Ricette tradizionali

Ricetta Crocchette di melanzane

Ricetta Crocchette di melanzane

  • Ricette
  • Tipo di piatto
  • Contorno
  • Contorni di verdure

Questa ricetta è una delle tante che ho sviluppato per utilizzare la generosità delle melanzane che il mio giardino ha prodotto quest'anno. I bambini adoreranno anche le melanzane fatte in questo modo!

456 persone hanno fatto questo

IngredientiPorzioni: 5

  • 2 melanzane medie, sbucciate e tagliate a cubetti
  • 150 g di formaggio groviera grattugiato
  • 125 g di pangrattato essiccato
  • 2 uova, sbattute
  • una manciata di prezzemolo fresco tritato
  • 1/2 cipolla piccola, tritata finemente
  • 1 spicchio d'aglio, tritato
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1/2 cucchiaino di pepe nero macinato fresco
  • 250 ml (8 fl oz) di olio d'oliva

MetodoPreparazione:10min ›Cottura:20min ›Pronto in:30min

  1. Metti le melanzane in una ciotola adatta al microonde e cuoci a fuoco medio alto per 3 minuti. Capovolgi le melanzane e cuoci per altri 2 minuti. Le melanzane devono essere tenere, ma cuocere altri 2 minuti se non lo sono. Scolare l'eventuale liquido dalle melanzane e schiacciarle.
  2. Unire al purè di melanzane formaggio, pangrattato, uova, prezzemolo, cipolla, aglio, sale e pepe. Mescolare bene.
  3. Formate delle polpette con il composto di melanzane. Scaldare l'olio in una padella larga. Mettere le polpette di melanzane una alla volta in padella. Friggere entrambi i lati di ogni tortino fino a doratura, circa 5 minuti per lato (girare solo una volta). Le polpette possono essere congelate prima di friggere e cotte in seguito.

Consiglio:

Se non hai il Gruyère a portata di mano, sentiti libero di usare il Cheddar o qualsiasi altro formaggio che desideri.

Visualizzato recentemente

Recensioni e valutazioniValutazione globale media:(531)

Recensioni in inglese (386)

Qualcos'altro. Invece di friggere, le ho infornate a 180 per 10 minuti per lato.-27 giugno 2011

A mia figlia vegetariana sono piaciuti molto. Grazie per la ricetta.-27 giugno 2011

di DC Girly Girl

Gustoso! Io ho usato melanzane giapponesi coltivate in casa, le ho divise a metà, ci ho messo sopra un filo d'olio d'oliva e le ho cotte in forno per 20 minuti a 350°. Questo ha dato loro un buon sapore di arrosto. Ho usato una raffinata miscela di formaggio messicano invece del semplice cheddar e ho aggiunto condimenti italiani e cumino al mix di formaggio. Ho quindi cotto le polpette per 20 minuti in totale, girandole dopo 10 minuti. Grazie!-31 luglio 2007


Crocchette di melanzane e patate con maionese all'aglio

La maggior parte delle nostre ricette sono facili. Quelli che richiedono un po' più di tempo o capacità di cottura sono classificati come medi o avanzati.

Tempo di preparazione

Questo è il tempo necessario per preparare questo pasto.

Tempo totale

Questo è il tempo necessario per preparare questo pasto dall'inizio alla fine: marinatura, cottura al forno, raffreddamento ecc.

Porzioni

Questo mostra quante porzioni fa questa ricetta.

Ingredienti

Maionese all'aglio

  • 50 g di parmigiano a pezzi (2 cm)
  • 300 g di olio di semi di girasole
  • 1 spicchio d'aglio
  • 1 uovo medio
  • 1 cucchiaino di sherry secco
  • 20 g di succo di limone
  • ½ cucchiaini di sale marino fino

Crocchette di melanzane e patate

  • 4 melanzane (ca. 1000 g), tagliate a metà per il lungo
  • 1 cucchiaio di olio d'oliva, più quello per ungere
  • 4 pizzichi di sale marino fino
  • 500 g di acqua
  • 280 g di patate farinose (es. Maris Piper), dimezzate
  • 1 uovo medio
  • 200 g di formaggio feta, tagliato a pezzi
  • 200 g di pangrattato (vedi consiglio)
  • olio per friggere (es. girasole o verdura)

Crocchette di melanzane affumicate – The Mighty Melanzane

Adoro le melanzane in tutte le sue gloriose forme. In stile asiatico saltate in padella, al forno o alla griglia con condimenti e ripieni, tajine marocchine, salse mediorientali, alla brace, a Moussaka e in una delle mie scoperte preferite dell'anno a Bali, fette sottili immerse nella pastella e fritte per ottenere bignè serviti con cipolle caramellate e peperoncini e ketchup manis.

Ho provato a ricreare quel piatto un paio di volte, ma senza successo, quindi rimane un bel ricordo di gusto ed è in cima alla lista se dovessi tornare a Bali in futuro. Quindi, sono stato felice con Yotam Ottolenghi’s ‘Plenty’. Più un ricettario di piatti di verdure che un ricettario vegetariano, ha un'intera sezione dedicata alle melanzane (come le conosciamo in Australia) chiamata ‘The Mighty Aubergine’.

Molte delle ricette usano la sorprendentemente intitolata ‘melanzana bruciata’ che in realtà è solo una melanzana che è stata arrostita sulle fiamme o su un barbecue o su un pizzico, sul fornello a gas o sotto la griglia. Tutte le ricette sembrano fantastiche, ma le crocchette di melanzane hanno attirato subito la mia attenzione. Bacchette croccanti con il loro centro cremoso e affumicato. Ci sono alcuni passaggi in questa ricetta, ma è facile, facile, quindi perché non provare? Ottimo da preparare in anticipo per la stagione dei cocktail festivi. Fateli riposare in frigo e friggeteli quando arrivano gli ospiti.

Vai alle note alla fine per un trucco su come assicurarti di avere le melanzane bruciate a portata di mano quando ne hai bisogno. Questa è una ricetta del tipo "fai a mano" in quanto dipende dalle dimensioni delle melanzane e delle patate, da quanto è fresco il tuo pangrattato, ecc.

  • 4 – 5 x melanzane medie (melanzane)
  • 250 g di patate farinose (vecchie)
  • 150 g di feta sbriciolata
  • 20 g di parmigiano, grattugiato
  • 1 x uovo grande, sbattuto
  • 200 g circa di pangrattato (fatto in casa o panko)
  • Sale e pepe per condire
  • Olio d'oliva per friggere

Metodo
melanzane bruciate

  • Mettere le melanzane intere sui carboni ardenti per arrostire. Poiché probabilmente non avrai carboni ardenti a portata di mano, metterli su una griglia per barbecue è una buona opzione. Naturalmente, un fuoco a legna o un barbecue è il migliore, per conferire il sapore affumicato desiderato, ma accontentati di quello che hai.*
  • Cuoci le melanzane, girandole regolarmente per assicurarti che siano completamente cotte e per assicurarti che non ‘prendano fuoco’.
  • Le melanzane inizieranno a crollare mentre l'interno si ammorbidisce. Dipende dalla tua tecnica di cottura, ma ci vorranno almeno 30 minuti.
  • Una volta che le melanzane possono essere maneggiate, dividere a metà e scavare la polpa o sbucciare la pelle. Evita di includere la pelle bruciata nella miscela poiché sarà amara (anche se una piccola quantità è inevitabile).
  • Tagliare le melanzane con un coltello in una polpa ruvida.
  • Mettere da parte a raffreddare e scolare in uno scolapasta per almeno 1/2 ora. Dovrebbero essere circa 500 g di polpa di melanzana cotta.
  • Lessare le patate fino a renderle morbide. Scolate, spezzettate le patate con una forchetta, fino ad ottenere un purè grossolano. Mettere da parte a raffreddare.
  • Una volta che le melanzane e le patate si sono raffreddate a temperatura ambiente, aggiungere la feta sbriciolata, il parmigiano grattugiato, il condimento e l'uovo. Mescolare.
  • Aggiungere metà (circa 100 g) del pangrattato e mescolare ancora. Il composto deve risultare morbido anziché duro.
  • Dividere il composto in 8 e formare delle palline grossolane.
  • Prendete una palla di ripieno di crocchette di melanzane e stendetela delicatamente sul piano di lavoro in una salsiccia di circa 2,5 cm di spessore.
  • Stendere il pangrattato rimasto sul piano di lavoro e arrotolare la ‘salsiccia’ nel pangrattato.
  • Mettere su una teglia foderata con carta stagnola o da forno. Ripetere con le palline rimanenti.
  • Mettere la crocchetta di melanzane & #8216salsicce’ in frigorifero per almeno 1 ora a riposare. Quando sei pronto per cucinare, taglia la lunghezza in tre o quattro quarti.
  • Versare l'olio a una profondità di 1,5 cm in una padella dal fondo pesante e scaldare.
  • Mettere le crocchette di melanzane nell'olio riscaldato e friggerle leggermente, girandole regolarmente fino a quando non saranno ben dorate su tutti i lati. Non sovraccaricare la padella e non lasciare che l'olio sia troppo caldo poiché le crocchette si doreranno troppo velocemente ma il ripieno potrebbe non essersi riscaldato. Chi va piano va sano e va lontano.
  • Scolare su carta assorbente per alcuni minuti mentre si friggono eventuali altri lotti che si possono avere.
  • Servire caldo con una salsa di immersione (l'aioli è buono) e o una spruzzata di limone.

– *A volte un barbecue non è disponibile o pratico. Puoi cuocere le melanzane su una fiamma a gas forando le melanzane in alcuni punti e tenendole sulla fiamma con una forchetta, girandole regolarmente fino a cottura ultimata, anche se ci vorrà del tempo. L'altra scelta è quella di forare le melanzane, metterle nel microonde per 1 – 2 minuti e poi metterle sotto la griglia del forno, girandole regolarmente.

– Non essere tentato di omettere il sale, anche se hai aggiunto i formaggi. Non ho aggiunto il sale al primo lotto, ma le melanzane e le patate semplici hanno bisogno del condimento.

– Congelo qualsiasi cosa, comprese queste melanzane bruciate. Seguo semplicemente le istruzioni per le melanzane e poi le congelo in un contenitore da asporto. Quando sono pronto per usarlo, lo scongelamento nello scolapasta e mi assicuro di eliminare l'acqua in eccesso.


Crocchette di spinaci, piselli e pancetta

Crocchette di spinaci, piselli e pancetta di Yotam Ottolenghi. Fotografia: Louise Hagger per il Guardian. Stile alimentare: Emily Kydd. Stile di scena: Jennifer Kay

È difficile resistere a questi numeri chiari, di un verde vibrante e leggermente di formaggio, anche se lo dico io stesso. fa 16.

300 g di foglie di spinaci novelli
Sale e pepe nero
60 g di burro non salato
250 g di pancetta affumicata a cubetti
60 g di farina 00, più 50 g per infarinare
250 ml di latte intero
300 g di piselli surgelati, scongelati
100 g di cheddar maturo, grattugiato grossolanamente
30 g di foglie di basilico, tritate grossolanamente
2 uova, sbattute
90 g di pangrattato panko
500 ml di olio di semi di girasole, per friggere
1 limone, tagliato a spicchi, per servire

Mettere gli spinaci, un quarto di cucchiaino di sale e un cucchiaio d'acqua in una pentola capiente a fuoco alto, e cuocere per tre minuti, mescolando continuamente, finché gli spinaci non si saranno appassiti. Scolare in uno scolapasta, poi, quando gli spinaci saranno abbastanza freddi da poter essere maneggiati, strizzate il più possibile il liquido rimasto: dovreste ottenere circa 130 g di spinaci cotti. Tritatelo grossolanamente, poi mettete da parte.

Rimettete la padella vuota degli spinaci sul fuoco, questa volta a fiamma alta, aggiungete 20 g di burro e la pancetta e fate rosolare per tre minuti, mescolando di tanto in tanto per evitare che si attacchi e si bruci, finché la pancetta non sarà dorata. Trasferire la pancetta in un piattino con una schiumarola, quindi mantecare il burro rimasto nella padella con 60 g di farina, un terzo di un cucchiaino di sale e una generosa macinata di pepe nero.

Abbassate la fiamma al minimo, lasciate cuocere il roux dolcemente per cinque minuti, mescolando di tanto in tanto, quindi aggiungete gradualmente il latte poco alla volta, fino ad ottenere una pasta densa. Cuocere, mescolando regolarmente, per 8-10 minuti, finché la farina non sarà completamente cotta, quindi togliere la padella dal fuoco. La besciamella a questo punto risulterà abbastanza solida.

Metti metà dei piselli in un robot da cucina e frullali un paio di volte grossolanamente per romperli. Mescolare questi nella miscela di besciamella con i piselli interi, il cheddar, il basilico, gli spinaci e la pancetta. Con l'aiuto di due cucchiai da dessert, dividere il composto in 16 porzioni di circa 60 g e disporle su due piatti rivestiti con carta da forno. Mettere in frigo per almeno un'ora, per rassodare.


Crocchette Vegane

Chi lo sapeva vegano potrebbe avere un sapore così buono?

(Un grande ringraziamento a Gardein per aver sponsorizzato il post di oggi!)

A dire il vero, io e Tim non siamo molto bravi a fare i #MeatlessMondays. Lo so, lo so… Fa bene all'ambiente e tutto il resto, ma cosa posso fare se sposassi un uomo delle caverne?

Quindi ho collaborato con Gardein per trovare una ricetta che avrebbe ingannato questo mio uomo delle caverne. E sono orgoglioso di annunciare che la mia missione è stata compiuta e queste crocchette vegane ora faranno il menu più spesso!

Anche se non siamo vegani, mi sento bene a fare piccoli cambiamenti, che fanno bene al pianeta, ogni tanto. E ancora meglio se quei piccoli cambiamenti hanno un sapore buono come queste crocchette…

Ho scelto di fare le crocchette perché ho nostalgia di casa.

Cosa hanno a che fare le crocchette vegane con il Brasile, potresti chiederti. Voglio dire… niente, davvero! Mia nonna fa una crocchetta di manzo KILLER, ma non è quello che stavo cercando qui.

Queste crocchette sono state un tentativo (riuscito) di creare queste crocchette di soia che avevo in questo bar di San Paolo che io e i miei amici andavamo sempre. Sono stati serviti con una salsa di panna acida e li ho ordinati ogni volta che ci siamo andati, anche se sono un carnivoro.

Oh, quanto mi mancano quelle lunghe notti, bere birra e mangiare stuzzichini con i miei amici. Nessuna preoccupazione al mondo… Nessuna bolletta da pagare (grazie, mamma e papà!), nessun cane da portare dal veterinario, nessuna società di gestione di edifici difficili da affrontare!

Oh sì, è lì che vengo trasportato quando mangio queste crocchette vegane!

Tuttavia, non ho la pazienza di cercare/cucinare con la soia. Quindi sono molto grato a The Ultimate Beefless Ground di Gardein per avermi reso la vita più facile. Li ho fatti come farei per una ricetta di crocchette di manzo. Facilissimo, veloce e delizioso! (? Le mie parole preferite proprio lì! ?)

Gardein produce versioni deliziose, convenienti e più salutari degli alimenti che tutti noi amiamo mangiare. Questa proteina vegetale è migliore per il tuo corpo e migliore per il pianeta. Realizzato con soia e grano non OGM, grani antichi e verdure, fornisce il gusto, la consistenza e la nutrizione della carne ma con meno calorie, meno grassi e senza colesterolo.

The Ultimate Beefless Ground potrebbe ingannare qualsiasi carnivoro. È una buona fonte di fibre e ferro, con 12 g di proteine ​​per porzione e l'84% in meno di grassi rispetto alla normale carne macinata. Oh, ed è senza glutine! (Non in questa ricetta, però, poiché usiamo farina e Panko.)

Questo pomeriggio, mentre stavo preparando le crocchette, Tim è andato alla porta ed è andato direttamente alle crocchette. Gli ho permesso di averne uno, solo per vedere la sua reazione! Ne prese uno, ne mangiò un boccone e fu subito contento.

La conversazione che seguì andò così:

“Cosa sono? Manzo?” * Scossi la testa. Un sorriso malizioso sul mio viso.*

“Oh, lo so. Il pollo di ieri?”

Alla fine ho risposto: “No! È il Beefless Ground che stavi sniffando l'altro giorno!

Lezione imparata? Non giudicare il cibo vegano senza prima averlo provato! A volte non ti accorgerai nemmeno che è vegano.

E prima di andare, prendi un COUPON così puoi provare Gardein tu stesso! Ti prometto che non te ne pentirai! ❤️


Riepilogo della ricetta

  • 1 1/2 once (3 cucchiai) di burro non salato
  • 1 cipolla media, tritata
  • Sale grosso e pepe appena macinato
  • 1 1/2 cucchiaini di salvia fresca tritata
  • 1 1/2 cucchiaini di santoreggia o timo fresco tritato
  • 2 tazze di tacchino cotto finemente tritato
  • 1/4 tazza di panna pesante
  • 1 tazza di purè di patate
  • 1/4 tazza di farina per tutti gli usi
  • 1 uovo grande, leggermente sbattuto
  • 1 1/2 tazze di pangrattato fresco finemente macinato
  • Olio vegetale, per friggere
  • Salsa di mirtilli rossi, per servire

Sciogliere il burro in una padella larga a fuoco medio-alto. Aggiungere la cipolla, 1 cucchiaino di sale e un cucchiaino di pepe. Cuocere per 3 minuti. Unire la salvia e la santoreggia o timo e cuocere per 1 minuto. Mescolare il tacchino e la panna e cuocere finché il liquido non evapora, circa 1 minuto. Trasferire in una ciotola capiente e lasciare raffreddare per 15 minuti.

Aggiungere le patate, la farina e l'uovo al tacchino e condire con sale e pepe.

Lascia cadere 2 cucchiai di composto di tacchino in una ciotola poco profonda di pangrattato, giralo per ricoprirlo e picchiettalo in dischi da 2 pollici. Disporre in un unico strato su una teglia e mettere in frigorifero per 10 minuti.

Scaldare 1/4 di pollice di olio in una padella a fuoco medio. Lavorando in lotti, cuocere le crocchette in un unico strato fino a doratura, circa 2 minuti per lato. Trasferire su carta assorbente per drenare. Servire subito con salsa di mirtilli.


Crocchette di melanzane e patate con maionese all'aglio

La maggior parte delle nostre ricette sono facili. Quelli che richiedono un po' più di tempo o capacità di cottura sono classificati come medi o avanzati.

Tempo di preparazione

Questo è il tempo necessario per preparare questo pasto.

Tempo totale

Questo è il tempo necessario per preparare questo pasto dall'inizio alla fine: marinatura, cottura al forno, raffreddamento ecc.

Porzioni

Questo mostra quante porzioni fa questa ricetta.

Ingredienti

Maionese all'aglio

  • 50 g di parmigiano a pezzi (2 cm)
  • 300 g di olio di semi di girasole
  • 1 spicchio d'aglio
  • 1 uovo medio
  • 1 cucchiaino di sherry secco
  • 20 g di succo di limone
  • ½ cucchiaini di sale marino fino

Crocchette di melanzane e patate

  • 4 melanzane (ca. 1000 g), dimezzate per il lungo
  • 1 cucchiaio di olio d'oliva, più quello per ungere
  • 4 pizzichi di sale marino fino
  • 500 g di acqua
  • 280 g di patate farinose (es. Maris Piper), dimezzate
  • 1 uovo medio
  • 200 g di formaggio feta, tagliato a pezzi
  • 200 g di pangrattato (vedi consiglio)
  • olio per friggere (es. girasole o verdura)

Elenco degli ingredienti

  • 2 libbre. di melanzane
  • 3/4 C. di pecorino grattugiato
  • 2 once. di uvetta
  • 3 di uova
  • Farina
  • Briciole di pane
  • Noce moscata
  • Origano secco
  • Olio di arachidi
  • Olio extravergine d'oliva
  • Sale
  • Pepe

Metodo

Mettere a bagno l'uvetta in acqua tiepida. Mondate le melanzane e tagliatele a rondelle, aggiustate di sale e lasciate scolare il liquido all'interno di uno scolapasta con un peso sopra per 30 minuti. Tagliate quindi le melanzane a cubetti piccoli e fatele saltare in padella con un filo di olio extravergine di oliva per 10-12 minuti.

Mettere le melanzane in una ciotola e mescolarle con 2 albumi, il pecorino, il pepe, un pizzico di origano e noce moscata e l'uvetta scolata. Formare 24 crocchette con il composto di melanzane infarinarle, poi passarle in 2 albumi sbattuti insieme ad un uovo intero infine, passarle nel pangrattato.

Friggere le crocchette in abbondante olio di arachidi, facendo attenzione che non sia troppo caldo, per circa 3-4 minuti. Scolatele su carta assorbente e servite.


  • Olio vegetale per friggere
  • 1 uovo (sbattuto)
  • 2 cucchiaini di lievito per dolci
  • 2 cucchiai di farina per tutti gli usi
  • 1 melanzana media (circa 1 tazza schiacciata)
  • Un pizzico di sale
  • Pepe nero appena macinato
  • 1 cucchiaio di burro (ammorbidito)

In una casseruola o padella profonda e pesante, scaldare circa 3 pollici di olio vegetale a 370 F.

Sbucciare, affettare e cuocere le melanzane in acqua bollente salata finché sono tenere, scolarle bene e schiacciarle.

In una ciotola, sbattere l'uovo. Aggiungere 1 tazza di purè di melanzane, farina, lievito, sale, pepe e burro. Mescolare fino a quando non è ben amalgamato.

Versare la pastella a cucchiaiate nel grasso bollente e friggere fino a doratura. Friggere circa 4-6 alla volta, a seconda delle dimensioni della padella e della quantità di olio. Non affollarli. Rimuovere con un mestolo forato di metallo su carta assorbente per drenare.


Raccolta di ricette di melanzane a basso contenuto di carboidrati per la dieta Keto

Mia madre e mia sorella mi hanno dato sei melanzane dalla dispensa mobile locale. Sono entrambi a reddito fisso e aiuta a fare scorta di cibo gratuito per i poveri. Ma spesso i prodotti freschi sono molto più di quanto possano mangiare.

Quest'anno abbiamo anche coltivato melanzane nel nostro giardino, quindi avevo un disperato bisogno di alcune ricette a basso contenuto di carboidrati. Così, ho cercato ispirazione nei miei blog preferiti. Dal momento che gli inglesi si riferiscono alla verdura come melanzana, ho cercato anche quel termine.

Si scopre che ci sono un sacco di ottime ricette di melanzane là fuori. Ho sempre amato le melanzane, quindi molte delle ricette provengono dalla mia collezione. E ho una lista di un paio di nuove ricette keto friendly da provare.

Ho elencato il mio preferito di tutti ricette di melanzane a basso contenuto di carboidrati in cima alla lista. È la mia casseruola alla parmigiana con le melanzane. Se lo provi, penso che sarà anche il tuo preferito. Anche mia figlia di tre anni esigente mi ha detto che era delizioso. È caricato con formaggio appiccicoso ed è molto simile a una lasagna.