Ricette tradizionali

Ricetta Girelle di pane con olive e formaggio

Ricetta Girelle di pane con olive e formaggio

  • Ricette
  • Tipo di piatto
  • Pane
  • Panini e focacce

Goditi il ​​sapore del Mediterraneo con questo pane. Si abbina bene con insalate, zuppe, sformati o stufati.

4 persone hanno fatto questo

IngredientiPorzioni: 10

  • 500 g di farina bianca
  • 15 g lievito fresco
  • 1 pizzico di zucchero
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 uovo
  • 6 cucchiai di olio d'oliva
  • 2 cucchiai di mandorle pelate tritate finemente
  • 150 g di olive Kalamata, denocciolate e tritate finemente
  • 1 mazzetto di prezzemolo fresco, tritato finemente
  • 165 g di formaggio groviera grattugiato
  • 2 uova, sbattute per la glassa

MetodoPreparazione:30min ›Cottura:30min ›Tempo extra: 1 ora e 30 minuti di lievitazione › Pronto in: 2 ore e 30 minuti

  1. Sciogliere il lievito in poca acqua tiepida e incorporare lo zucchero. Coprire con un asciugamano caldo e far schiumare il composto per 15 minuti
  2. Mettere la miscela di lievito in una grande ciotola. Aggiungere un uovo, la farina e l'olio d'oliva. Impastate fino ad ottenere un impasto liscio ed elastico. Spolverare di farina, coprire con un canovaccio e far lievitare in luogo tiepido per circa un'ora o fino al raddoppio.
  3. Mescolare le olive, il prezzemolo, la groviera e le mandorle in una piccola ciotola. Mettere da parte.
  4. Dividere l'impasto in due e stendere ogni pezzo in una sfoglia 40x40 cm, spessa almeno 2 cm. Distribuire metà del composto di olive su ogni pezzo di pasta, quindi arrotolare ogni pezzo in una pagnotta stretta.
  5. Foderare due teglie con carta da forno. Usando un coltello affilato, affettare ogni pagnotta. Posiziona ogni fetta sulla teglia, quindi premi leggermente a livello con il palmo della mano.
  6. Preriscaldare il forno a 200 C/Gas 6.
  7. Spennellare l'uovo sbattuto su ogni fetta. Coprire con un foglio e lasciare lievitare per 25-30 minuti o fino al raddoppio.
  8. Cuocere in forno preriscaldato per 25-30 minuti.

Ingredienti

I panifici che producono il proprio pane ti venderanno/ti daranno lievito fresco. Lo trovi anche online. In alternativa, puoi usare 1 1/4 di cucchiaino di lievito attivo essiccato.

Visualizzato recentemente

Recensioni e valutazioniValutazione globale media:(0)

Recensioni in inglese (0)


Riepilogo della ricetta

  • 2 ½ tazze di acqua calda (110 gradi F/45 gradi C)
  • 2 cucchiai di lievito secco attivo
  • 1 cucchiaino di melassa
  • 2 cucchiai di olio d'oliva
  • 1 cucchiaio di sale
  • 7 ½ tazze di farina di pane
  • 1 tazza di olive kalamata, snocciolate e tritate
  • 2 cucchiai di rosmarino fresco tritato
  • 1 cucchiaio di semi di sesamo (facoltativo)

Mettere in una ciotola l'acqua, il lievito e la melassa, mescolare per amalgamare. Lasciar riposare per qualche minuto fino a quando il composto non sarà cremoso e spumoso.

Aggiungere l'olio d'oliva e la miscela di sale. Aggiungere la farina, circa una tazza alla volta, fino a quando l'impasto è troppo duro per essere mescolato. Aggiungere le olive e le erbe fresche.

Rovesciare l'impasto su una spianatoia leggermente infarinata. Impastare, aggiungendo farina quanto basta per evitare che risulti appiccicoso, fino ad ottenere un composto liscio ed elastico. Mettere in una ciotola ben oliata e girare per ricoprire la superficie dell'impasto con olio. Lasciare lievitare fino al raddoppio del volume, circa un'ora.

Riprendete l'impasto, dividetelo in due parti e formate due pagnotte rotonde. Mettere su una teglia unta. Spruzzare con acqua fredda e cospargere con semi di sesamo se lo si desidera. Lasciare lievitare i pani per 25-30 minuti.

Cuocere in forno a 400 gradi F (205 gradi C) per circa 45 minuti, o fino a quando non sono marroni e suonano vuoti quando picchiettati sul fondo.


  • 250 g/9 once di farina bianca forte
  • 1 cucchiaino di sale
  • ½ cucchiaino di zucchero semolato
  • 1 cucchiaino di lievito istantaneo
  • 6 olive, denocciolate, tritate
  • rametto di rosmarino fresco, solo le foglie, tritate finemente
  • 1 cucchiaio di olio d'oliva, più quello per ungere

In una ciotola mettete la farina, il sale, lo zucchero e il lievito e mescolateli con una forchetta. Unire le olive e il rosmarino.

Fare un buco al centro del composto e aggiungere 150 ml di acqua tiepida e l'olio. Mescolare il composto fino a quando non si riunisce in una palla.

Rovesciare l'impasto su un piano di lavoro e lavorare l'impasto stendendolo, piegandolo e ripetendo. Continua a impastare finché l'impasto non appare liscio e liscio. Spolverare con un po' di farina se risulta appiccicoso.

Rimettere l'impasto nella ciotola, coprire con un canovaccio e mettere da parte in un luogo caldo per 45 minuti - 1 ora o fino a quando l'impasto non sarà raddoppiato di volume.

Preriscaldare il forno a 230C/450F/Gas 8. Ungere una teglia.

Dividere l'impasto in otto parti, arrotolare ogni pezzo in una palla e posizionarla su una teglia.


RICETTA THERMOMIX ®

Mettere nel boccale il parmigiano e grattugiare 8 secondi/velocità 8. Mettere da parte.

2. Mettere l'aglio e le foglie di rosmarino (eliminare il gambo del rosmarino) e tritare 5 secondi/velocità 7.

3. Aggiungere la farina, il lievito, il sale, l'acqua tiepida e l'olio EVO e mescolare per 6 secondi/velocità 6.

4. Impastare 2 minuti/ "coperchio chiuso" / "Modalità impasto"aggiungendo le olive kalamata.

5. Rimuovere l'impasto dal boccale e avvolgerlo in Thermomat o avvolgerlo in un canovaccio e lasciare lievitare in un luogo caldo e asciutto per circa 30 minuti.

6. Mettere sulla teglia e modellare a piacere. Aggiungere il parmigiano sulla parte superiore del pane.

7. Mettere in forno a 180 gradi e cuocere per 20-30 minuti fino a quando il formaggio non diventa dorato.

Questo può essere fatto senza il parmigiano (aglio, rosmarino e pane alle olive) ed è altrettanto buonissimo!

Questa ricetta ti è stata fornita da un cliente Bimby ® e non è stata testata da Vorwerk Bimby ® o Bimby ® in Australia e Nuova Zelanda.
Vorwerk Bimby ® e Bimby ® in Australia e Nuova Zelanda non si assumono alcuna responsabilità, in particolare in termini di quantità di ingredienti utilizzati e successo delle ricette.
Si prega di osservare sempre le istruzioni di sicurezza nel manuale di istruzioni di Bimby ® .


Pagnotta Olive e Formaggio

In una ciotola media, mescolare la farina, il sale e il lievito, unire il formaggio e le olive. Aggiungere l'acqua e, usando un cucchiaio di legno o la mano, impastare fino a formare un impasto umido e appiccicoso, circa 30 secondi, aggiungendo altra acqua, 1 cucchiaio alla volta, se necessario. Coprire la ciotola con pellicola trasparente e lasciare riposare a temperatura ambiente fino a quando l'impasto non raddoppia di volume e la superficie diventa punteggiata di bolle, dalle 12 alle 18 ore.

Infarinare abbondantemente il piano di lavoro; raschiare l'impasto sul piano di lavoro. Infarinare leggermente le mani, un raschietto o una spatola e sollevare i bordi dell'impasto verso il centro. Spingere e piegare i bordi dell'impasto per arrotondare.

Mettere un pezzo di carta da forno sul piano di lavoro e spolverare generosamente di farina. Adagiare delicatamente l'impasto sulla pergamena, con la cucitura rivolta verso il basso. Se l'impasto è appiccicoso, spolverare leggermente la parte superiore con la farina. Coprire l'impasto senza bloccare con carta oleata e due strofinacci da cucina puliti. Lasciare riposare l'impasto in un luogo caldo e senza correnti d'aria fino a quasi raddoppiare di volume, da 1 a 2 ore.

Colpire delicatamente l'impasto con la pasta per le dita dovrebbe trattenere l'impronta. Se ritorna, lasciate lievitare altri 15 minuti.

Dieci minuti prima che l'impasto abbia finito di lievitare, preriscaldare il forno a 475 gradi su un forno convenzionale (450 gradi su un forno ventilato) con una griglia nel terzo inferiore. Posizionare un forno olandese in ghisa da 3 1/2 quarti coperto o in ghisa smaltata (con la maniglia di plastica rimossa e il foro per la vite tappato con un foglio di alluminio) al centro della griglia.

Usando le presine, rimuovere con attenzione il forno olandese preriscaldato dal forno e scoprire. Scoprire il pane e allentare il fondo con una spatola grande. Con l'aiuto della carta da forno, capovolgere il pane nel forno olandese preriscaldato in modo che sia con la cucitura rivolta verso l'alto. Coprire il forno olandese e trasferire in forno cuocere per 25 minuti.

Scoprire e continuare a cuocere finché il pane non è marrone scuro ma non bruciato, 15-30 minuti in più. Usando una spatola resistente al calore o delle presine, sollevare delicatamente il pane dal forno olandese e trasferirlo su una gratella per farlo raffreddare.


Una ricetta fantastica per il pane senza lievito

Non cuocio spesso con il lievito perché ci vuole pazienza per far lievitare l'impasto.

In realtà ho una forza ragionevole nella parte superiore del corpo. La mia sfida è la mia altezza. Sospiro. OK, ce l'hai. Non l'ho ammesso prima sul mio blog, ma non solo ho delle mani da bambino anormalmente piccole, ma sono anche sfidato verticalmente.

Per quelli di voi anche nella stessa barca, capirete quando dico che impastare è molto più difficile per le persone basse perché il piano di lavoro è più alto e non si ottiene il vantaggio di poter spingere verso il basso con il peso del proprio corpo.

Non posso credere di averlo appena scritto. Che imbarazzo.

Così. Adoro i pani senza lievito che non richiedono impastare i pani veloci come questa ricetta e questi panini senza impastare.

Gli ingredienti di questo pane senza lievito sono simili a un muffin ma ho modificato la ricetta per renderlo meno friabile, rendendolo adatto sia per affettare che per tostare. È leggero, soffice e super umido.

Mi piace aggiungere le erbe e le fette di formaggio dopo aver versato la pastella nella teglia del pane in modo da ottenere “ vortici” di erbe e sacche di formaggio nel pane, piuttosto che pezzetti quasi invisibili di erbe e formaggio grattugiato dappertutto che non puoi davvero vedere. Ma questo passaggio è facoltativo. Il modo più semplice e veloce per farlo è mescolare formaggio grattugiato ed erbe aromatiche nella pastella, quindi versare il tutto nello stampo.

Questo pane dura abbastanza bene – veramente fresco per 3 giorni in un contenitore molto ermetico, fino a 4 va bene. Oltre le 4 lo tostare e lo conservo in frigo.

Servilo come contorno per i pasti o per il tè pomeridiano servito con una sferzata di burro. È anche fantastico da inzuppare in zuppe e stufati a cottura lenta!


Come fare il pane alle olive

Ecco tutti i passaggi per realizzare questa semplice ricetta del pane alle olive fatto in casa.

Unire i primi sei ingredienti nella ciotola di una planetaria. Usa una spatola per unire grossolanamente gli ingredienti. Lasciar riposare per 15 minuti per attivare il lievito.

Attaccare il gancio per impastare e impastare a velocità media per 5 minuti. Spolverare con un po' più di farina se necessario se l'impasto non si stacca dalle pareti della ciotola.

Trasferite l'impasto in una ciotola unta d'olio, coprite e lasciate lievitare per 60 minuti in un luogo caldo.

Dopo la prima lievitazione, puoi vedere una palla di pasta più grande sotto.

Trasferire l'impasto su una teglia foderata di pergamena. Usa le mani per modellarlo in una pagnotta. Questa può essere una pagnotta rotonda come mostrato qui o una pagnotta più oblunga come mostrato nella foto nella parte superiore di questo post.

Lasciar lievitare per altri 60 minuti.

Preriscaldare il forno a 400 gradi Fahrenheit e posizionare una seconda teglia sul ripiano inferiore. Spolverare la pagnotta con la farina.

Usa un coltello seghettato per fare tre tagli superficiali sulla parte superiore.
Posizionare la teglia contenente l'impasto sulla griglia centrale del forno preriscaldato. Versa mezzo bicchiere d'acqua sulla teglia calda sul ripiano inferiore e chiudi lo sportello.

Infornare per 30 minuti.
Lasciar raffreddare completamente su una gratella prima di affettare.

Vedi, questa è una ricetta facile per il pane alle olive!

Guarda che consistenza deliziosa!Questo pane kalamata è ottimo da intingere nell'olio d'oliva e nell'aceto balsamico.

Delizioso! Puoi anche gustare questa pagnotta di pane alle olive con burro o crema di formaggio.

Altre idee con i prodotti Red Mill di Bob:

Pin questa ricetta e condividi con i tuoi amici!

Mi piacerebbe che ti tenessi in contatto! Puoi inserire il tuo indirizzo email qui sotto per ricevere nuove ricette. Unisciti a me su Facebook e Pinterest.


Kubaneh (rotoli estraibili yemeniti)

Gentl e Hyers per il New York Times. Stilista del cibo: Maggie Ruggiero. Stilista di scena: Rebecca Bartoshesky.

Il pane ebreo-yemenita kubaneh era tradizionalmente cotto nel calore residuo del focolare il venerdì sera, basso e lento, pronto per essere mangiato la mattina dello Shabbat. Nel suo ristorante, Nur, lo chef Meir Adoni ha adattato una ricetta che richiede meno di 30 minuti. Avrai bisogno di un robot da cucina per impastare in modo aggressivo l'impasto lievitato di base, ma in seguito il divertimento di questo pane è modellarlo a mano, un panino alla volta. Con le mani generosamente imburrate, stendere ogni pezzo di pasta in un grande foglio trasparente, quindi arrotolarlo come un ceppo e rotearlo in un panino. Non preoccuparti di alcuni strappi e pieghe qua e là nell'impasto mentre lo stendi. Continua a laminare, creando sottili strati di grasso mentre arrotoli e rotei, e questi daranno al kubaneh cotto ulteriore volume, consistenza e un sapore ricco e burroso che lo rendono uno dei migliori pani del mondo. &mdashTejal Rao


  • 500 g/1 lb 2 once di farina bianca forte
  • 15 g/½ oz di sale
  • 55 ml/2 fl oz di olio d'oliva
  • 20 g/¾oz lievito fresco
  • 275 ml/9 fl oz di acqua
  • 170 g di olive nere greche, denocciolate e tritate
  • 55 g / 2 once di pomodori secchi

Mescolare tutti gli ingredienti, a parte le olive e i pomodori, in una ciotola capiente. Fare attenzione a non mettere il lievito a diretto contatto con il sale quando vengono aggiunti per la prima volta nella ciotola.

Impastare bene con le mani e le nocche fino ad ottenere un impasto elastico, liscio e lucido. Coprite con un pezzo di pellicola e fate lievitare per un'ora.

Dividere l'impasto in due e aggiungere in ciascuno metà delle olive e dei pomodori secchi.

Modellare entrambi gli impasti in forme rotonde grossolane e premere con decisione. Cospargere leggermente la farina bianca sopra e segnare con una croce.

Adagiateli su una teglia foderata con carta da forno (carta siliconata) e fateli lievitare per un'ora in luogo tiepido.

Infornare a 220C/425F/Gas 7 per 30 minuti fino a doratura. Sfornare e far raffreddare su una gratella.


Rotoli di vortice di olive e feta

Non so cosa si tratti dei rotoli swirl, ma adoro farli. E li riempio di ogni sorta di cose.

Scommetto che molte persone penserebbero prima ai panini alla cannella quando qualcuno menziona i panini ricciolo, o forse pensano ai panini appiccicosi.

Sono fantastici, ma i rotoli di vortice non devono essere per forza dolci.

No, anche gli involtini salati sono piuttosto sorprendenti.

Questi involtini sono ripieni di olive (io ho usato kalamatas) e feta, e l'impasto è aromatizzato con origano. Sono gustosi da soli, ma sono perfetti anche a cena, in particolare quando si serve qualcosa dai sapori greci o mediterranei.

/>Questa ricetta è sponsorizzata dai miei amici di Red Star Yeast, il che ha molto senso per questo blog. È il marchio che compro in esclusiva, perché mi piace.

Io uso più spesso il lievito secco attivo, ma sono anche un grande fan del lievito Platinum, in particolare per i pani delicati. Il Quick Rise è ottimo quando sei di fretta, ed è anche un ottimo lievito per le macchine del pane.

Ma basta con il lievito. Torniamo al rotoli!

Questi panini sono i migliori quando vengono refrigerati durante la notte per la lievitazione finale, quindi puoi cuocerli quando ne hai bisogno, subito prima di pranzo o cena.

Ma, se lo desideri, puoi lasciarli lievitare a temperatura ambiente e infornare lo stesso giorno. Lasciali lievitare per 30-45 minuti dopo la modellatura: se ne colpisci uno con un dito, il dente dovrebbe rimanere. Quindi sono pronti per la cottura. Personalmente, penso che il sapore sia migliore con la lunga e lenta lievitazione durante la notte, quindi se hai tempo, provalo.

Rotoli di vortice di olive e feta

1 tazza più 2 cucchiai d'acqua
2 1/2 tazze (11 1/4 once) di farina per pane
1 cucchiaio di zucchero
1 1/4 di cucchiaino di lievito secco attivo Red Star
1 cucchiaino di sale
2 cucchiai di olio d'oliva
1/2 tazza di purè di patate istantaneo in fiocchi
1 cucchiaio di origano
1/2 tazza di olive kalamata snocciolate (o le tue olive snocciolate preferite)
4 once di formaggio feta sbriciolato

Unire l'acqua, la farina di pane, lo zucchero, il lievito, il sale, l'olio d'oliva, i fiocchi di purè di patate e l'origano nella ciotola della planetaria dotata di gancio per impastare.

Se preferisci, puoi mescolare gli ingredienti in una ciotola e impastare a mano. Mi piace usare la planetaria per impastare, ma so che non tutti ne hanno una.

Impastare fino a quando l'impasto è elastico.

Coprire la ciotola e mettere da parte in un luogo caldo finché l'impasto non raddoppia di volume, circa un'ora.

Infarinare la superficie di lavoro e spruzzare una teglia da 9 x 13 pollici con spray da forno (o, se si è sicuri, non è necessario spruzzare. Di solito lo faccio, per un'assicurazione extra).

Arrotolare l'impasto in un rettangolo di circa 9x13 pollici. Non ha bisogno di essere preciso. Puoi semplicemente osservarlo per vedere che ha circa le stesse dimensioni della tua padella.

Con uno dei lati lunghi dell'impasto rivolto verso di te, cospargi il formaggio e le olive sulla superficie dell'impasto, lasciando circa 1 pollice scoperto all'estremità. Usa il mattarello per premere delicatamente il ripieno nell'impasto.

Iniziando dall'estremità più vicina a te, arrotola delicatamente l'impasto, in stile gelatina. Non arrotolare troppo stretto. Quando raggiungi l'estremità opposta, pizzica la cucitura per sigillare il rotolo.

Tagliare l'impasto in 12 pezzi regolari e metterli, con il taglio rivolto verso l'alto, nella teglia preparata. Se sei riuscito a tagliarli in modo non uniforme, non è un grosso problema: in realtà mi piace avere alcuni rotoli più grandi di altri, così le persone possono scegliere un rotolo più grande o più piccolo. Se nella padella ce ne sono alcuni più alti di altri, premili delicatamente in modo che siano tutti della stessa dimensione.

Coprire la padella (è utile avere una padella con il proprio coperchio, oppure puoi coprire con pellicola trasparente).

Refrigerare l'impasto durante la notte o fino a 24 ore. Sorgerà durante quel periodo.

Quando sei pronto per infornare, togli la teglia dal frigorifero mentre lasci scaldare il forno. Preriscaldare a 350 gradi.

Quando il forno si è riscaldato, togliere il coperchio dalla padella e cuocere i panini a 350 gradi finché non sono ben dorati e cotti - circa 50 minuti.

Togli i panini dalla teglia (puoi capovolgerli su una griglia, quindi capovolgerli su un'altra griglia in modo che siano con il lato destro rivolto verso l'alto) e lasciarli raffreddare prima di servire.

Vuoi vedere tante belle foto di pane? Segui Red Star Yeast su Pinterest.

Grazie a Red Star Yeast per aver sponsorizzato questo post!