Ricette tradizionali

Tronchetto al cioccolato con Nutella ricetta

Tronchetto al cioccolato con Nutella ricetta

  • Ricette
  • Tipo di piatto
  • Torta
  • Torte Celebrazione

Questa deliziosa torta di Natale è facile da realizzare. Spolverare con zucchero a velo per imitare la neve, se lo si desidera.

5 persone l'hanno fatto

IngredientiPorzioni: 8

  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 100 g di farina 00
  • 125 g di zucchero semolato
  • 4 uova, separate
  • 60 g di burro, ammorbidito
  • 1 pizzico di sale
  • Nutella spalmabile quanto basta
  • cioccolato fondente quanto basta
  • 1 noce di burro

MetodoPrep:20min ›Cottura:12min ›Tempo extra:2h impostazione › Pronto in:2hr32min

  1. Preriscaldare il forno a 180 C/Gas 4. Rivestire una teglia rettangolare con carta imburrata.
  2. Sbattere lo zucchero e i tuorli fino a ottenere un composto chiaro e spumoso. Sbattere nel burro ammorbidito. Quindi incorporare la farina, 1 cucchiaio di acqua tiepida e il lievito.
  3. In una ciotola a parte montate gli albumi a neve ben ferma. Incorporare delicatamente al composto di tuorli. Versare l'impasto nello stampo preparato e cuocere in forno preriscaldato per 12 minuti.
  4. Una volta cotta, sfornare e capovolgere la torta su un canovaccio umido. Spalmare la Nutella sulla torta e arrotolare, aiutandosi con un canovaccio per mantenere la torta in posizione.
  5. In una piccola ciotola, sciogliere il cioccolato e il burro insieme. Mescolare fino a quando non sarà ben incorporato. Coprite la torta con questa glassa. Disegna alcune linee sulla torta per rappresentare le venature del legno.

Visualizzato recentemente

Recensioni e valutazioniValutazione globale media:(3)


Biscotti Al Cioccolato Con Nutella

Questi cookie sono FENOMENALI. Nei 36 anni della mia vita, penso che questo sia il migliore biscotti al cioccolato Non ho mai avuto.

Questi biscotti sono farciti con Nutella (crema di nocciole) all'interno! E non ho ancora finito. Burro marrone* viene aggiunto all'impasto dei biscotti e, dopo la cottura, i biscotti vengono cosparsi di sale marino.

Sì, questi biscotti hanno tutto. Grande equilibrio di sapori (questa è la parola del mio amico John).

uff. Ho bisogno di dire di più? A volte un'immagine vale più di mille parole.

Lo scorso fine settimana ho regalato questi biscotti come regalino con le bomboniere per la festa del quinto compleanno di mia figlia. I miei figli erano pazzi per questi biscotti, quindi spero che anche gli altri bambini li abbiano apprezzati. E devo rifarli presto!

*Burro marrone, conosciuto anche come beurre noisette in francese, è un ingrediente magico che ha un piacevole aroma ricco di noci. Può essere facilmente preparato cuocendo il burro non salato che si separa in grasso di burro e solidi del latte. I solidi del latte si depositano naturalmente sul fondo della padella e iniziano a rosolare, rilasciando l'aroma di nocciola tostata. Ecco il video di come realizzarlo.

Ricette simili:

Non vuoi perderti una ricetta? Iscriviti alla newsletter GRATUITA di Just One Cookbook consegnata nella tua casella di posta! E rimani in contatto su Facebook, Google+, Pinterest e Instagram per tutti gli ultimi aggiornamenti. Grazie mille per aver letto e alla prossima volta!


Ricette Nutella

La Nutella è un alimento base per le famiglie con bambini. Questa crema spalmabile alla nocciola e cioccolato è perfetta per una merenda veloce che fa felici sia le mamme che i bambini.

Ci sono infinite idee su cosa fare con questa diffusione. C'è anche il World Nutella Day (è il 5 febbraio, nel caso ve lo stiate chiedendo). Questa collezione di piatti è perfetta per tutti gli amanti della Nutella.

Ma potresti volere qualcosa di un po' diverso da un cucchiaio di Nutella spalmato sul pane tostato. Forse vuoi provare una nuova deliziosa colazione o un'idea di dessert decadente.

Queste ricette alla Nutella piaceranno sicuramente a tutti in famiglia.


Amore di pasticceria

Istruzioni

  1. 1 Mescolare l'impasto per brioche e lasciare lievitare per 6 ore o fino a una notte in frigorifero come indicato.
  2. 2 Preriscaldare il forno a 350 ° F e posizionare una griglia al centro del forno. Mettere le noci su una teglia e tostarle per 6-8 minuti, fino a quando non saranno leggermente dorate e fragranti, alcune si apriranno per controllare. Sfornare (spegnere il forno), lasciare raffreddare le noci, quindi tritarle grossolanamente. Foderare due teglie da 9 × 5 pollici con carta da forno o imburrarle generosamente e metterle da parte. Prepara la Nutella.
  3. 3 Versare generosamente la farina sul piano di lavoro. Dividere a metà la pasta brioche e stenderne una metà in un rettangolo largo circa 20 pollici da un lato all'altro e lungo 12 pollici dall'alto verso il basso. Spazzolare via la farina dalla superficie dell'impasto. Mescolate energicamente la Nutella con un cucchiaio per ammorbidirla e farla sciogliere. Usando una spatola offset, distribuire uniformemente metà della Nutella sull'impasto. Cospargere uniformemente metà delle noci tritate e metà del cioccolato sulla Nutella. Arrotolare l'impasto ben stretto, partendo dall'alto e rotolando verso il basso a spirale come un rotolo di gelatina. Ripetere con l'altra metà della pasta brioche. Mettere i rotoli di pasta su un piatto piano o una teglia nel congelatore per 10-15 minuti. (Questo renderà un po' più facile da maneggiare attorcigliandoli insieme e sarà meno probabile che si sfaldino.)
  4. 4 Rimuovere i rotoli di pasta dal congelatore. Tagliare completamente a metà uno dei rotoli di pasta nel senso della lunghezza verso il basso, esponendo gli strati. Posiziona una metà tagliata al centro dell'altra metà tagliata, formando una X. Attorcigliare l'impasto su entrambi i lati del centro l'uno intorno all'altro, mantenendo visibili i lati tagliati esposti dell'impasto, in modo da ottenere una lunga treccia di pasta ritorta. Piegare la treccia di pasta a metà come un ferro di cavallo, dargli una torsione in modo che la Nutella sia ora nascosta all'interno e posizionarla in una teglia preparata, infilando l'eventuale impasto sporgente o sciolto. Ripetere con il secondo rotolo di pasta. Copri entrambi i babka con un involucro di plastica o asciugamani privi di lanugine e mettili in una zona calda della cucina. Lasciare lievitare i babka e farli crescere per 1 ½ o 2 ore, finché non diventano gonfi, morbidi e pieni.
  5. 5 Preparate lo sciroppo di nocciole.
  6. 6 Preriscaldare il forno a 350 ° F e posizionare una griglia al centro del forno. Rimuovi la pellicola o gli asciugamani e cuoci i babka per 35-40 minuti, ruotando le padelle e cambiando posizione a metà del tempo di cottura, finché i babka non sono dorati e suonano vuoti quando li colpisci sul fondo.
  7. 7 Togliete i babka dal forno e, mentre sono caldi, spennellateli con lo sciroppo di nocciole. Fate raffreddare negli stampini su una gratella.
  8. 8 Babka può essere conservato in un sacchetto di carta a temperatura ambiente per 1 giorno. Puoi anche congelarlo, ben avvolto nella plastica, per un massimo di 2 settimane. Raffreddare in forno a 300 ° F per circa 10 minuti prima di servire.

Per preparare la pasta brioche master:

  1. 1 In una planetaria dotata di gancio per impastare, unire la farina per tutti gli usi, la farina per pane, il lievito, lo zucchero, il sale, 120 g di acqua fredda e le uova. Mescolare a bassa velocità finché gli ingredienti non si saranno amalgamati, 3-4 minuti. Se necessario, raschiare la ciotola per assicurarsi che tutta la farina sia incorporata negli ingredienti umidi. Mescolare a fuoco basso per altri 3 o 4 minuti una volta che l'impasto si è unito. Sarà molto rigido.
  2. 2 Aggiungere il burro all'impasto pezzo per pezzo e continuare a impastare a fuoco basso per circa 10 minuti. Il burro deve amalgamarsi completamente all'impasto, quindi ferma l'impastatrice di tanto in tanto per raschiare le pareti della ciotola e, se necessario, rompere l'impasto con le mani per aiutare il burro ad amalgamarsi.
  3. 3 Una volta che il burro è completamente incorporato nell'impasto, impastare a fuoco medio per altri 15 minuti, finché l'impasto non diventa appiccicoso, morbido e un po' lucido. # Porta la planetaria a un livello medio-alto e impasta per circa 1 minuto: dovresti sentire un suono schiaffi-schiaffo quando l'impasto colpisce i lati della ciotola. Prova l'impasto tirandolo: dovrebbe allungarsi un po' e dare un po' di elasticità. Se sembra bagnato e sciolto e più simile a una pastella che a un impasto, aggiungi alcuni cucchiai di farina per tutti gli usi o di pane e mescola fino a quando non si unisce. Se si rompe in pezzi quando lo tiri, continua a mescolarlo a fuoco medio per altri 2 o 3 minuti, finché non sviluppa più forza e si allunga quando lo prendi. Quando è pronto dovresti essere in grado di raccogliere tutto insieme e raccoglierlo tutto come un pezzo.
    Mettere l'impasto in una ciotola capiente o in un contenitore di plastica e coprire la parte superiore con un involucro di plastica premuto direttamente contro la superficie dell'impasto per evitare che si formi la pelle. Lasciare lievitare l'impasto in frigorifero per almeno 6 ore o fino a tutta la notte. L'impasto è ora pronto per l'uso.

Per preparare la Nutella fatta in casa:

  1. 1 Preriscaldare il forno a 350 ° F e posizionare una griglia al centro del forno. Mettere le nocciole su una teglia e tostarle per 8-10 minuti, fino a quando non saranno dorate e fragranti, romperne alcune per controllarle. Togliete dal forno e lasciate raffreddare.
  2. 2 In un pentolino unire la panna e le nocciole. Portare la miscela a ebollizione a fuoco alto. Riduci il fuoco a medio e fai sobbollire per 2 o 3 minuti.
  3. 3 Metti il ​​cioccolato al latte e fondente in una ciotola media di metallo o di vetro resistente al calore. Versare la panna calda e le noci sul cioccolato e frullare fino a quando i cioccolatini non si saranno sciolti. Aggiungi il sale. Versare il composto in un frullatore o robot da cucina e frullare fino a che liscio. Trasferire in una ciotola o in un contenitore e lasciare raffreddare a temperatura ambiente. Si addenserà e diventerà spalmabile.
  4. 4 La Nutella può essere conservata in un contenitore ermetico in frigorifero per un massimo di 3 settimane. Portare la Nutella a temperatura ambiente prima di utilizzarla.

Per fare lo Sciroppo di Nocciole:

  1. 1 Preriscaldare il forno a 350 ° F e posizionare una griglia al centro del forno. Mettere le nocciole su una teglia e tostarle per 8-10 minuti, fino a quando non saranno dorate e fragranti, alcune si apriranno per controllare. Togliere dal forno.
  2. 2 In un pentolino, unire lo zucchero e le nocciole con 1/2 tazza/120 grammi di acqua. Portare a ebollizione, quindi ridurre il fuoco a medio. Fate sobbollire per 2-3 minuti, finché lo zucchero non si sarà sciolto e le nocciole si saranno ammorbidite. Togliete dal fuoco e lasciate riposare per 30 minuti.
  3. 3 Versare il composto in un frullatore o in un robot da cucina e frullare fino a quando le noci non sono completamente macinate in piccoli pezzi. Filtrare con un colino a maglia fine, scartando i solidi.
  4. 4 Lo sciroppo può essere conservato in frigorifero in un contenitore ermetico per un massimo di 2 mesi.

Nutella Babka fatta in casa è tratto da "Pastry Love: A Baker's Journal of Favorite Recipes" © 2019 di Joanne Chang. Fotografia © 2019 di Kristin Teig. Riprodotto con il permesso di Houghton Mifflin Harcourt. Tutti i diritti riservati.


Crema spalmabile alla nocciola (Nutella fatta in casa)

Fai una ricerca su Google per "Nutella", la crema spalmabile al cioccolato e nocciole italiana che si trova in un barattolo tozzo come il burro di arachidi e si trova spesso proprio accanto ad essa nei corridoi della drogheria, e otterrai circa 5 milioni di risultati. Che è circa il doppio di quello che ottieni quando cerchi su Google "biscotti con gocce di cioccolato" e molte volte di più della frase "cioccolatini di San Valentino". Potresti volerlo ricordare questo fine settimana.

Perché la Nutella non è solo cibo spazzatura con pedigree europeo. Può essere un'ossessione, un'abitudine, persino un culto. Se pensi che questa sia un'iperbole da buongustai, non sei solo tra gli iniziati.

Se, tuttavia, sei il tipo di persona che tiene un barattolo di Nutella nascosto sotto il lavandino o il materasso, se hai mai messo con un cucchiaio tutta la Nutella fuori dal centro del barattolo in modo che sembrasse ancora pieno agli osservatori esterni se hai chiesto agli amici di contrabbandare la Nutella dall'Europa (i devoti giurano che la Nutella prodotta in Europa ha un sapore diverso) se, per l'amor del cielo, hai mai comprato 10 libbre di nocciole crude per provare a farla a casa, allora benvenuto.

Come ti diranno i membri della società segreta della stretta di mano di Nutella, è una miscela di nocciole e cioccolato - o meglio, noci, cacao, zucchero, latte scremato, olio e pochi altri aromi ed emulsionanti - che è stata macinata fino a ottenere una deliziosa consistenza, crema spalmabile. Infilzato su una fetta di pane, o spalmato su crepes o waffle, è uno spuntino semplice che (come i miei figli e la Ferrero Co., che fa il prodotto, amano sottolineare) è anche vagamente genuino.

Forse è l'idea del cioccolato spalmabile, o forse è la combinazione profondamente soddisfacente di cioccolato e nocciole, ma c'è qualcosa nella Nutella che ispira il tipo di devozione solitamente riservata alle sostanze vietate dal governo federale.

Dai un'occhiata ad alcuni di quei risultati di Google e trovi thread eGullet, gallerie Flickr, video di MySpace e post di blog estatici, in cui le ricette che utilizzano la Nutella proliferano in un riff apparentemente infinito, come teorie della cospirazione o suggerimenti su come chiamare il primo cane di Obama .

Secondo allfacebook.com, la pagina Facebook di Nutella è al terzo posto per numero di fan, avendo appena superato Homer J. Simpson con poco più di 2 milioni. (Le due pagine più popolari, nell'ordine: Barack Obama e Coca-Cola.)

Due anni fa, le blogger Sara Rosso e Michelle Fabio hanno persino designato il 5 febbraio come Giornata mondiale della Nutella, che ha un seguito in crescita.

“Ho pensato che sarebbe stato bello avere un giorno in cui potessimo mangiare e cucinare con la Nutella senza vergogna. . . un po' come un incontro delle menti Nutella, o un incontro NAA: Nutella Addicts Anonymous", ha scritto un'e-mail a Rosso, un americano che vive in Italia.

Tutti i drogati di Nutella non sono clandestini o online. Il pasticcere francese Pierre Herme, l'autrice di libri di cucina inglese Nigella Lawson e la pasticcera e autrice di libri di cucina di Berkeley Alice Medrich hanno creato ricette che presentano la diffusione.

Nel sud della California, Alain Giraud, proprietario dello chef dell'Anisette Brasserie (che una volta ha confessato che il suo modo preferito di mangiare la Nutella era fuori dal barattolo) serve waffle con Nutella nel menu della colazione del fine settimana del suo ristorante. Il pasticcere di Spago Sherry Yard serve tuille arrotolate ripiene di Nutella agli eventi Spago.

Niente male per una merenda per bambini nata nell'Italia del dopoguerra come risposta parsimoniosa al razionamento del cibo.

Le origini di Nutella risalgono al 1946, quando Pietro Ferrero, proprietario di un panificio ad Alba, in Italia, iniziò a macinare le nocciole che erano abbondanti in Piemonte per ampliare la sua fornitura di cacao.

Questa non era né una combinazione unica né una situazione unica. Cioccolato e nocciole sono stati mescolati insieme (gianduja, il termine dato alla pasta cioccolato-nocciola, dal nome di un personaggio della commedia dell'arte torinese) nella regione fin dal 1800, spesso per unire un prodotto importato con uno locale.

Ma Ferrero ha fatto un passo avanti, mescolando l'inebriante miscela in una confezione spalmabile ancora più economica e facile da usare.

Nel 1964, la crema è stata ufficialmente ribattezzata Nutella. Seguì presto il dominio del mondo.

Ho scoperto la Nutella a 15 anni, nell'armadio bianco della cucina di una casa di periferia alla periferia di Amburgo, in Germania, dove ero uno studente di scambio di scuola superiore. L'abbiamo mangiato a colazione, spalmato su pane integrale e confezionato in panini durante una gita sugli sci nelle Dolomiti italiane o (questo è stato 30 anni fa) per uno spuntino mentre guidavamo un vecchio autobus Volkswagen attraverso l'allora Germania dell'Est fino al scatola di gioielli chiusa di Berlino.

Ho iniziato a rubare la roba dal barattolo entro poche settimane dal mio primo assaggio.

Forse perché la Nutella non è proprio a buon mercato di questi tempi (circa 13 dollari per un vasetto da 750 grammi di importazione made in Italy circa la metà di quella domestica, che da tre anni viene prodotta in Canada per Nutella USA), oppure forse perché volevo una versione senza olio di palma modificato o lecitina di soia, o forse perché sono il tipo di persona che ha creato la mia pagina Facebook solo per poter entrare a far parte di un gruppo Nutella, ho deciso di crearne una mia.

Fare la Nutella in casa è un progetto molto serio, come decidere di macinare la propria farina o acciottolare le proprie scarpe.

Ma è sorprendentemente facile e i risultati sono davvero fantastici.

Ho iniziato tostando le nocciole in forno, sbucciandole, poi tritandole in un robot da cucina fino a trasformarle in un burro liscio. Ci sono voluti circa cinque minuti semplicemente guardando le lame girare, l'odore terroso delle nocciole che riempiva la cucina, i sogni ad occhi aperti di neve che riempivano la mia testa.

(Una nota sulle nocciole: a causa del loro alto contenuto di grassi, molte noci irrancidiscono facilmente ed è spesso impossibile dire prima di acquistarle se sono andate a male. Acquista le noci da una buona fonte, conservale in un contenitore ermetico in frigorifero, e assaggiarli prima di arrostirli.)

Poi ho aggiunto cacao amaro in polvere di alta qualità, zucchero a velo (che non è granuloso) ed estratto di vaniglia. Le versioni originali della Nutella, secondo il capitolo di Mort Rosenblum sulla Nutella in "Chocolate: A Bittersweet Saga of Dark and Light", erano fatte con cacao in polvere e olio vegetale, non cioccolato o latte, quindi questo sembrava logico e si adattava alla natura intrinsecamente luddista dell'esperimento.

Per ottenere la giusta consistenza - e per esaltare il sapore di nocciola - ho aggiunto alcuni cucchiai di olio di nocciola invece dell'olio vegetale nella ciotola e poi ho continuato a frullare brevemente.

L'odore delle nocciole unito a quello del cioccolato e, come Proust, ero di nuovo in quella cucina di periferia, il mio cucchiaio furtivo nel barattolo, il presentatore dei Mondiali che urlava nelle vie respiratorie in un tedesco sempre più affannato.

La roba fatta in casa è gloriosa, né dolce come la Nutella né con quel vago retrogusto che deriva, forse, dagli oli o dagli emulsionanti. Il sapore della nocciola è più pronunciato e il cioccolato è un po' più forte, con note che variano a seconda della polvere di cacao utilizzata (terrosa e leggermente gessosa con Ghirardelli più brillante e più profonda con Scharffen Berger).

La texture è più granulosa, come sarebbe senza l'utilizzo di una macchina industriale. È come la differenza tra il burro di arachidi cremoso Jif della mia infanzia e le cose salutari a cui mia madre ci ha forzatamente convertito, macinato virtuosamente mentre aspettavamo alla cooperativa di alimenti naturali.

Fare la Nutella in casa non significa davvero riprodurre qualcosa: la ricetta è custodita con zelo dalla Ferrero Co., che ora è una multinazionale con sede in Lussemburgo e di proprietà del figlio di Pietro Ferrero, Michele, e dei due figli di Michele.

(Lo scorso marzo, secondo un rapporto Reuters, Michele Ferrero è diventato l'uomo più ricco d'Italia, superando Silvio Berlusconi, con un patrimonio personale di 11 miliardi di dollari.)

Una recente conversazione telefonica con Allessandro Bampa, responsabile della categoria Nutella presso Ferrero U.S.A. a Somerset, N.J., si è svolta come un esame di appartenenza alla Massoneria.

"Non posso davvero entrare nei dettagli", ha detto Bampa con un forte accento italiano quando ho chiesto della produzione di Nutella. "Non posso confermarlo", ha detto Bampa alle domande sul fatto che la Nutella sia fatta con una ricetta diversa a seconda del luogo di produzione. E quanta Nutella è fatta, esattamente? "Non riveliamo davvero il volume."

Fare la Nutella in casa è quindi un atto di omaggio, un rito di passaggio o un'ulteriore iniziazione. È come visitare il sito della panetteria di Pietro Ferrero o ordinare una pizza alla Nutella da una Nutellaria (un negozio italiano specializzato in alimenti realizzati con il prodotto), o fare un'offerta su eBay per uno di quei barattoli di Nutella fuori produzione con Kobe Bryant sull'etichetta. (Bryant, che è cresciuto in Italia, è l'unica persona ad essere stata raffigurata su un barattolo di Nutella.)

E con un lotto di crema spalmabile fatta in casa o un barattolo di quello vero, puoi addentrarti nel mondo sotterraneo molto trafficato della cucina alla Nutella. Se ti sei perso il World Nutella Day, va bene: San Valentino è sabato.

Ecco una ricetta che è essenzialmente un inno alla roba. È un gelato tradizionale, in cui la crema spalmabile viene montata sulla base di crema pasticcera e fatta roteare nel gelato finito. Ricco e ricco di noci, dolce ma non eccessivamente, ricorda il gelato al cioccolato e vaniglia, con graziose spirali che sembrano fantastiche in una ciotola o in un cono.

Riff sull'idea della Nutella per colazione con una ciotola di farina d'avena allacciata con essa. Basta fare una pentola di farina d'avena, quindi aggiungere una generosa quantità di crema spalmabile al cioccolato e nocciole. Completare una ciotola con una colata di panna, una spolverata di nocciole tostate, qualche fragola o banana e un po' di cioccolato a scaglie. È come una via di mezzo tra cereali e cioccolato a colazione.

E poi ci sono i biscotti, un modo molto popolare per giocare con la Nutella. I biscotti Linzer si adattano magnificamente alla Nutella, poiché sono tradizionalmente fatti con noci nell'impasto e marmellata spalmata tra due biscotti a sandwich. Questa ricetta sfrutta questi elementi, utilizzando nocciole macinate nell'impasto dei biscotti e crema di cioccolato e nocciole al posto della marmellata. Una leggera nota di arancia nei biscotti gioca contro il cioccolato una spolverata di zucchero a velo decora la parte superiore.

Certo, a volte di base è la cosa migliore. “La nutella è ottima così com’è”, sottolinea Bampa di Ferrero, “basta spalmata su una semplice fetta di pane”.


Come macinare le nocciole per la tua Nutella fai da te

Per fare la migliore Nutella, vuoi che sia il più cremosa possibile, il che significa che non devi solo tritare le nocciole tostate, devi macinarle. Ho usato il mio fantastico mini robot da cucina e ha funzionato molto bene. Era perfettamente liscio al 100%, ma era abbastanza liscio per me. Puoi anche usare un frullatore resistente (non consiglio di usare un frullatore normale). A seconda delle dimensioni del tuo frullatore, potresti voler raddoppiare o triplicare la ricetta.


Nutella fatta in casa

È così facile preparare questa ricetta della nutella fatta in casa, che potresti non doverla mai più acquistare dal negozio. È vero e tutto ciò di cui hai bisogno sono 5 ingredienti (compreso il sale!), Un robot da cucina e circa mezz'ora. Hai tutto questo? Andiamo.

La Nutella è una crema spalmabile al cioccolato e nocciole a base di nocciole tostate e macinate, sale, cioccolato e un po' di dolcificante. È delizioso spalmato su pane tostato per uno spuntino dolce, avvolto in una calda crostata per una ricetta per un brunch decadente, o anche usato in piatti salati come il nostro succulento mole di pollo. Questa ricetta fa 2 tazze e dura 2 settimane, ma dubitiamo che durerà ancora così a lungo! Ecco come realizzarlo:

Come fare la nutella facile

  1. Tostate le nocciole e privatele della maggior parte della buccia.
  2. Lavorare le nocciole con il sale fino a che non siano per lo più liscio.
  3. Riscaldare il cioccolato nel microonde, quindi aggiungere il latte condensato e lo sciroppo di mais chiaro prima di aggiungere questo composto alle nocciole puree. Buzz ancora una volta fino a quando non sono combinati.

Abbastanza semplice, vero? Ecco i nostri consigli per fare la nutella migliore di sempre:

- Assicurati di utilizzare un robot da cucina di alta qualità. Macinerai i dadi per circa 8 minuti, quindi è importante avere un apparecchio che non si surriscaldi o si intasi.

- Tostare le noci prima della lavorazione. Questo non solo rende più facile rimuovere le bucce delle nocciole, ma ne esalta notevolmente il sapore.

- Usa il tuo miglior cioccolato. Il cioccolato è (ovviamente) una parte importante del sapore qui, quindi ti consigliamo di utilizzare una tavoletta di cioccolato fondente di buona qualità.

- Aggiungere il latte condensato zuccherato. Questo comodo prodotto in scatola aggiunge dolcezza e ricchezza in un modo che il latte normale non fa. È un punto di svolta!

- Dolcificare con sciroppo di mais chiaro. Lo sciroppo di mais ammorbidisce la consistenza di questa nutella (proprio come quella ultra cremosa nel vasetto!) ed evita la cristallizzazione. Lo zucchero non funzionerà allo stesso modo.


Torte Whoopie al cioccolato ripiene di Nutella

Queste soffici e soffici torte Whoopie al cioccolato ripiene di Nutella sono assolutamente divine! Sono ripieni di una cremosa glassa alla Nutella che li rende l'ultima delizia al cioccolato.

Prodotto: 14 torte di whoopie

Tempo di preparazione: 30 minuti

Cucinare: 1 ora

Riepilogo delle ricette di Tessa.

Gusto: cioccolato + torta + Nutella = DIVINA
Struttura: Morbido e soffice con un delizioso ripieno cremoso
Sollievo: Facile ma appiccicoso quando si tratta di rotolare!
Aspetto: Bellissimo!
Professionisti: Hanno un sapore incredibile e impressioneranno la tua famiglia e i tuoi amici
Contro: Hanno un sapore incredibile e uno non è mai abbastanza!
Lo rifarei? Scommetti!

Dai il benvenuto a Jess di Sweetest Menu mentre condivide il suo primo post su Handle the Heat, Torte Whoopie al cioccolato ripiene di nutella! Jess condividerà ricette di ispirazione americana e deliziosamente dolci direttamente dalla sua cucina australiana, quindi assicurati di mostrare al suo delizioso blog un po' di amore per me. -Tessa

Alzi la mano se amate le whoopie pie! Oh me, lo faccio! E queste Whoopie Pie al cioccolato sono divine! Ripieni di glassa cremosa alla Nutella, sono il sogno di ogni amante del cioccolato. NON potevo fermarmi a uno. Il che è un peccato per la mia taglia di jeans, ma le mie papille gustative sono così felici.

Vivo in Australia e purtroppo le torte di whoopie non sono davvero in giro. Nessuna panetteria li vende e molte persone non sanno nemmeno cosa sono (cosa?). Ma sono una delle mie prelibatezze americane PREFERITE. Ogni volta che mi manca l'America, posso solo mangiare uno di questi e mi ricorda perché amo così tanto il posto!

Queste torte al cioccolato sono perfettamente soffici, hanno il sapore di una torta ma sembrano un biscotto. E si abbinano magnificamente con il ripieno di cioccolato alla Nutella. Seriamente, questo da solo vale i piatti sporchi: passami già un cucchiaio! Questi sono piuttosto semplici da realizzare, ma ho un piccolo trucco per assicurarti che le tue torte di whoopie risultino perfette ogni volta.

SUGGERIMENTO: per assicurarti che le tue whoopie pie abbiano una superficie liscia e abbiano tutte una forma simile, ho consigliato di far scoppiare la pastella nel congelatore per 30 minuti prima di provare a stendere l'impasto. Questo dovrebbe dare all'impasto abbastanza tempo per rassodarsi leggermente in modo da poterlo arrotolare facilmente tra le mani. Sarà ancora piuttosto appiccicoso, ma se usi le mani, otterrai quella bella forma liscia che sembra incredibile!

Queste piccole torte non impiegheranno molto a cuocere, solo circa 10 minuti, quindi tienile d'occhio e rimuovile quando non sono più appiccicose ma tornano leggermente al tatto. Quindi, assicurati di lasciarli raffreddare completamente prima di provare a riempirli. Ma attenzione, questi hanno davvero un sapore incredibile e sono completamente adorabili!


Torte Di Pasta Alla Nutella

Questo post può contenere link di affiliazione. Leggi la mia politica di divulgazione.

I Twist di pasta sfoglia alla Nutella sono un dolce divertente, perfetto per la colazione o per il dessert. Facilissima da fare con la pasta sfoglia e pronta in soli 30 minuti.

Amiamo facile Ricette Di Dolci, soprattutto quando richiedono solo pochi ingredienti per essere realizzati. Usando la pasta sfoglia per questa ricetta e altre, come la nostra Fatturati alle ciliegie, ottieni ancora una pasta leggera e friabile ma senza alcun lavoro aggiuntivo per fare il tuo impasto.

GIROLINI DI PASTA ALLA NUTELLA

Alzi la mano chi è ossessionato dalla Nutella. La deliziosa crema spalmabile al cioccolato e nocciola rimarrà rapidamente nella tua lista delle voglie dopo solo un cucchiaio. Questi twist di pasticceria rendono la Nutella la star dello spettacolo e sottolineano davvero quanto sia utile e deliziosa questa crema spalmabile.

Questa ricetta di twist di pasticceria è così versatile e potrebbe essere servita come antipasto per la tua prossima festa, una colazione in movimento, aggiunta alla tua crema per il brunch o abbinata a una pallina di gelato per dessert. Tanti modi deliziosi per gustarli!

L'uso della pasta sfoglia fa sì che questi colpi di scena si uniscano facilmente. Non c'è bisogno di fare l'impasto a mano da zero, basta tirarlo fuori dal congelatore e dargli il tempo di scongelarsi. Potete metterli in frigorifero durante la notte in modo che diventi facile da lavorare senza essere troppo morbidi. In un pizzico, puoi lasciarlo sul piano di lavoro per scongelarlo, ma tienilo d'occhio.

Sebbene la Nutella sia facile da trovare nella maggior parte dei negozi di alimentari, se hai deciso di volerla fare da te, dai un'occhiata al nostro Nutella fatta in casa ricetta. Puoi conservarlo in un contenitore ermetico o in un barattolo di vetro e si conserva fino a 2 settimane a temperatura ambiente.