucina greca, tra le altre scelte etniche. Il negozio di alimentari vicino al mio appartamento vende almeno 8 diversi tipi di formaggio feta. Quindi questa ricetta è ispirata alla mia nuova cappa greca... Astoria.

spanakopita

  • 30 once di spinaci surgelati, scongelati, scolati
  • 1 cipolla grande, piccoli dadi
  • 3 spicchi d'aglio, tritati
  • ½ tazza di aneto, tritato
  • 180 g di formaggio feta sbriciolato
  • 30 g di parmigiano, grattugiato
  • 1 albume d'uovo
  • 1 pizzico di noce moscata
  • 16 fogli di pasta fillo
  • spray da cucina antiaderente (utilizzerai la maggior parte di questa bomboletta)
  • 2 cucchiai di burro, fuso

So cosa stai pensando. Spinaci surgelati... davvero?

La risposta è si. Gli spinaci surgelati ti faranno risparmiare tempo, denaro e pura frustrazione. Dovrai prima scongelare gli spinaci. Metti gli spinaci surgelati in una grande ciotola adatta al microonde e copri con la pellicola. Forno a microonde in alto per almeno 10 minuti... forse di più. Controllare ogni tanto e mescolare gli spinaci per mantenere lo scongelamento a una temperatura uniforme.

Una volta scongelati tutti gli spinaci, dovrai spremere tutta l'acqua. Mi piace usare gli strofinacci da cucina, ma vanno bene anche quelli di carta. Aiuta anche a strizzarlo in batch. Vuoi che gli spinaci siano il più asciutti possibile in modo che non rendano la tua pasta fillo molliccia.

Mentre gli spinaci si scongelano, puoi far appassire le cipolle in una padella capiente a fuoco medio-basso. Aggiungere l'aglio dopo 5 minuti e lasciare che le cipolle diventino morbide e traslucide. Aggiustate di sale e pepe e lasciate raffreddare completamente il composto.

Aggiungi il composto di cipolla, aneto, feta, parmigiano, albume d'uovo e noce moscata agli spinaci. Condire con sale e pepe e mescolare accuratamente per unire. Mettere da parte.

Avrai bisogno di una teglia in vetro da 9 "x 13". Spruzzare il fondo della teglia con uno spray da cucina antiaderente. Assicurati di spruzzare bene i bordi. Adagiare con cura un foglio di pasta fillo nella teglia. Lisciare con cura l'impasto lungo i bordi della teglia. Spruzzare il foglio di pasta fillo con spray da cucina antiaderente. Stendete un altro foglio di pasta fillo sopra questo foglio. Sii molto gentile e attento... la pasta fillo è estremamente fragile. Spruzzare questo foglio con uno spray da cucina antiaderente... e così via. Continua a stratificare e spruzzare finché non avrai 8 fogli impilati uno sopra l'altro.

Aggiungere il composto di spinaci alla “crosta” di pasta fillo e stendere uniformemente con una spatola. Quindi stendere un pezzo di pasta fillo sopra il ripieno di spinaci. Spruzzare questo foglio con uno spray da cucina antiaderente. Aggiungere un altro foglio di pasta fillo sopra questo foglio. Spruzzare di nuovo con spray da cucina antiaderente. Continua a stratificare e spruzzare fino ad avere 8 strati in totale. Se hai della pasta fillo in più che pende dai bordi della teglia, piega i bordi per creare un bordo all'esterno della casseruola.

Quindi vuoi tagliare la casseruola in 12 pezzi uguali, vuoi tagliare fino in fondo la spanakopita ma non tagliare la crosta inferiore. Successivamente, avvolgere il piatto con pellicola trasparente e metterlo in frigorifero, lasciarlo raffreddare per 30 minuti. Questo aiuterà la spanakopita a prepararsi correttamente e a cuocere in modo uniforme.

Dopo 30 minuti, spennellare la parte superiore della spanakopita con burro fuso e poi cuocere in forno preriscaldato a 350 ° F per 45 minuti o fino a doratura.

In questo rinnovamento della ricetta mi sono reso conto che ciò che rende malsana la spanakopita non è necessariamente il ripieno o la pasta fillo, ma la quantità di burro che viene spalmata sulla pasta tra ogni strato. Usando lo spray da cucina, creerai una versione più leggera di questo classico greco che non ti appesantirà. Garantisco che questo sarà il più friabile, il più umido e il più delizioso sano spanakopita avrai mai.


Spanakopita

Non solo prendo ispirazione per la mia cucina dal cambio di stagione e dai mercati contadini, ma prendo ispirazione anche dal territorio che mi circonda. Vivo nel Queens in un quartiere chiamato Astoria. Astoria è più conosciuta per la sua cucina greca, tra le altre scelte etniche. Il negozio di alimentari vicino al mio appartamento vende almeno 8 diversi tipi di formaggio feta. Quindi questa ricetta è ispirata alla mia nuova cappa greca... Astoria.

spanakopita

  • 30 once di spinaci surgelati, scongelati, scolati
  • 1 cipolla grande, piccoli dadi
  • 3 spicchi d'aglio, tritati
  • ½ tazza di aneto, tritato
  • 180 g di formaggio feta sbriciolato
  • 30 g di parmigiano, grattugiato
  • 1 albume d'uovo
  • 1 pizzico di noce moscata
  • 16 fogli di pasta fillo
  • spray da cucina antiaderente (utilizzerai la maggior parte di questa bomboletta)
  • 2 cucchiai di burro, fuso

So cosa stai pensando. Spinaci surgelati... davvero?

La risposta è si. Gli spinaci surgelati ti faranno risparmiare tempo, denaro e pura frustrazione. Dovrai prima scongelare gli spinaci. Metti gli spinaci surgelati in una grande ciotola adatta al microonde e copri con la pellicola. Forno a microonde in alto per almeno 10 minuti... forse di più. Controllare ogni tanto e mescolare gli spinaci per mantenere lo scongelamento a una temperatura uniforme.

Una volta scongelati tutti gli spinaci, dovrai spremere tutta l'acqua. Mi piace usare gli strofinacci da cucina, ma vanno bene anche quelli di carta. Aiuta anche a strizzarlo in batch. Vuoi che gli spinaci siano il più asciutti possibile in modo che non rendano la tua pasta fillo molliccia.

Mentre gli spinaci si scongelano, puoi far appassire le cipolle in una padella capiente a fuoco medio-basso. Aggiungere l'aglio dopo 5 minuti e lasciare che le cipolle diventino morbide e traslucide. Aggiustate di sale e pepe e lasciate raffreddare completamente il composto.

Aggiungi il composto di cipolla, aneto, feta, parmigiano, albume d'uovo e noce moscata agli spinaci. Condire con sale e pepe e mescolare accuratamente per unire. Mettere da parte.

Avrai bisogno di una teglia in vetro da 9 "x 13". Spruzzare il fondo della teglia con uno spray da cucina antiaderente. Assicurati di spruzzare bene i bordi. Adagiare con cura un foglio di pasta fillo nella teglia. Stendete con cura l'impasto lungo i bordi della teglia. Spruzzare il foglio di pasta fillo con spray da cucina antiaderente. Stendete un altro foglio di pasta fillo sopra questo foglio. Sii molto gentile e attento... la pasta fillo è estremamente fragile. Spruzzare questo foglio con uno spray da cucina antiaderente... e così via. Continua a stratificare e spruzzare finché non avrai 8 fogli impilati uno sopra l'altro.

Aggiungere il composto di spinaci alla “crosta” di pasta fillo e stendere uniformemente con una spatola. Quindi stendere un pezzo di pasta fillo sul ripieno di spinaci. Spruzzare questo foglio con uno spray da cucina antiaderente. Aggiungere un altro foglio di pasta fillo sopra questo foglio. Spruzzare di nuovo con spray da cucina antiaderente. Continua a stratificare e spruzzare fino ad avere 8 strati in totale. Se hai della pasta fillo in più che pende dai bordi della teglia, piega i bordi per creare un bordo all'esterno della casseruola.

Quindi vuoi tagliare la casseruola in 12 pezzi uguali, vuoi tagliare fino in fondo la spanakopita ma non tagliare la crosta inferiore. Successivamente, avvolgere il piatto con pellicola trasparente e metterlo in frigorifero, lasciarlo raffreddare per 30 minuti. Questo aiuterà la spanakopita a prepararsi correttamente e a cuocere in modo uniforme.

Dopo 30 minuti, spennellare la parte superiore della spanakopita con burro fuso e poi cuocere in forno preriscaldato a 350 ° F per 45 minuti o fino a doratura.

In questo rinnovamento della ricetta mi sono reso conto che ciò che rende malsana la spanakopita non è necessariamente il ripieno o la pasta fillo, ma la quantità di burro che viene spalmata sulla pasta tra ogni strato. Usando lo spray da cucina, creerai una versione più leggera di questo classico greco che non ti appesantirà. Garantisco che questo sarà il più friabile, il più umido e il più delizioso sano spanakopita avrai mai.


Spanakopita

Non solo prendo ispirazione per la mia cucina dal cambio di stagione e dai mercati contadini, ma prendo ispirazione anche dal territorio che mi circonda. Vivo nel Queens in un quartiere chiamato Astoria. Astoria è più conosciuta per la sua cucina greca, tra le altre scelte etniche. Il negozio di alimentari vicino al mio appartamento vende almeno 8 diversi tipi di formaggio feta. Quindi questa ricetta è ispirata alla mia nuova cappa greca... Astoria.

spanakopita

  • 30 once di spinaci surgelati, scongelati, scolati
  • 1 cipolla grande, piccoli dadi
  • 3 spicchi d'aglio, tritati
  • ½ tazza di aneto, tritato
  • 180 g di formaggio feta sbriciolato
  • 30 g di parmigiano, grattugiato
  • 1 albume d'uovo
  • 1 pizzico di noce moscata
  • 16 fogli di pasta fillo
  • spray da cucina antiaderente (utilizzerai la maggior parte di questa bomboletta)
  • 2 cucchiai di burro, fuso

So cosa stai pensando. Spinaci surgelati... davvero?

La risposta è si. Gli spinaci surgelati ti faranno risparmiare tempo, denaro e pura frustrazione. Dovrai prima scongelare gli spinaci. Metti gli spinaci surgelati in una grande ciotola adatta al microonde e copri con la pellicola. Forno a microonde in alto per almeno 10 minuti... forse di più. Controllare ogni tanto e mescolare gli spinaci per mantenere lo scongelamento a una temperatura uniforme.

Una volta scongelati tutti gli spinaci, dovrai spremere tutta l'acqua. Mi piace usare gli strofinacci da cucina, ma vanno bene anche quelli di carta. Aiuta anche a strizzarlo in batch. Vuoi che gli spinaci siano il più asciutti possibile in modo che non rendano la tua pasta fillo molliccia.

Mentre gli spinaci si scongelano, puoi far appassire le cipolle in una padella capiente a fuoco medio-basso. Aggiungere l'aglio dopo 5 minuti e lasciare che le cipolle diventino morbide e traslucide. Aggiustate di sale e pepe e lasciate raffreddare completamente il composto.

Aggiungi il composto di cipolla, aneto, feta, parmigiano, albume d'uovo e noce moscata agli spinaci. Condire con sale e pepe e mescolare accuratamente per unire. Mettere da parte.

Avrai bisogno di una teglia in vetro da 9 "x 13". Spruzzare il fondo della teglia con uno spray da cucina antiaderente. Assicurati di spruzzare bene i bordi. Adagiare con cura un foglio di pasta fillo nella teglia. Stendete con cura l'impasto lungo i bordi della teglia. Spruzzare il foglio di pasta fillo con spray da cucina antiaderente. Stendete un altro foglio di pasta fillo sopra questo foglio. Sii molto gentile e attento... la pasta fillo è estremamente fragile. Spruzzare questo foglio con uno spray da cucina antiaderente... e così via. Continua a stratificare e spruzzare finché non avrai 8 fogli impilati uno sopra l'altro.

Aggiungere il composto di spinaci alla “crosta” di pasta fillo e stendere uniformemente con una spatola. Quindi stendere un pezzo di pasta fillo sopra il ripieno di spinaci. Spruzzare questo foglio con uno spray da cucina antiaderente. Aggiungere un altro foglio di pasta fillo sopra questo foglio. Spruzzare di nuovo con spray da cucina antiaderente. Continua a stratificare e spruzzare fino ad avere 8 strati in totale. Se hai della pasta fillo in più che pende dai bordi della teglia, piega i bordi per creare un bordo all'esterno della casseruola.

Quindi vuoi tagliare la casseruola in 12 pezzi uguali, vuoi tagliare fino in fondo la spanakopita ma non tagliare la crosta inferiore. Successivamente, avvolgere il piatto con pellicola trasparente e metterlo in frigorifero, lasciarlo raffreddare per 30 minuti. Questo aiuterà la spanakopita a prepararsi correttamente e a cuocere in modo uniforme.

Dopo 30 minuti, spennellare la parte superiore della spanakopita con burro fuso e poi cuocere in forno preriscaldato a 350 ° F per 45 minuti o fino a doratura.

In questo rinnovamento della ricetta mi sono reso conto che ciò che rende malsana la spanakopita non è necessariamente il ripieno o la pasta fillo, ma la quantità di burro che viene spalmata sulla pasta tra ogni strato. Usando lo spray da cucina, creerai una versione più leggera di questo classico greco che non ti appesantirà. Garantisco che questo sarà il più friabile, il più umido e il più delizioso sano spanakopita avrai mai.


Spanakopita

Non solo prendo ispirazione per la mia cucina dal cambio di stagione e dai mercati contadini, ma prendo ispirazione anche dal territorio che mi circonda. Vivo nel Queens in un quartiere chiamato Astoria. Astoria è più conosciuta per la sua cucina greca, tra le altre scelte etniche. Il negozio di alimentari vicino al mio appartamento vende almeno 8 diversi tipi di formaggio feta. Quindi questa ricetta è ispirata alla mia nuova cappa greca... Astoria.

spanakopita

  • 30 once di spinaci surgelati, scongelati, scolati
  • 1 cipolla grande, piccoli dadi
  • 3 spicchi d'aglio, tritati
  • ½ tazza di aneto, tritato
  • 180 g di formaggio feta sbriciolato
  • 30 g di parmigiano, grattugiato
  • 1 albume d'uovo
  • 1 pizzico di noce moscata
  • 16 fogli di pasta fillo
  • spray da cucina antiaderente (utilizzerai la maggior parte di questa bomboletta)
  • 2 cucchiai di burro, fuso

So cosa stai pensando. Spinaci surgelati... davvero?

La risposta è si. Gli spinaci surgelati ti faranno risparmiare tempo, denaro e pura frustrazione. Dovrai prima scongelare gli spinaci. Metti gli spinaci surgelati in una grande ciotola adatta al microonde e copri con la pellicola. Forno a microonde in alto per almeno 10 minuti... forse di più. Controllare ogni tanto e mescolare gli spinaci per mantenere lo scongelamento a una temperatura uniforme.

Una volta che tutti gli spinaci sono scongelati, dovrai spremere tutta l'acqua. Mi piace usare gli strofinacci da cucina, ma vanno bene anche quelli di carta. Aiuta anche a strizzarlo in batch. Vuoi che gli spinaci siano il più asciutti possibile in modo che non rendano la tua pasta fillo molliccia.

Mentre gli spinaci si scongelano, puoi far appassire le cipolle in una padella capiente a fuoco medio-basso. Aggiungere l'aglio dopo 5 minuti e lasciare che le cipolle diventino morbide e traslucide. Aggiustate di sale e pepe e lasciate raffreddare completamente il composto.

Aggiungi il composto di cipolla, aneto, feta, parmigiano, albume d'uovo e noce moscata agli spinaci. Condire con sale e pepe e mescolare accuratamente per unire. Mettere da parte.

Avrai bisogno di una teglia in vetro da 9 "x 13". Spruzzare il fondo della teglia con uno spray da cucina antiaderente. Assicurati di spruzzare bene i bordi. Adagiare con cura un foglio di pasta fillo nella teglia. Stendete con cura l'impasto lungo i bordi della teglia. Spruzzare la sfoglia di pasta fillo con uno spray da cucina antiaderente. Stendete un altro foglio di pasta fillo sopra questo foglio. Sii molto gentile e attento... la pasta fillo è estremamente fragile. Spruzzare questo foglio con uno spray da cucina antiaderente... e così via. Continua a stratificare e spruzzare finché non avrai 8 fogli impilati uno sopra l'altro.

Aggiungere il composto di spinaci alla “crosta” di pasta fillo e stendere uniformemente con una spatola. Quindi stendere un pezzo di pasta fillo sul ripieno di spinaci. Spruzzare questo foglio con uno spray da cucina antiaderente. Aggiungere un altro foglio di pasta fillo sopra questo foglio. Spruzzare di nuovo con spray da cucina antiaderente. Continua a stratificare e spruzzare fino ad avere 8 strati in totale. Se hai della pasta fillo in più che pende dai bordi della teglia, piega i bordi per creare un bordo all'esterno della casseruola.

Next you want to cut the casserole into 12 equal pieces, you want to cut all the way into the spanakopita but do not cut through the bottom crust. Next, wrap the dish with plastic wrap and put it in the refrigerator, allow it to chill out for 30 minutes. This will help the spanakopita set up properly and bake evenly.

After 30 minutes, brush the top of the spanakopita with melted butter and then bake in a preheated 350°F oven for 45 minute or until golden brown.

In this recipe renovation I realized that what makes spanakopita unhealthy isn’t necessarily the filling or the phyllo dough but the mass amount of butter that is brushed onto the pastry between every layer. By using cooking spray, you’ll create a lighter version of this Greek classic that won’t weight you down. I guarantee this will be the flakiest, moistest, and most delicious sano spanakopita you will ever have.


Spanakopita

Not only do I take inspiration for my cooking from the change of seasons and the farmers’ markets, but I also take inspiration from the area around me. I live in Queens in a neighborhood called Astoria. Astoria is most known for its Greek cuisine, among other ethnic choices. The grocery store next to my apartment sells at least 8 different kinds of feta cheese. So this recipe is inspired by my new Greek ‘hood…Astoria.

spanakopita

  • 30 oz frozen spinach, defrosted, drained
  • 1 large onion, small dice
  • 3 spicchi d'aglio, tritati
  • ½ cup dill, minced
  • 6 oz feta cheese, crumbled
  • 1 oz parmesan cheese, grated
  • 1 albume d'uovo
  • 1 pinch of nutmeg
  • 16 sheets of phyllo dough
  • non-stick cooking spray (you will use most of this can)
  • 2 tbsp butter, melted

So cosa stai pensando. Frozen spinach…really?

La risposta è si. Frozen spinach will save you time, money, and sheer frustration. You’ll need to defrost your spinach first. Place the frozen spinach in large microwavable-safe bowl and cover with plastic wrap. Microwave on high for at least 10 minutes…maybe more. Check it every so often and stir the spinach to keep the defrosting at an even temperature.

Once all the spinach is defrosted, you’ll need to squeeze out all the water. I like to use kitchen towels, but paper ones will work as well. It also helps to wring it out in batches. You want the spinach to be dry as possible so it doesn’t make your phyllo dough soggy.

While the spinach is defrosting, you can sweat your onions in a large sauté pan over medium-low heat. Add your garlic after 5 minutes and allow the onions to become soft and translucent. Season with salt and pepper and allow the mixture to cool completely.

Add your onion mixture, dill, feta, parmesan cheese, egg white, and nutmeg to the spinach. Season with salt and pepper and mix thoroughly to combine. Mettere da parte.

You’ll need a 9”x13” glass baking dish. Spray the bottom of the dish with non-stick cooking spray. Make sure you spray the edges all well. Carefully lay sheet one sheet of phyllo dough into the baking dish. Carefully smooth the dough around the edges of the pan. Spray the sheet of phyllo dough with non-stick cooking spray. Lay another sheet of phyllo dough on top of this sheet. Be very gentle and careful…phyllo dough is extremely fragile. Spray this sheet with non-stick cooking spray…and so on and so forth. Keep layering and spraying until you have 8 sheets stacked on top of each other.

Add your spinach mixture on to the phyllo dough “crust” and spread evenly with a spatula. Then layer a piece of phyllo dough over the spinach filling. Spray this sheet with non-stick cooking spray. Add another sheet of phyllo dough on top of this sheet. Spray again with non-stick cooking spray. Continue layering and spraying until you have 8 layers in total. If you have extra phyllo dough hanging off the edges of your baking dish, just fold in the edges to create a border on the outside of the casserole.

Next you want to cut the casserole into 12 equal pieces, you want to cut all the way into the spanakopita but do not cut through the bottom crust. Next, wrap the dish with plastic wrap and put it in the refrigerator, allow it to chill out for 30 minutes. This will help the spanakopita set up properly and bake evenly.

After 30 minutes, brush the top of the spanakopita with melted butter and then bake in a preheated 350°F oven for 45 minute or until golden brown.

In this recipe renovation I realized that what makes spanakopita unhealthy isn’t necessarily the filling or the phyllo dough but the mass amount of butter that is brushed onto the pastry between every layer. By using cooking spray, you’ll create a lighter version of this Greek classic that won’t weight you down. I guarantee this will be the flakiest, moistest, and most delicious sano spanakopita you will ever have.


Spanakopita

Not only do I take inspiration for my cooking from the change of seasons and the farmers’ markets, but I also take inspiration from the area around me. I live in Queens in a neighborhood called Astoria. Astoria is most known for its Greek cuisine, among other ethnic choices. The grocery store next to my apartment sells at least 8 different kinds of feta cheese. So this recipe is inspired by my new Greek ‘hood…Astoria.

spanakopita

  • 30 oz frozen spinach, defrosted, drained
  • 1 large onion, small dice
  • 3 spicchi d'aglio, tritati
  • ½ cup dill, minced
  • 6 oz feta cheese, crumbled
  • 1 oz parmesan cheese, grated
  • 1 albume d'uovo
  • 1 pinch of nutmeg
  • 16 sheets of phyllo dough
  • non-stick cooking spray (you will use most of this can)
  • 2 tbsp butter, melted

So cosa stai pensando. Frozen spinach…really?

La risposta è si. Frozen spinach will save you time, money, and sheer frustration. You’ll need to defrost your spinach first. Place the frozen spinach in large microwavable-safe bowl and cover with plastic wrap. Microwave on high for at least 10 minutes…maybe more. Check it every so often and stir the spinach to keep the defrosting at an even temperature.

Once all the spinach is defrosted, you’ll need to squeeze out all the water. I like to use kitchen towels, but paper ones will work as well. It also helps to wring it out in batches. You want the spinach to be dry as possible so it doesn’t make your phyllo dough soggy.

While the spinach is defrosting, you can sweat your onions in a large sauté pan over medium-low heat. Add your garlic after 5 minutes and allow the onions to become soft and translucent. Season with salt and pepper and allow the mixture to cool completely.

Add your onion mixture, dill, feta, parmesan cheese, egg white, and nutmeg to the spinach. Season with salt and pepper and mix thoroughly to combine. Mettere da parte.

You’ll need a 9”x13” glass baking dish. Spray the bottom of the dish with non-stick cooking spray. Make sure you spray the edges all well. Carefully lay sheet one sheet of phyllo dough into the baking dish. Carefully smooth the dough around the edges of the pan. Spray the sheet of phyllo dough with non-stick cooking spray. Lay another sheet of phyllo dough on top of this sheet. Be very gentle and careful…phyllo dough is extremely fragile. Spray this sheet with non-stick cooking spray…and so on and so forth. Keep layering and spraying until you have 8 sheets stacked on top of each other.

Add your spinach mixture on to the phyllo dough “crust” and spread evenly with a spatula. Then layer a piece of phyllo dough over the spinach filling. Spray this sheet with non-stick cooking spray. Add another sheet of phyllo dough on top of this sheet. Spray again with non-stick cooking spray. Continue layering and spraying until you have 8 layers in total. If you have extra phyllo dough hanging off the edges of your baking dish, just fold in the edges to create a border on the outside of the casserole.

Next you want to cut the casserole into 12 equal pieces, you want to cut all the way into the spanakopita but do not cut through the bottom crust. Next, wrap the dish with plastic wrap and put it in the refrigerator, allow it to chill out for 30 minutes. This will help the spanakopita set up properly and bake evenly.

After 30 minutes, brush the top of the spanakopita with melted butter and then bake in a preheated 350°F oven for 45 minute or until golden brown.

In this recipe renovation I realized that what makes spanakopita unhealthy isn’t necessarily the filling or the phyllo dough but the mass amount of butter that is brushed onto the pastry between every layer. By using cooking spray, you’ll create a lighter version of this Greek classic that won’t weight you down. I guarantee this will be the flakiest, moistest, and most delicious sano spanakopita you will ever have.


Guarda il video: Aviary Opening (Novembre 2021).