Ricette insolite

Scazzetta del cardinale

Scazzetta del cardinale

Ricetta Scazzetta del cardinale di del 06-05-2013 [Aggiornata il 10-08-2018]

La scazzetta del Cardinale, è stata la torta che ho deciso di preparare la settimana scorsa per il compleanno di mia mamma. Dopo una ricerca infruttuosa sulla torta di compleanno da farle quest'anno, stavo abdicando per preparare la classica torta panna e fragole, poi ho avuto una folgorazione, mi sono ricordata della scazzetta del cardinale, uno dei classici della pasticceria campana, una torta che deve il suo nome al richiamo che fa la glassatura rossa che ricorda il copricapo degli alti prelati, che in napoletano viene chiamato "Scazzetta". Se volete cimentarvi in questa ricetta vi conviene preparare la glassa alla fragola molte ore prima, perché ha bisogno di riposare per prendere consistenza, nonostante abbia fatto tutto di fretta mi ritengo soddisfatta del risultato ottenuto, e poi ho fatto felice mia mamma ed e' questo che conta ;) Auguro un buon lunedì a tutti e vado ad organizzare la mia giornata, ci leggiamo più tardi

Procedimento

Come fare la scazzetta del prete

Separate i tuorli dagli albumi e montate questi ultimi a neve.
In un'ampia ciotola montate i tuorli con 6 cucchiai di acqua bollente
Aggiungere lo zucchero e continuare a montare con le fruste elettriche fino a farle diventare spumose.
Aggiungete la farina ed il lievito continuando a montare
Incorporate ora gli albumi mescolando con un movimento che vada dal basso verso l'alto.
Versate il composto in una tortiera da 24 cm di diametro imburrata ed infarinata e cuocete a 170° per 40 minuti.
Sfornate il pan di spagna, capovolgerlo su una gratella e lasciate raffreddare.
Nel frattempo preparate la glassa.Fate ammorbidire la gelatina in una ciotola con l'acqua fredda
Lavate le fragole ed eliminate il picciolo poi mettetele in una ciotola con lo zucchero a velo
Frullate le fragole, ponete in un tegame, portate ad ebollizione e fate cuocere per 3 minuti.
Unite il succo di limone e la gelatina precedentemente ammollata in acqua e strizzata. Mescolate bene per far sciogliere la gelatina e lasciate raffreddare


Poi mettete in frigo a raffreddare

Preparate ora la farcia iniziando con il fare la crema pasticcera (qui la ricetta), lasciarla raffreddare poi versarla in una ciotola insieme alla panna montata
Mescolate delicatamente fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea.

Preparate la bagna facendo bollire l'acqua con lo zucchero, fate raffreddare e aggiungete il liquore.Ora assemblate il dolce.

Tagliate il pan di Spagna in 3 dischi orizzontali

Mettete la base su un piatto da portata e bagnatela con la bagna al limoncello
Farcite con metà crema, poi ricoprite con le fragole tagliate a fette

ricoprite con l'altro disco di pan di Spagna e bagnatelo allo stesso modo, poi farcitelo con la restante crema e ricoprite con le fragole.

Chiudete con l'ultimo disco di pan di spagna, bagnatelo ed eservitate una leggera pressione sulla superficie per far distribuire la farcia in maniera omogenea.
Mettete in frigo almeno per 1 ora

IRiprendete la torta e ricopritela con la glassa alla fragola

Guarnite con fragoline di bosco e foglioline di menta e servite


Video: Addio a Pantaleone, storico pasticciere salernitano (Ottobre 2021).