Ricette tradizionali

Polpettine con peperoncini verdi

Polpettine con peperoncini verdi

Ricetta Polpettine con peperoncini verdi di del 13-07-2007 [Aggiornata il 28-08-2018]

Questa ricetta è stata data a mio suocero da un macellaio di un paese vicino Avellino, da leccarsi i baffi ;)
Molti chiamano questi deliziosi peperoncini "frigitelli" o friggitelli o friarelli. A Napoli però tutti li conoscono come peperoncini verdi, boh :D
Io ormai la faccio spessissimo come piatto unico: secondo e contorno insieme.

Procedimento

Come fare le Polpettine con peperoncini verdi

Ammorbidire le fette di pancarré nel latte.

Mettere in una terrina la carne macinata, il parmigiano grattugiato, l’uovo, il sale, il pepe e le fette di pancarré strizzate del latte e ridotte a mollichine.

Mescolare fino ad ottenere un composto ben amalgamato. Formare da questo composto delle palline grandi quanto una noce, aiutandosvi con le mani un po' umide.
Far scaldare l'olio in una padella e friggere le polpettine.

Sollevarle appena cotte e metterle su un panno assorbente.
Lavare i peperoncini verdi, inciderli per il lungo ed eliminare i semini e il gambo. Friggerli con uno spicchio d'aglio nello stesso olio delle polpettine.

A cottura quasi ultimata aggiungere ai peperoncini verdi i pomodorini tagliati a pezzetti e il basilico, aggiustate di sale.

Fate restringere un po' il sughetto e aggiungere le polpettine

Cuocere per un paio di minuti in modo da far insaporire il tutto.

Non resta che servire le polpettine con peperoncini verdi, accompagnando il piatto da un bel po' di pane... perchè c'è una bella scarpetta da fare nel sughetto ;)

Questa ricetta la dedico a Matteo e Elisa ;)


Video: Polpette di melanzane (Gennaio 2022).