Ricette tradizionali

Azin Valy crea una nuova linea di abbigliamento di beneficenza per i cittadini globali

Azin Valy crea una nuova linea di abbigliamento di beneficenza per i cittadini globali

Mentre il mondo della moda è diventato costantemente più consapevole delle questioni ambientali e globali relative ai rifiuti, alla produzione e alle fonti prive di conflitti, tutto ciò sta mettendo un po' in secondo piano la nuova linea di Azin Valy, Cityzen by Azin. La sua collezione tenta la preoccupazione più personale e umana dell'unità globale tra culture e civiltà. Sia in una prima moda che in una dichiarazione sull'umanità, la sua collezione utilizza immagini satellitari delle città come una stampa che non è solo lussuosa, ma spera di promuovere la pace nel mondo, che è un grande passo avanti rispetto ai tessuti sostenibili.

Originariamente co-fondatore di uno studio di architettura pluripremiato a New York, il designer Azin Valy è stato ispirato dalle fotografie delle principali città di tutto il mondo mentre svolgeva ricerche per il Museum of Modern Art. Mossa da questi paesaggi urbani geografici, ha fondato Cityzen by Azin proprio l'anno scorso nel tentativo di unire la sua passione per il design con la sua preoccupazione per le questioni sociali. Destinato a essere un marchio di moda di lusso con un focus sulla coscienza globale, Cityzen by Azin cattura sia la bellezza che la consapevolezza in una collezione di prêt-à-porter, accessori e borse.

La collezione comprende 14 città, con immagini satellitari utilizzate come stampa principale e topografia utilizzata come mezzo di forma e funzione. Gli spacchi e le cinghie dei vestiti seguono le linee di fiumi e laghi, montagne e coste creano orli e le strade consentono la transizione, trasformandosi in cinghie, cerniere o cuciture. La bellezza di questa esecuzione sono le linee e i tagli interessanti, che variano con la geografia naturale di ogni città.

Realizzato in seta, raso e pelle, ogni pezzo è realizzato pensando sia al lusso che alla femminilità. Il layout di ogni capo è accuratamente deciso per scegliere la posizione di determinati punti di riferimento e eventi naturali in modo da assicurare che grandi strade, fiumi, laghi e simili, poggino sulle aree più lusinghiere del corpo. I principali siti come il Louvre, il Colosseo e il George Washington Bridge sono tutti in mostra su ogni stampa per portare un senso ancora maggiore di connessione con ogni luogo.

Nel tentativo di promuovere una comprensione globale delle culture trascendendo i confini fisici e mentali in tutto il mondo, ogni pezzo della collezione presenta vari luoghi di interesse con focus su arte, architettura, cibo, letteratura, musica e film e viene fornito con vari suggerimenti, da luoghi romantici dove fare una passeggiata a dove acquistare souvenir popolari. Ma forse la parte migliore dell'immergersi in questo dialogo culturale e sartoriale è che Valy è attualmente in trattative con enti di beneficenza in tutto il mondo, organizzando che una parte di ogni acquisto venga devoluta a un ente di beneficenza nella città di accompagnamento, e presto sosterrà cause che vanno da aiutare il Giappone a ricostruire dopo lo tsunami, alleviare le famiglie colpite dalla povertà in Medio Oriente. Vediamo i tuoi jeans organici riciclati farlo.

Cityzen di Azin è disponibile online e ha un prezzo compreso tra $ 250 e $ 1.875.


Spam bloccato

Diventa un mecenate!
La vera informazione è la risorsa più preziosa e ti chiediamo di restituire.

Trevor Aaronson ha creato la prima iterazione di questo database come parte di un progetto finanziato dall'Investigative Reporting Program presso l'Università della California, Berkeley. La rivista Mother Jones ha pubblicato questi dati nel 2011, insieme agli articoli di accompagnamento, in un pacchetto che è ancora disponibile online.

A partire dal 2016, Aaronson e Margot Williams hanno collaborato per aggiornare ed espandere il database, con una nuova enfasi per includere i dati del Bureau of Prisons perché così tanti imputati di terrorismo post 11 settembre erano stati rilasciati. I casi includono qualsiasi procedimento penale dopo l'11 settembre 2001, che il governo degli Stati Uniti ha etichettato come correlato al terrorismo internazionale.

Diventa un mecenate!
La vera informazione è la risorsa più preziosa e ti chiediamo di restituire.


Spam bloccato

Diventa un mecenate!
La vera informazione è la risorsa più preziosa e ti chiediamo di restituire.

Trevor Aaronson ha creato la prima iterazione di questo database come parte di un progetto finanziato dall'Investigative Reporting Program presso l'Università della California, Berkeley. La rivista Mother Jones ha pubblicato questi dati nel 2011, insieme agli articoli di accompagnamento, in un pacchetto che è ancora disponibile online.

A partire dal 2016, Aaronson e Margot Williams hanno collaborato per aggiornare ed espandere il database, con una nuova enfasi per includere i dati del Bureau of Prisons perché così tanti imputati di terrorismo post 11 settembre erano stati rilasciati. I casi includono qualsiasi procedimento penale dopo l'11 settembre 2001, che il governo degli Stati Uniti ha etichettato come correlato al terrorismo internazionale.

Diventa un mecenate!
La vera informazione è la risorsa più preziosa e ti chiediamo di restituire.


Spam bloccato

Diventa un mecenate!
La vera informazione è la risorsa più preziosa e ti chiediamo di restituire.

Trevor Aaronson ha creato la prima iterazione di questo database come parte di un progetto finanziato dall'Investigative Reporting Program presso l'Università della California, Berkeley. La rivista Mother Jones ha pubblicato questi dati nel 2011, insieme agli articoli di accompagnamento, in un pacchetto che è ancora disponibile online.

A partire dal 2016, Aaronson e Margot Williams hanno collaborato per aggiornare ed espandere il database, con una nuova enfasi per includere i dati del Bureau of Prisons perché così tanti imputati di terrorismo post 11 settembre erano stati rilasciati. I casi includono qualsiasi procedimento penale dopo l'11 settembre 2001, che il governo degli Stati Uniti ha etichettato come correlato al terrorismo internazionale.

Diventa un mecenate!
La vera informazione è la risorsa più preziosa e ti chiediamo di restituire.


Spam bloccato

Diventa un mecenate!
La vera informazione è la risorsa più preziosa e ti chiediamo di restituire.

Trevor Aaronson ha creato la prima iterazione di questo database come parte di un progetto finanziato dall'Investigative Reporting Program presso l'Università della California, Berkeley. La rivista Mother Jones ha pubblicato questi dati nel 2011, insieme agli articoli di accompagnamento, in un pacchetto che è ancora disponibile online.

A partire dal 2016, Aaronson e Margot Williams hanno collaborato per aggiornare ed espandere il database, con una nuova enfasi per includere i dati del Bureau of Prisons perché così tanti imputati di terrorismo post 11 settembre erano stati rilasciati. I casi includono qualsiasi procedimento penale dopo l'11 settembre 2001, che il governo degli Stati Uniti ha etichettato come correlato al terrorismo internazionale.

Diventa un mecenate!
La vera informazione è la risorsa più preziosa e ti chiediamo di restituire.


Spam bloccato

Diventa un mecenate!
La vera informazione è la risorsa più preziosa e ti chiediamo di restituire.

Trevor Aaronson ha creato la prima iterazione di questo database come parte di un progetto finanziato dall'Investigative Reporting Program presso l'Università della California, Berkeley. La rivista Mother Jones ha pubblicato questi dati nel 2011, insieme agli articoli di accompagnamento, in un pacchetto che è ancora disponibile online.

A partire dal 2016, Aaronson e Margot Williams hanno collaborato per aggiornare ed espandere il database, con una nuova enfasi per includere i dati del Bureau of Prisons perché così tanti imputati di terrorismo post 11 settembre erano stati rilasciati. I casi includono qualsiasi procedimento penale dopo l'11 settembre 2001, che il governo degli Stati Uniti ha etichettato come correlato al terrorismo internazionale.

Diventa un mecenate!
La vera informazione è la risorsa più preziosa e ti chiediamo di restituire.


Spam bloccato

Diventa un mecenate!
La vera informazione è la risorsa più preziosa e ti chiediamo di restituire.

Trevor Aaronson ha creato la prima iterazione di questo database come parte di un progetto finanziato dall'Investigative Reporting Program presso l'Università della California, Berkeley. La rivista Mother Jones ha pubblicato questi dati nel 2011, insieme agli articoli di accompagnamento, in un pacchetto che è ancora disponibile online.

A partire dal 2016, Aaronson e Margot Williams hanno collaborato per aggiornare ed espandere il database, con una nuova enfasi per includere i dati del Bureau of Prisons perché così tanti imputati di terrorismo post 11 settembre erano stati rilasciati. I casi includono qualsiasi procedimento penale dopo l'11 settembre 2001, che il governo degli Stati Uniti ha etichettato come correlato al terrorismo internazionale.

Diventa un mecenate!
La vera informazione è la risorsa più preziosa e ti chiediamo di restituire.


Spam bloccato

Diventa un mecenate!
La vera informazione è la risorsa più preziosa e ti chiediamo di restituire.

Trevor Aaronson ha creato la prima iterazione di questo database come parte di un progetto finanziato dall'Investigative Reporting Program presso l'Università della California, Berkeley. La rivista Mother Jones ha pubblicato questi dati nel 2011, insieme agli articoli di accompagnamento, in un pacchetto che è ancora disponibile online.

A partire dal 2016, Aaronson e Margot Williams hanno collaborato per aggiornare ed espandere il database, con una nuova enfasi per includere i dati del Bureau of Prisons perché così tanti imputati di terrorismo post 11 settembre erano stati rilasciati. I casi includono qualsiasi procedimento penale dopo l'11 settembre 2001, che il governo degli Stati Uniti ha etichettato come correlato al terrorismo internazionale.

Diventa un mecenate!
La vera informazione è la risorsa più preziosa e ti chiediamo di restituire.


Spam bloccato

Diventa un mecenate!
La vera informazione è la risorsa più preziosa e ti chiediamo di restituire.

Trevor Aaronson ha creato la prima iterazione di questo database come parte di un progetto finanziato dall'Investigative Reporting Program presso l'Università della California, Berkeley. La rivista Mother Jones ha pubblicato questi dati nel 2011, insieme agli articoli di accompagnamento, in un pacchetto che è ancora disponibile online.

A partire dal 2016, Aaronson e Margot Williams hanno collaborato per aggiornare ed espandere il database, con una nuova enfasi per includere i dati del Bureau of Prisons perché così tanti imputati di terrorismo post 11 settembre erano stati rilasciati. I casi includono qualsiasi procedimento penale dopo l'11 settembre 2001, che il governo degli Stati Uniti ha etichettato come correlato al terrorismo internazionale.

Diventa un mecenate!
La vera informazione è la risorsa più preziosa e ti chiediamo di restituire.


Spam bloccato

Diventa un mecenate!
La vera informazione è la risorsa più preziosa e ti chiediamo di restituire.

Trevor Aaronson ha creato la prima iterazione di questo database come parte di un progetto finanziato dall'Investigative Reporting Program presso l'Università della California, Berkeley. La rivista Mother Jones ha pubblicato questi dati nel 2011, insieme agli articoli di accompagnamento, in un pacchetto che è ancora disponibile online.

A partire dal 2016, Aaronson e Margot Williams hanno collaborato per aggiornare ed espandere il database, con una nuova enfasi per includere i dati del Bureau of Prisons perché così tanti imputati di terrorismo post 11 settembre erano stati rilasciati. I casi includono qualsiasi procedimento penale dopo l'11 settembre 2001, che il governo degli Stati Uniti ha etichettato come correlato al terrorismo internazionale.

Diventa un mecenate!
La vera informazione è la risorsa più preziosa e ti chiediamo di restituire.


Spam bloccato

Diventa un mecenate!
La vera informazione è la risorsa più preziosa e ti chiediamo di restituire.

Trevor Aaronson ha creato la prima iterazione di questo database come parte di un progetto finanziato dall'Investigative Reporting Program presso l'Università della California, Berkeley. La rivista Mother Jones ha pubblicato questi dati nel 2011, insieme agli articoli di accompagnamento, in un pacchetto che è ancora disponibile online.

A partire dal 2016, Aaronson e Margot Williams hanno collaborato per aggiornare ed espandere il database, con una nuova enfasi per includere i dati del Bureau of Prisons perché così tanti imputati di terrorismo post 11 settembre erano stati rilasciati. I casi includono qualsiasi procedimento penale dopo l'11 settembre 2001, che il governo degli Stati Uniti ha etichettato come correlato al terrorismo internazionale.

Diventa un mecenate!
La vera informazione è la risorsa più preziosa e ti chiediamo di restituire.


Guarda il video: BAJU TERBARU ORI UWAIS AZRINA MAXI DRESS DENGAN 5 WARNA CANTIK KEKINIAN (Novembre 2021).