Ricette tradizionali

Pinzimonio di verdure

Pinzimonio di verdure

Ricetta Pinzimonio di verdure di del 06-06-2018 [Aggiornata il 06-06-2018]

Il pinzimonio di verdure è un trionfo di colori, è semplicissimo da realizzare e può essere servito sia come antipasto che contorno. Fresco, facile e veloce da fare, si prepara con una cruditè di verdure che sarà portata in tavola con i condimenti in cui intingere le verdure crude, ecco perchè si parla di pinzimonio di verdure. Ovviamente potete variare nella scelta degli ingredienti (in base alla stagione) e per le salse per pinzimonio, io ho preferito un classico olio extravergine d'oliva con spremitura a freddo ed una glassa di aceto balsamico.
Se oggi cercavate un modo semplice e gustoso per servire in tavola delle verdure fresche, questa è senz’altro la ricetta che fa per voi :P
Altra cosa prima di lasciarvi, oggi pomeriggio verso le 16 ci sarà una nuova diretta sulla mia pagina Facebook in occasione dell'iniziativa che ho lanciato il mese scorso #unaricettaconmisya. Se vi fa piacere collegatevi e seguite la diretta, oggi sarà ospite una mia amica food blogger ;P A più tardi :*

Procedimento

Come fare il pinzimonio di verdure

Preparate gli ingredienti.

Eliminate la base e le foglie più esterne del radicchio, quindi lavate ed asciugate le restanti foglie.
Pulite anche i ravanelli e, con un coltello, tagliate via parte della loro buccia.
Spuntate le estremità del peperone, togliete i filamenti bianchi ed i semi, quindi tagliate a listarelle.

Sbucciate le carote ed il cetriolo.
Tagliate entrambi prima a fette e successivamente a bastoncini.

Dividete gli ingredienti nelle varie ciotoline e mettete anche la parte più tenera dei gambi di sedano.
Preparate i condimenti unendo olio, sale, pepe. A parte mettete la glassa all'aceto balsamico.
Disponete il tutto all'interno di un grande piatto e portate in tavola il vostro pinzimonio di verdure.


Video: - Pinzimonio di Verdura (Ottobre 2021).