Ricette tradizionali

Le migliori ricette di insalata Mesclun

Le migliori ricette di insalata Mesclun

Consigli per lo shopping di insalata Mesclun

Acquista lattuga croccante e priva di imperfezioni.

Suggerimenti per la cottura dell'insalata Mesclun

Prima di condire, tieni la tua insalata fredda in frigorifero per mantenerla croccante.


Tradotto dal verbo portoghese mesclar, la parola mesclun significa mescolare accuratamente. In questo caso si tratta di verdure a foglia tenera e può includere rucola, indivia, cerfoglio, lattuga rossa e verde, spinacino, senape, frisée, mizuna, bietola, radicchio e acetosa. Si possono usare anche cavoli giovani, tatsoi, tarassaco e crescione. Mesclun è semplicemente un mix di quattro diversi tipi di questi tipi di verdure.

La prima menzione nota di questa miscela di insalata è stata registrata alla fine degli anni '70 a Nizza, in Francia. Lì, gli agricoltori francesi avrebbero portato sul mercato miscele verdi per la vendita. Questi mix sono diventati il ​​primo mesclun e la base per le varietà insaccate che vediamo ogni giorno.


30 ricette di insalata di piatto principale che cantano d'estate

In questo periodo dell'anno, con il caldo e l'umidità a livelli apparentemente record, con il tempo trascorso al chiuso ridotto al minimo (a meno che tu non stia rannicchiato in un cardiofrequenzimetro e un po' di aria condizionata), e con i mercati contadini al loro apice, non c'è momento migliore dell'estate per preparare un'insalata veloce a pranzo oa cena. Con questo in mente, abbiamo raccolto le nostre 30 ricette di insalate preferite, coprendo la gamma: insalata di pollo, insalata di pasta, insalata di patate, insalata di cetrioli, insalata di uova, insalata di tonno, insalata di pomodori, insalata di spinaci, insalata di mais, insalata Caesar, insalata verde e persino ricette che potrebbero essere trasformate in un'insalata cheto! E, naturalmente, tutti sono dotati di condimento per l'insalata, quindi non devi correre a prendere una bottiglia.

PS: una volta che l'hai fatto, puoi scattare una foto e taggarla “proprio davanti alla mia insalata” e #finecooking e pubblicarla sui social media affinché il mondo possa vedere la tua gloriosa creazione.


Riepilogo della ricetta

  • 1/2 tazza di succo d'arancia fresco (da 2 arance)
  • 1/2 tazza di zucchero
  • 3 cucchiai di coriandolo macinato grossolanamente
  • 1/2 tazza di succo di lime fresco (da 4 lime)
  • 3 pesche, snocciolate e tagliate a spicchi da 1/2 pollice
  • 1 peperoncino rosso thailandese, privato dei semi e affettato sottilmente
  • 1 scalogno, tritato
  • 1 cucchiaino di menta fresca, tagliata a strisce, più 1 cucchiaio di foglie di menta
  • 1 tazza di polpa di granchio jumbo fresca (circa 5 once)
  • Olio extravergine di oliva, per condire
  • Sale grosso e pepe appena macinato
  • 3 tazze di mesclun
  • 1/4 di tazza di basilico fresco tailandese, viola o normale strappato
  • 1 baguette, affettata e tostata

Prepara lo sciroppo: porta a ebollizione il succo d'arancia, lo zucchero e il coriandolo in una casseruola media, mescolando fino a quando lo zucchero si dissolve. Togliete dal fuoco e lasciate raffreddare, coperto, per circa 30 minuti. Filtrare il composto attraverso un colino fine in una ciotola e aggiungere il succo di lime.

Prepara l'insalata: unisci le pesche, il peperoncino, lo scalogno, le strisce di menta e 1 tazza di sciroppo di arancia e coriandolo in una ciotola. Lasciar riposare per 30 minuti.

Condire il granchio con l'olio in una ciotola e condire con sale e pepe. Trasferire il composto di pesche in una ciotola con il granchio usando uno sciroppo di riserva di schiumarola. Aggiungere il mesclun, il basilico e il restante cucchiaio di foglie di menta e mescolare delicatamente. Cospargere 1/2 tazza di sciroppo riservato e altro olio sopra l'insalata. Condire con sale e pepe. Servire con baguette.


Insalata di Mesclun in vinaigrette al balsamico

Una deliziosa insalata a base di verdure giovani, ottima per una cena nei giorni feriali o da servire in compagnia.

Ingredienti

  • 2 manciate di insalata verde mesclun, lavate e scolate
  • Mirtilli
  • Noci, tritate
  • 1 arancia piccola, sbucciata e affettata trasversalmente
  • Formaggio erborinato sbriciolato
  • 1-2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • Aceto balsamico
  • Sale e pepe a piacere

Istruzioni

  1. Metti le verdure in un'insalatiera e versaci sopra l'olio d'oliva.
  2. Spruzzare qualche goccia di aceto balsamico nelle verdure, quindi mescolare accuratamente.
  3. Aggiungere 4 fettine di arancia, qualche mirtillo rosso, alcune noci e una spolverata di gorgonzola, quindi mescolare ancora, impiattare e servire.

Articoli Correlati

Ti piace questo articolo? Iscriviti oggi alla nostra newsletter GRATUITA!

  • Ricevi gli ultimi e più utili articoli su salute e benessere, consigli, sconti speciali sugli integratori alimentari e molto altro ancora. Solo informazioni sorprendenti e tempestive a portata di mano!

Aderire 100.000+ abbonati felici

Gratuito Newsletter

Unisciti a oltre 45.000 iscritti e ricevi gli ultimi, utili ed esclusivi articoli su salute e benessere, consigli sulla salute, offerte speciali e altro ancora, direttamente nella tua casella di posta.

Stai tranquillo, non affitteremo la tua email a nessuno.
Questo sito è protetto da reCAPTCHA e si applicano le Norme sulla privacy e i Termini di servizio di Google.

Categorie di articoli

Informazioni sull'articolo

Soddisfazione garantita al 100%
Prestazioni comprovate supportate dalla scienza
Laboratorio verificato per qualità, dosaggio e potenza
Servizio clienti gentile e competente

Domande? Chiama il nostro cordiale team di assistenza clienti al numero 1-800-364-5722, lun - ven, 9:00 - 17:00 EST

Rimani aggiornato - Newsletter Benessere Naturale

Ricevi notizie sulla salute, offerte esclusive e altro

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e si applicano le Norme sulla privacy e i Termini di servizio di Google.

Accettiamo:
Società
Aiuto per gli acquisti
Il tuo account
Connettiti con noi

*Queste dichiarazioni non sono state valutate dalla Food and Drug Administration. Questi prodotti non sono destinati a diagnosticare, trattare, curare o prevenire alcuna malattia.

Le informazioni e i prodotti mostrati su questo sito Web non devono essere interpretati come sostitutivi della valutazione o del trattamento medico. Si consiglia agli utenti di chiedere il parere del proprio medico o di un altro operatore sanitario qualificato per qualsiasi domanda relativa a una condizione medica. ©2021 Benessere naturale®. Tutti i diritti riservati.

Spedizione standard GRATUITA disponibile solo negli Stati Uniti contigui.

NON ANDARE ANCORA

Lascia che ti mandiamo il nostro sconto speciale del 15%!

Iscrivendoti riceverai una mail contenente il tuo codice sconto del 15%.
Riceverai anche la nostra newsletter con articoli esclusivi su salute e benessere, suggerimenti e offerte speciali.

Grazie!

A breve dovresti anche ricevere un'e-mail con il codice 15%. In caso contrario, controlla la cartella spam/posta indesiderata.

Se dopo qualche minuto non hai ancora ricevuto la nostra e-mail, non esitare a contattarci.


La migliore insalata verde del mondo

Negli ultimi tre anni, sono stato ossessionato da un'insalata verde.

Mi permetta di spiegare esattamente quanto sia fuori dal personaggio: molto! Amo la pasta, il pane all'aglio burroso e le verdure arrostite profondamente caramellate. Adoro il pollo arrosto, i succosi pomodori estivi e la torta di carote spalmata di glassa piccante al formaggio cremoso. Adoro le cime di rapa amara condite con peperoncini calabresi e nascoste sotto una montagna di parmigiano a scaglie nevoso. Tuttavia, in genere non mi sento profondamente appassionato di insalata verde. Certo, lo mangio diligentemente quando è sul tavolo - soprattutto per godermi un breve senso di compiaciuto apprezzamento della mia virtù - ma l'ossessione non è la mia risposta naturale al crusca.

Eppure ogni volta che mi trovo a New York, visito Via Carota, l'affascinante ristorante del West Village gestito dai soci Jody Williams e Rita Sodi - a volte due volte in un solo giorno - solo per ordinare il insalata verde. Sono tre anni che mangio questa insalata, boccone per boccone, cercando di decifrare cosa la rende così incredibilmente, incredibilmente perfetta. La descrizione del menu rivela poco: "verdure a foglia in vinaigrette allo sherry". Un'ispezione visiva del piatto rivela solo foglie di indivia, lattuga al burro, frisée e crescione, tutti ammucchiati più in alto possibile, sormontati da un filo di condimento costellato generosamente di scalogno e semi di senape. Circa un anno dopo la mia ossessione, un amico altrettanto tormentato ha suggerito che potrebbe esserci dello zucchero nella vinaigrette. Pensando al cuoco messicano che avevo incontrato che infilava un po' di condimento Knorr in ogni salsa e condimento per insalata, mi sono chiesto: forse c'era anche un piccolo pizzico segreto di MSG? Cos'altro, oltre a tali concessioni alle arti oscure, potrebbe rendere un'insalata verde così attraente?

E poi mi è venuto in mente che potevo solo chiedere. Ho scritto a Williams, pronta a chiedere la ricetta, ma lei ha risposto prontamente con una copia dattiloscritta ordinata. Esaminando rapidamente l'elenco degli ingredienti, sono rimasto sorpreso: non era incluso zucchero o MSG, ma curiosamente, un cucchiaio di acqua calda era, insieme alla possibilità di aggiungere un po' di miele. Mi sono chiesto brevemente se Williams mi avesse inviato una ricetta in stile nonna, con il vero ingrediente segreto omesso di nascosto.

Non è stato fino a quando sono entrato in cucina per testare la ricetta che ho capito che tutti i segreti di questa insalata ultraterrena risiedevano nell'applicazione aggraziata e improbabile di una insapore: acqua - e non solo quel cucchiaio.

Per prima cosa, lavando le lattughe. Come studente di Alice Waters, la patrona dell'insalata, non sono estraneo all'arte del lavaggio della lattuga. Eppure persino io trovavo i dettagli nelle istruzioni di Williams alquanto nevrotici. In una ricetta di soli quattro passaggi, quella più lunga e precisa descrive con cura come lavare ciascuna delle cinque varietà di lattuga in tre diverse temperature dell'acqua. Quando, un po' sospettosamente, ho chiesto a Williams del suo metodo, lei ha risposto: “Vogliamo un'insalata super felice. Ecco perché siamo così esigenti nel pulire ogni foglia di lattuga. Ogni pezzo deve essere perfetto, non possono esserci estremità marroni".

Con gli occhi azzurri che brillavano attraverso i suoi occhiali da aviatore, ha spiegato che tutte le diverse varietà di verdure sono necessarie per il colore, il sapore e la consistenza. "Va dall'indivia pallida al crescione, che è importante perché è piccante", ha detto. Adora la lattuga al burro e il cuore di lattuga romana per la sua freschezza e croccantezza, ma limita attentamente la quantità di frisée che usa. “Non voglio che il mix contenga troppe frisée: mangiarlo è come falciare il mio prato! Non si sente bene: viene preso alla gola!”

L'acqua riappare nel passaggio successivo, quando Williams risciacqua rapidamente i suoi scalogni tritati prima di assemblare la vinaigrette. Negli ultimi 19 anni, ho iniziato quasi tutti i condimenti per insalata tagliando a cubetti o tritando gli scalogni e poi bagnandoli nel succo di agrumi o aceto per 15 minuti o più. Questa macerazione, o macerazione, doma il fuoco di allium crudo dello scalogno e trasforma ogni boccone in una piccola bomba acida saporita che punteggia ogni boccone di insalata. Williams rinuncia a una lunga macerazione a favore di uno shock in acqua fredda, che mantiene lo scalogno scalogno e saporito e impedisce che diventino troppo acidi, che potrebbero sopraffare le delicate lattughe.

Immagine

Infine, e forse la cosa più sorprendente, Williams aggiunge un cucchiaio di acqua calda alla vinaigrette. "Aggiungiamo acqua calda per renderlo più appetibile", ha spiegato. “L'aceto puro è semplicemente troppo forte: aggredisce le papille gustative. Vogliamo un condimento per l'insalata così saporito e delizioso da poterne mangiare a cucchiaiate. Vogliamo che tu possa berlo!” Come cuoco, spingo sempre per i sapori più intensi, quindi ho sempre pensato che l'acqua fosse il nemico della vinaigrette: perché dovrei diluire il sapore? Eppure, Williams ha ragione io fare voglio bere questo condimento! È l'unica vinaigrette che preparo più, e la verso generosamente su tutto, dagli asparagi bolliti all'insalata di farro, alla bistecca, al pesce e al pollo arrosto. Sono così vicino a versarlo in un bicchiere e riempirlo con acqua frizzante.

Per servire l'insalata, Williams infrange un'altra regola che mi è stata insegnata: la pioviggina invece di condirla. Impila strati di insalata nella ciotola da portata, poi versa la vinaigrette su ciascuno, ottenendo sacche di condimento bevibile e alcune foglie completamente svestite. "Devi cucchiaio vigorosamente per ottenere tutte le cose grosse - ci sono molti scalogni lì dentro", ha descritto. "Posso essere in cucina con la schiena girata, e saprò che qualcuno sta preparando quell'insalata, perché posso sentirla: tak tak tak, tch tch tch", disse, facendo un gesto di agitazione con la mano mentre imitava i suoni di frustate e mestoli.

Le ho chiesto se era la mia immaginazione o se l'insalata è cresciuta di dimensioni nel corso degli anni. "No", ha risposto con un sorriso timido, "diventa sempre più grande - è quello che vogliamo mangiare anche noi".


Regole dell'insalata

Oltre a bilanciare tutti i sapori e le consistenze descritti di seguito, presta attenzione ad alcuni altri aspetti della tua insalata:

1. Tutto in proporzione

Le proporzioni contano, non solo per ottenere un morso equilibrato, ma anche per non schiacciare le tue verdure delicate (se le stai usando). Basta aggiungere elementi con giudizio, poiché è sempre più facile aggiungere altro che togliere. Questo è particolarmente vero per condire nessuno vuole un'insalata molliccia (e se lo fanno, sono i benvenuti a versarla davvero nel proprio piatto). E vale anche per le dimensioni dei tuoi ingredienti a volte vuoi servire cuori di romaine intatti perché sembra impressionante, ma poi devi rompere coltello e forchetta. La maggior parte delle volte, dovresti mirare a mantenere tutti i pezzi della tua insalata più vicini alle dimensioni di un boccone e le aggiunte saporite come il formaggio dovrebbero essere in pezzi ancora più piccoli in modo da non sopraffare ogni singolo boccone. Guarda un esempio di cosa non da fare di seguito:

2. Lava le verdure e asciugale Veramente Bene

Le insalate acquose sono una strada sicura per un'insalata schifosa. Investi in una centrifuga per l'insalata o rompi i tovaglioli di carta, oppure prova l'ingegnoso trucco di seguito! E togli quanta più umidità possibile dalle foglie prima di lanciarle con altri ingredienti. Ignora questa regola solo se stai preparando un'insalata senza lattuga (che è una scelta perfetta).


Deliziose ricette di insalata per cena

Queste insalate per la cena ti terranno interessato alle tue verdure, grazie a sapori vari e una gamma di proteine. Inoltre, prova una vinaigrette di base che sta bene con tutto.

Relativo a:

Foto di: Matt Armendariz e copy2013, Television Food Network, G.P. Tutti i diritti riservati.

Foto di: Matt Armendariz e copy2013, Television Food Network, G.P. Tutti i diritti riservati

Foto di: Marshall Troy ©2012, Television Food Network, G.P. Tutti i diritti riservati.

Insalata greca con pollo alla griglia marinato all'origano

Il pollo possiede un tocco greco quando viene marinato in uno sfregamento di origano aromatizzato agli agrumi, grigliato e poi incastonato in cima a una montagna di romaine, olive kalamata e feta. Il condimento per insalata riecheggia la marinata con origano extra e succo di limone.

Insalata di manzo tailandese alla griglia

Curi il favore della tua folla con la marinata sana ed esotica di questa ricetta. Aggiunge sapori tailandesi sia alla bistecca che all'insalata sottostante, con agrumi, zenzero e pasta di curry rosso.

Insalata di pollo annerita

Chuck Hughes costruisce un sapore intenso in ogni strato di questa insalata, dal pollo annerito sia dalla paprika affumicata che dal sale marino affumicato a una saporita vinaigrette francese al pomodoro.

Bistecca di fianco alla griglia con uva champagne alla griglia e insalata di verdure amare e gorgonzola

Goditi sottili strisce di gustosa bistecca accanto a uve di champagne - carbonizzate e bollite per far risaltare la loro dolcezza concentrata - e un formaggio blu leggermente condito e un'insalata di noci pecan.

Insalata di gamberi del sud-ovest

Questa vivace insalata tex-mex vanta così tanti sapori e consistenze che sfida la semplice descrizione. Gamberi al gusto di chipotle, semi di zucca tostati, un condimento al formaggio cotija agli agrumi e cavolo croccante sono solo una manciata dei suoi numerosi ingredienti.

Insalata di pollo Buffalo

Se ami le ali di bufalo, questa è una ricetta che vale la pena provare. Il condimento al formaggio blu di Ellie offre un sapore salato e cremoso con una frazione del grasso grazie allo yogurt senza grassi al posto della maionese.

Insalta di Nicoise

La Provenza è a un solo piatto di distanza quando crei questa insalata colorata che è allo stesso tempo delicata e sostanziosa. Tonno e patate rosse lo rendono un pasto mentre le olive acide alla nizzarda e la vinaigrette al prezzemolo fresco diversificano ogni boccone. Buon appetito!

Insalata Di Zuppa Antipasto

Sebbene di solito siano disposte su un piatto per essere colte e gustate un ingrediente alla volta, carni come la mortadella e la soppressata si sposano bene con cuori di carciofo, pomodori e altro quando sono a strati nello stesso modo del classico dessert britannico.

Pollo al curry e insalata di mango

Questa insalata di pollo fatta con una salsa al curry a base di yogurt, mango e mela è sana, saporita e la giusta quantità di dolce.

Insalata Di Fagioli Di Tonno

Ceci, fagioli rossi e fagiolini costituiscono un letto ripieno e ricco di proteine ​​per il tonno con una salsa allo yogurt e tahini.

Caesar salad al latticello di cavolo riccio con pollo

Questa sostanziosa insalata per la cena è ancora più soddisfacente grazie a un condimento cremoso all'aglio e crostini integrali croccanti. Anche quando è vestito, il cavolo riccio è un concentrato di nutrienti che non appassisce, il che rende questa insalata una buona scelta da preparare per il pranzo.

Insalata cinese di pollo tritato con arachidi

Questa insalata è uno studio sui sapori: la soia e il ponzu aggiungono la loro salamoia salata al condimento mentre il succo d'arancia fresco aggiunge una gradita dolcezza. Arachidi delicatamente carbonizzate e scaglie di peperoncino completano il piatto potente.

Pollo grigliato all'aglio, portobello e insalata di radicchio

Mescolare pollo, funghi e radicchio in una marinata di aglio ed erbe aromatiche per una fantastica insalata di verdure grigliate con sostanza.

Insalata Caprese Di Finocchi Con Crostini Di Marmellata Di Pomodori

Per un nuovo giro su una classica insalata caprese, condisci la mozzarella e il basilico con crescione e finocchio, che aggiungono aromi di pepe e anice al mix. I pomodori si trasformano in una marmellata che ricopre i toast e completa il condimento leggero.

Insalata Di Radicchio Alle Erbe Con Lenticchie Francesi

Lenticchie, lardelli di pancetta e scalogno aggiungono sapori rustici e terrosi al radicchio amaro, perfetto per l'abbinamento con un Merlot corposo.

Insalata tailandese di spinaci ai funghi

Aggiungendo salsa di soia, basilico, semi di sesamo e jalapenos a un letto di spinaci - piuttosto che a un wok - puoi goderti alcuni dei tuoi sapori tailandesi preferiti in una forma più leggera.

Insalata di pollo mediterranea composta

Righe di pollo e melanzane alla griglia, formaggio haloumi, cetrioli e peperoni arrostiti formano un'insalata bella da vedere, che per essere condita ha bisogno di poco più di olio extravergine di oliva e aceto di vino rosso.

Insalata Bistrot Salmone Affumicato

In parte piatti francesi, in parte bagel e pesce affumicato, questa interessante insalata richiede che il frisee amaro venga condito con un condimento cremoso e acido e poi accatastato in cima a patatine di bagel e salmone affumicato. Quando colazione e pranzo sono uniti in un piatto, il risultato è la cena!

Insalata di tofu con olio di zenzero e erba cipollina

I semi di sesamo tostati e il miso aggiungono sapori dolci e di nocciola a un'insalata di lattuga mesclun e germogli di piselli. Il tofu assorbe facilmente una base di brodo vegetale e completa questa insalata con un morso salato.

Vinaigrette di Digione facile

Questa semplice vinaigrette funziona come un condimento meraviglioso per quasi tutti i tipi di insalata. Per preparare, sbatti insieme 1 cucchiaio di aceto, 1 cucchiaio di senape e 1/4 di cucchiaino di sale e pepe. Quindi mantecare con 3 cucchiai di olio extravergine di oliva a filo.


Mele e sedano dolci e croccanti si combinano con gamberi saporiti e noci pecan in questa insalata per cena facile e colorata.

Il pollo tandoori è un piatto tradizionale dell'India settentrionale a base di pollo speziato marinato con yogurt cotto in un forno di argilla. In questa ricetta di insalata di pollo tandoori grigliamo il pollo e lo gettiamo in un'insalata con pomodori grigliati e cetrioli.


INSALATA ROSSA BIANCA E BLU MASON JAR

Servi: 2
Nutrizione: 278 calorie, 16,4 g di grassi (8 g di grassi saturi), 289 mg di sodio, 22,4 g di carboidrati, 3 g di fibre, 16,8 g di zucchero, 10,1 g di proteine ​​(calcolate con 60 g di formaggio di capra al posto della feta)

Questa insalata di frutta e feta è patriotticamente rossa, bianca e piena di mirtilli. Contenere questi frutti blu salutari per il cuore nel tuo barattolo di vetro può aiutarti a sbarazzarti di quelle fastidiose maniglie dell'amore attivando i tuoi geni magri, secondo i ricercatori dell'Università del Michigan. Nel loro studio, i ratti alimentati con una dieta arricchita di mirtilli per 90 giorni hanno mostrato un grasso addominale significativamente ridotto rispetto al gruppo di controllo. E, come bonus aggiuntivo, i mirtilli aiuteranno ad aumentare la potenza del cervello e ad abbassare la pressione sanguigna.


Guarda il video: Resep Salad Sayur Sehat Dan Bergizi (Ottobre 2021).