Ricette tradizionali

Polpa di tacchino al forno

Polpa di tacchino al forno

Tritare finemente le verdure e metterle in padella, aggiungere olio e sale.

Tagliamo la polpa e mettiamo l'aglio tritato finemente in queste tacche.

Mettere la polpa sulle verdure.

Mettiamo anche la pancetta tritata o la scaletta.

sopra aggiungiamo timo, sale, olio e poca acqua.

Mettere in forno per circa 50 minuti.


Ecco come preparare una ricetta per le cosce di tacchino al forno!

Ingrediente:

3 cosce di tacchino
100 ml di olio d'oliva
150 ml di vino bianco
200 gr di burro (82,5% di grassi) morbido a temperatura ambiente
2 piccoli spicchi d'aglio
3 stalle di rosmarino fresco
circa 2 cucchiai di sale
Pepe bianco
circa 100 ml di acqua

Preparazione delle cosce di tacchino:

1. Pulisci accuratamente le cosce e il sangue. Lavateli e asciugateli con della carta assorbente per tenerli asciutti. Quindi condire le cosce con sale e pepe. Poneteli in una ciotola di vetro e versateci sopra il vino e l'olio d'oliva. Lasciarli marinare per una notte.

2. Prima di infornare, togliere le cosce dal frigo e lasciarle a temperatura ambiente per circa 2 ore per evitare lo shock della temperatura frigorifero-forno. Amalgamare il burro morbido con le fettine di rosmarino fresco. Nel frattempo, spellate le cosce, passateci un dito sotto e ungete la carne (sotto la pelle) con burro morbido e rosmarino. Metti delle fette d'aglio in queste tasche di pelle. Quindi ungere le cosce e la parte superiore fino a quando non si finisce l'aglio e il burro.

3. Alla fine disporre le cosce di tacchino su un vassoio capiente, versare un po' d'acqua e coprirle con un foglio di alluminio. Cuocere le cosce di tacchino per circa 1 ora e 45 minuti in forno riscaldato a 190°.

4. Quindi, togliere il foglio di alluminio, ungere le cosce con un pennello con la salsa della teglia e infornare per circa 30 minuti o finché non prendono una bella crosticina dorata. Se vuoi servire le cosce di tacchino con patate/carote, allora è il momento di aggiungerle. Le patate devono essere condite con sale e pepe in anticipo.

La carne si staccherà facilmente dalle zampe e sarà molto profumata. Aglio, burro, rosmarino e vino ammorbidiranno la carne e le conferiranno un gusto speciale e delizioso.

Tutti i prodotti di questa ricetta li ho acquistati da Metro e sono rimasta stupita dal profumo e dalla freschezza del rosmarino. Abbiamo apprezzato anche la gamma di uccelli congelati disponibili (anatre, tacchini, oche, galline). Ho approfittato dell'offerta e ho comprato le cosce di tacchino refrigerate e ho goduto di questo vantaggio.


Nel vassoio ho anche infilato dei peperoni kapia, che insieme all'aglio e al rosmarino hanno lasciato un delizioso profumo nel vassoio. Se non li avete, non hanno il bagno, magari senza, ma è preferibile che ci siano anche loro. Cambia l'intera equazione della ricetta con il loro sapore di pepe al forno.

È un po' difficile per me dare gli importi esatti. Calcola, diciamo, circa 200 g di carne cruda e 2 patate a persona. La bistecca va benissimo con un'insalata verde accanto.


Tacchino al forno

Poiché sappiamo quanto siano importanti le vacanze di Natale per ognuno di noi, abbiamo pensato di proporre una raccomandazione su come rendere questo giorno il più gustoso possibile! Vi suggeriamo di stupire chi è di casa, cucinando il tacchino intero al forno, secondo una ricetta preparata e testata da noi! Garantiamo che nessuno soffrirà la fame, ma siamo tutti impressionati!

Ingredienti

  • 1 tacchino intero da 5-7 kg.
  • 2 clementine
  • Rosmarino, timo e salvia fresca
  • 200 gr. - burro (a temperatura ambiente)
  • 1 limone
  • 2 spicchi d'aglio
  • Sale e pepe nero
  • 2-3 cipolle
  • 2-3 carote
  • 4-5 gambi di sedano
  • 1 spicchio d'aglio
  • Erbe fresche

Il processo di preparazione

Riscaldare il rame a 180 gradi C.

Per insaporire: Tagliare lo spicchio d'aglio in 2 verticalmente, quindi tagliare le altre verdure schiacciate e metterle in una teglia. Adagiate le erbe aromatiche fresche sopra le verdure, irrorate con un filo d'olio d'oliva, mescolate il tutto e tenete da parte.

In una ciotola mettete il burro, la buccia grattugiata di 1 limone insieme al succo, mettete bene l'aglio schiacciato, condite con sale e pepe nero e mescolate.

Pulisci il tacchino sopra e dentro con un tovagliolo di carta, questo renderà la pelle più asciutta e il burro si distribuirà uniformemente su tutto.

Prenditi cura del tacchino: lega le cosce del tacchino con un filo da cucina, condisci l'interno con sale e pepe nero. Strofina il burro in modo uniforme sotto la pelle e sopra l'uccello. Metti 2 clementine e le erbe aromatiche tagliate verticalmente all'interno del tacchino. Mettere il tacchino in padella sopra le verdure preparate in precedenza. Coprire l'uccello con un foglio di alluminio.

Mettere la teglia in forno preriscaldato per circa 2 ore (oa seconda di quanti kg ha il tacchino, sappiate che cuoce per 35-40 minuti al kg.) Ungete di tanto in tanto l'uccello con il sugo rimasto nella teglia.

Rimuovere il foglio di alluminio prima che il tacchino sia pronto e rimetterlo in forno in modo che si dori bene. (Puoi anche controllare se l'uccello è pronto con un termometro per carne, deve avere 70 gradi C all'interno)

Quando il tacchino sarà pronto, sfornate e lasciate raffreddare per circa 1 ora - 1 ora e 30 minuti prima di servire.


Preparazione Cosce di tacchino con salsa al forno

Mettere le cosce nella padella e ungere con olio d'oliva. Disporre le verdure tagliate a julienne, insieme ai funghi intorno alle cosce e condire il tutto. Aggiungere l'aglio tritato finemente, la salsa di pomodoro e aggiungere 2 tazze d'acqua. Infornare e lasciar rosolare tutto, ma soprattutto la carne.

Prova anche questa video ricetta


Polpa di tacchino al forno

Una bistecca ben arrostita, fortemente condita con rosmarino e avvolta in una coperta di pancetta, che non la fa seccare in forno. Sarà pronto senza troppa fatica e potrà essere il secondo piatto di qualsiasi pranzo o cena.

Lavate la polpa di tacchino e asciugatela con un canovaccio. Condite la carne con sale, pepe e rosmarino e adagiatela in un piatto resistente al calore. Versare il vino accanto alla polpa.

Tagliare gli spicchi d'aglio in 2-3 parti, la pancetta a fettine sottili e metterli in una ciotola sopra la polpa di tacchino.

Per assicurarti di mangiare una bistecca succosa, aggiungi una tazza d'acqua.

Lasciare in forno a fuoco medio per un'ora e mezza.

Attivando e utilizzando la Piattaforma di commento accetti che i tuoi dati personali vengano elaborati da PRO TV S.R.L. e Società di Facebook secondo l'Informativa sulla privacy di PRO TV, rispettivamente l'Informativa sull'utilizzo dei dati di Facebook.

La pressione del pulsante sottostante rappresenta l'accettazione dei TERMINI E CONDIZIONI della PIATTAFORMA DI COMMENTI.


Ricetta cosce di pollo al forno con salsa di panna

Ingredienti Cosce di pollo al forno con salsa di panna acida

  • 4 cosce di pollo
  • 250 g di panna da cucina
  • 2 cucchiai di farina
  • 250 ml di latte
  • sale
  • 1 cucchiaio di burro
  • 1 mazzetto di prezzemolo

Come preparare le cosce di pollo al forno con salsa di panna acida

Lavate le cosce di pollo, tagliatele a metà e lessatele in acqua con un po' di sale.

Quando saranno quasi cotti, preparate la salsa alla panna. Sciogliere il burro in una pentola, aggiungere il latte, la farina, mescolare bene per evitare grumi, quindi versare la panna. Aggiustare di sale, prezzemolo tritato e cuocere a fuoco lento fino a quando non si addensa. Versare il tutto in una pentola di terracotta.

Preriscaldare il forno. Togliete le cosce lessate, aggiungetele nella ciotola, sopra la salsa, quindi mettete tutto in forno per 30 minuti, fino a quando la carne non sarà rosolata.


Polpa di tacchino al forno - Ricette

Quest'anno, il giorno di Santo Stefano, avevo in tavola il tacchino al forno, e devo confessare che era fin troppo delizioso! Non avevo intenzione di fare il tacchino, ma proprio la vigilia di Natale sono andato a prendere il pane da Carrefour, e sono tornato con un tacchino, sembrava troppo buono, ed era ancora in vendita! E ho fatto bene, perché ha avuto un grande successo!
ti consiglio anche io petto di tacchino in salsa di melograno, polpa di tacchino al fornor o fegatini di tacchino in manto di pancetta. Puoi trovare altre ricette di tacchino qui.


Non dimenticarti che ti aspetto sulla pagina facebook del blog qui, o nel gruppo di discussione del blog qui o su instagram qui

Ingredienti tacchino al forno

Come preparare il tacchino al forno

Togliete il tacchino dal frigorifero e lasciate che raggiunga la temperatura ambiente. Mescoliamo il burro morbido con il sale, il pepe, l'aglio schiacciato e un rametto di rosmarino tritato finemente. Ne teniamo da parte un cucchiaio per la guarnizione. Mescolare in modo da ottenere una pasta. Massaggiate bene il tacchino su tutti i lati, sia all'esterno che all'interno.
Leghiamo le cosce del tacchino, ma anche le ali, in modo che non si deformi durante la cottura e alla fine abbia un aspetto gradevole. Aggiungere due rametti interi di rosmarino.

Metti il ​​tacchino in un vassoio, con il petto in su. Ho usato la teglia da forno. Ho pulito le patate e le ho tagliate in quattro. Io ho usato le carote surgelate e le ho messe direttamente così, senza prima scongelarle. In una ciotola ho messo le carote e le patate, ho aggiunto il burro aromatico tenuto da parte e le ho amalgamate bene. Metto le verdure in padella, intorno al tacchino. Nella vaschetta ho versato 200 ml di vino e 200 ml di acqua.

Ho coperto il tutto con un foglio di alluminio. se avete problemi con la carta stagnola potete mettere prima della carta da forno, e poi mettere la carta stagnola e così non verrà a diretto contatto con la carne.
Infornare a 250 gradi con ventilazione (su e giù) per un'ora.

Dopo un'ora togliete la carta stagnola e regolate il forno a 200 gradi. Da questo momento ho lasciato il tacchino in forno per altre due ore, durante le quali ho capovolto la teglia oppure ho girato il tacchino a destra o a sinistra, in modo che si dorasse bene su tutti i lati.

Dopo tre ore il tacchino era pronto, tenero e rosolato da tutti i lati. Una patata o una carota erano bruciate sui bordi, ma non era un grosso problema, le ho tolte e ho risolto il problema.

Ho tolto il filo intorno alle ali, purtroppo ho provato a togliere quello dalle zampe, ma il tacchino in foto era un po' indecente, quindi ho preferito lasciarlo fino al momento di servire.


Passi

Ho lavato bene le cosce di tacchino e tolto le piume, se ne può parlare sulla fiamma del fornello.
Siccome sono un po' grandi, li ho tagliati a metà e li ho conditi con sale, pepe e peperoncino, unto la teglia con olio e adagiato le cosce.

Nel forno caldo ho messo la teglia con le cosce per 20 minuti a 200 gradi. Versare il succo di pomodoro sulle cosce, qualche giro di peperoncino e cospargere di timo, rimettere la teglia in forno.

Durante la cottura cospargete le cosce con la salsa che si sarà formata, prendete una salsa con un cucchiaio e mettetela sopra le cosce. Quando le cosce di tacchino saranno infilzate bagnatele con il vino rosso e condite con l'aglio schiacciato.
Fatelo rosolare un po' in forno e fatelo rosolare bene e insaporire. Assaggiamo il sugo e la carne, il gusto sarà di vostro gradimento, più veloce, più aglio.
Rimuovere il vassoio dal

Mentre la carne era in forno, ho preparato un purè di patate.
Un pranzo delizioso, gambe tenere e saporite, una salsa leggermente piccante e una purea fine,
Buon Appetito. Si consiglia un bicchiere di vino rosso.


Polpa di tacchino con patate al forno, una prelibatezza ipocalorica

La polpa di tacchino è un'ottima alternativa al pollo che, te lo dico sinceramente, mi è stato tolto da un po'. Perché questa è la prima volta che cucino la coscia di tacchino al forno, ho detto che non sarebbe male dirti la ricetta, forse stai pensando di diversificare il menu.

La ricetta è semplice, non devi avere chissà quali abilità, devi solo avere pazienza e le spezie giuste. E la preparazione varrà l'attesa, te lo garantisco. La carne si stacca facilmente dall'osso, è tenera, gustosa, saziante e, soprattutto, sana!

Come guarnizione abbiamo scelto 3 patate dolci tagliate a rondelle, ma potete usare senza problemi anche patate normali, anche con il guscio - sembrano avere ancora di più il sapore!

Ecco gli ingredienti e come prepararlo!